domenica 7 marzo 2010

Gelosia al brie e porri

gelosia con brie e porri

Perchè ho scelto  un nome così bislacco direte voi?Vi rispondo subito...L'ho sentito chiamare così tempo fa da un cuoco , si riferiva al fatto che la pasta sfoglia veniva tagliata e lasciava trasparire il ripieno,un pò come le imposte (dette anche gelosie) attraverso le quali si può vedere all'esterno soltanto inclinandole un pò, la mia gelosia è un po' più frufrù ma sempre gelosia è...Nome poetico insomma che niente a che vedere con la solita gelosia, molto più conosciuta e temuta...Ho comperato l'attrezzo per tagliare in modo regolare la pasta sfoglia ma chi ha una buona mano può risparmiare diversi euro...




Ingredienti:

1 foglio di pasta brisée già teso
2 porri tagliati a rondelle
100 gr. di brie
2 uova + 1 per spennellare
1 noce di burro
sale, pepe


Foderare uno stampo con metà del foglio di sfoglia.L'altra metà andrà fessurata con l'apposito attrezzo o, se avete buona mano, con un coltello affilato,mettetela da parte,farà da coperchio più tardi.In una padella sciogliete la noce di burro e aggiungete i porri tagliati a rondelle,dovranno appassire senza scurire troppo.Tagliare il brie a cubettini,sbattere in una ciotola le uova, salarle....far intiepidire i porri e poi adagiarli sulla sfoglia,aggiungere i cubetti di brie e per ultimo le uova sbattute.Prendere con delicatezza la sfoglia a fessure e allargarla leggermente per formare la griglia, appoggiarla sul ripieno e chiudere i bordi.Spennellare con l'uovo rimasto e mettere in forno caldo a 170° per una mezz'ora, comunque ogni forno ha i suoi tempi, controllare spesso....

Abbinamento vino : consiglio uno Chardonnay DOC ,Az. Livio Felluga,Brazzano di Cormòns(GO)13%Vol.,temperatura di servizio intorno ai 10°C





28 commenti:

  1. Brie e porri è un'abbinamento che mi piace molto e ti invidio un po' l'attrezzino... prima o poi devo comprarlo trovo che rende il piatto bellissimo. ciao

    RispondiElimina
  2. ciao Sabri, effettivamente è molto coreografico!

    RispondiElimina
  3. carissima chiara, confesso di possedere il malefico attrezzino e di averlo usato ben poco, per ora. Il ripieno della quiche è molto interessante; penso di proporre la tua versione in occasione di un convivio amicale lunedì prossimo. Ti farò sapere il risultato. Grazie e buona domenica

    RispondiElimina
  4. cara Eugenia,posso solo consiglairti di fare un minimo di pratica con l'attrezzo...Il mio primo tentativo è stato disastroso ed improponibile per il blog...non avevo allargato le maglie prima di appoggiarlo sul ripieno e l'effetto non era evidente...fammi sapere, buona domenica anche a te...

    RispondiElimina
  5. Tre abbinamenti azzeccati, brie porri e Chardonnay, e una gran capacità di creare, ciao.

    RispondiElimina
  6. @ Max :...grazie per il complimenti,ci tengo tanto all'abbinamento con il vino giusto...buona serata Max

    RispondiElimina
  7. una bella ricetta, foto, forma ed ingredienti..

    RispondiElimina
  8. Troppo bello il nome di questa torta...ed ancor più stupendo il ripieno! adoro i porri, questo ne è un elogio!:)
    bravissima!

    RispondiElimina
  9. @ Terry: grazie cara,sono contenta che questa ricettina ti sia piaciuta!

    RispondiElimina
  10. Bella presentazione e molto invitante, mi sa che prenderò in prestito la ricetta. Così primaverile che la considero un auspicio. Qui tira un vento che fa concorrenza alla bora. Chissà da te....

    RispondiElimina
  11. qui c'è una bora fortissima,mai visto un inverno così....sono contenta che ti piaccia questa ricetta, sappimi dire...

    RispondiElimina
  12. ciaooo ti ho appena scoperto e chiaramente non ti lascio. :)
    La griglia, LA GRIGLIA? ma è facile da farsi?
    bacissimi

    RispondiElimina
  13. @ Cinzietta: ciao Cinzietta, benvenuta ...la griglia necessita di un minimo di pratica,ci vuole l'attrezzo adatto e la mano sicura.Bisogna incidere profondamente la sfoglia con il rullo dentato e con molta delicatezza allargare le maglie prima di coprire l'impasto...Ho fatto un paio di orrendi tentativi prima di riuscirci, comunque poi rende bene, vero?Torna a trovarmi, mi farà piacere...baciotti

    RispondiElimina
  14. Ho fatto la tua gelosia ai porri per quella famosa cena con le mie amiche ed è stata molto apprezzata. Grazie, Chiara.

    RispondiElimina
  15. @ Eugenia : ne sono contenta,è bello sapere che suggerisco cose buone...un bacione

    RispondiElimina
  16. Grazie mille Chiara di aver partecipato al contest! Ho provveduto a mettere la tua ricetta. A presto!

    RispondiElimina
  17. @ La cucina di qb :

    grazie a te, a presto!

    RispondiElimina
  18. ...appunto, girovagando tra i tuoi links, trovo questo simpatico contest sui formaggi: iniziano a piacermi molto qs cose, soprattutto i pdf alla fine che scarico e salvo in un'apposita cartella! cmq, adoro i porri ed adoro il brie: evviva, mi hai dato un'altra idea per la prossima torta! ma io non mi ci metto a fare le gelosie..cmq, bella presentazione!

    RispondiElimina
  19. buona buona buona col brie... bacione Chiara !!!

    RispondiElimina
  20. bella e buona, ecco cosa potrei fare il brie, grazieee

    RispondiElimina
  21. Quanto mi piace il brie! Buona davvero...
    Ale

    RispondiElimina
  22. @ Betta : vedo il tuo commento solo ora, scusa!

    @ le Pellegrine Artusi : grazie per la visita!

    @ Ricettosando : grazie Lu, un abbraccio..

    @ Chabb : si presta benissimo, provalo! un bacione...

    RispondiElimina
  23. Mi manca solo il brie!! uff.. voglio provarla assolutamente!! adoro queste torte salate e ho scoperto da poco che adoro il porro!! complimenti!!

    RispondiElimina
  24. Temutissssssssssima!!! Ma la tua è golosisssssssssima. Mi devo comprare quell'attrezzino per tagliare la sfoglia ;)
    baci e buona domenica

    RispondiElimina
  25. Caspita quanto è bella questa torta!

    RispondiElimina
  26. @ Debora . allora devi proprio provarla ! un abbraccio..

    @ Fra : le prime volte con quell'attrezzo viene non perfetto il lavoro poi si prende la mano, vedrai! grazie per la visita..

    @ Donatella :è molto figurosa, vero? un bacione....

    RispondiElimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...