mercoledì 27 aprile 2011

Ciambella al mandarino senza farina, senza burro, senza lievito...

ciambella al mandarino senza farina, senza burro, senza lievito


Questa è una variante della torta all'arancia senza farina, senza burro e senza lievito che ho postato tempo fa e ripreso successivamente nella rubrica "che c'è di buono oggi?". Ho voluto cambiare il frutto, ho usato gli ultimi mandarini disponibili, il risultato è stata una morbida e profumatissima ciambella....




Ingredienti:


5 uova grandi
250 g di zucchero di canna
250 g di mandorle
4 mandarini 



Nel robot (con le lame)sbattere bene i rossi d'uovo con lo zucchero di canna, dovranno risultare soffici; aggiungere le mandorle e poi i mandarini a pezzi con tutta la buccia ma liberati dai semi. Montare a neve ben ferma gli albumi e aggiungerli delicatamente .Ungere uno stampo e versare l'impasto, livellarlo.Mettere in forno già caldo a 170° per circa 3/4 d'ora

41 commenti:

  1. Molto interessante questa ricetta, me la segno per provare!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Tra versione all'arancia e quella al mandarino non saprei davvero quale scegliere. Una più golosa e profumata dell'altra. Un bacione bella, buona giornata

    RispondiElimina
  3. una fetta..una fetta...troppo buona!!!!!!!!!!!baci!!!

    RispondiElimina
  4. L'ho letta per curiosità, dato che non c'erano gli ingredienti tipici di ogni torta! Sono rimasta meravigliata..la proverò!

    RispondiElimina
  5. la tua torta senza niente...è piena di gusto, profumi e delizatezza...sublime

    RispondiElimina
  6. beh ma allora è proprio da provare questo dolcino!!!!

    RispondiElimina
  7. ma che bella cimbella !!!
    Golosa :))
    Ciao Chiara un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  8. mi incuriosisce molto l'abbinamento mandorle e mandarino, è una gran bella ciambella

    RispondiElimina
  9. Facevo una ricetta molto simile anni fa, poi ho abbandonato.. Ma visto che, giusto oggi, ho comprato dei meravigliosi e profumati mandarini, mi sa che la faccio!!

    RispondiElimina
  10. Che bella, amo le torte "senza". Un bacio

    RispondiElimina
  11. più veloce, sano e light di così ... Grazie!
    Stefania

    RispondiElimina
  12. ma questa si che è buona.. mandarini e mandorle!! salvo!!!! baci .-)

    RispondiElimina
  13. Perfetta x fare colazione e merenda e di sicuro va bn x chi e in dieta...:D...complimenti bellissima.Ti abbraccio forte forte

    RispondiElimina
  14. scommetto che e'profumatissima!!

    RispondiElimina
  15. che bella ricettaaaaaaaa :) da provare :=

    RispondiElimina
  16. La tua ricetta è meravigliosa, la proverò al più presto!!!! Grazie cara, un abbraccio e felicissima giornata

    RispondiElimina
  17. @Laura :sappimi dire se la fai, guarda anche la versione con arance che trovi qui :

    http://chiara-lavogliamatta.blogspot.com/2010/03/torta-all-arancia-e-mandorlesenza.html

    @ Federica : grazie di essere passata, un bacione...

    @ Federica :ciao cara, grazie per la visita! un abbraccio..

    @ I sognatori di cucina e nuvole : ciao Alessandra, un abbraccio..

    @ sulemaniche : grazie dei complimenti, sei gentilissima!

    @ Salamander : direi proprio di si Cinzia, un bacione..

    @ I viaggi del goloso : grazie amici, un bacione grosso!

    @ Carmine Volpe : grazie caro Carmine, un abbraccio..

    @ Giulia Pignatelli : provala, vedrai che ti piacerà! Un abbraccio cara Giulia...

    @ Sabri : anche io, meno hanno meglio è! Un abbraccio..

    @ Stefania : grazie a te cara, un bacio grosso

    @ Claudia : si, giuro che lo è cara ! Un abbraccio...

    @ Novelinadelorto : cara Alina grazie di essere passata a trovarmi, ti abbraccio forte..

    @ Mirtilla : si, è veramente profumata, un baciotto...

    @ Terry . grazie,fammi sapere se la fai, un bacio..

    @ Lady Boheme : cara Paola, sono sicura che ti piacerà, un abbraccio...

    RispondiElimina
  18. caspita che veloce e anche sana... da copiare!!!

    RispondiElimina
  19. @ Dolcipensieri : si fa prestissimo, provala!bacioni...

    RispondiElimina
  20. dai?? senza tutte queste cose??? la voglio fare!!! posso??? bravissima!! baciotti!

    RispondiElimina
  21. Che bella con questi ingredienti :) baci cara ciao

    RispondiElimina
  22. Questa è proprio una di quelle ricette che fanno per me...sisisi me la segno, grazieeeee!

    RispondiElimina
  23. Magia delle mandorle..bellissima torta Chiara.! Un abbraccio, Simonetta

    RispondiElimina
  24. Caspita, interessantissima la ricetta!

    RispondiElimina
  25. @ Debora : certo che la puoi fare, poi passa a raccontare!

    @ Stefania : ciao cara, grazie per la visita...

    @ Simo : segna pure, a presto!

    @ Glu fri : è buona veramente, provala! Un abbraccio

    @ LauraDV : è molto light...un bacione Laura!

    RispondiElimina
  26. hummmm ce que ça doit etre booon!!! j'adore

    RispondiElimina
  27. Ecco una bella torta light dopo i bagordi di questi giorni. Mi piace molto, grazie della ricetta.

    RispondiElimina
  28. Mi chiedevo leggendo il titolo di cosa fosse fatta!!! è fatta e anche bene!!! Molto interessante e dal risultato strepitoso, complimenti...baci.

    RispondiElimina
  29. Impressive! You made these without flour or butter?! This looks like an amazing cake!

    RispondiElimina
  30. What a lovely cake. It sounds light and delicious and I'd love a slice with my coffee. I hope you have a great day. Blessings...Mary

    RispondiElimina
  31. @ kaouthar de tunis : merci beaucoup!

    @ L'acqua 'dorosa : per non rinunciare al dolcetto...grazie per la visita, buona serata...

    @ Max : grazie Max,questa torta insieme alla variante all'arancia è una delle preferite da mio figlio, prova a farla, vedrai che piacerà anche al tuo bimbo! Un bacione...

    @ fresh Local and Best : thank you Chirstine!yes..without butter, without flour,and without yeast, try it! have a lovely day,a hug...

    @ Mary :thank you Mary! It's easy to make and very light, have a good day,blessings...

    RispondiElimina
  32. questa torta senza niente dev'essere ancor più meravigliosa che se ci fosse... tutto...

    come diceva non so chi, less is more!

    buona pasqua, carissima

    RispondiElimina
  33. Immagino sia profumatissima!
    Qui ormai i mandarini non ci sono più ma si trova ancora qualche bella arancia succosa. Proverò con curiosità la versione originale.
    A presto!

    RispondiElimina
  34. @ la Gaia celiaca :grazie Gaia, anche a te! un bacione e grazie per la visita...

    @ Dana : entrambe le versioni sono ottime! un bacione...

    RispondiElimina
  35. Che meraviglia, questa ricetta mi intriga troppo! Ho comprato dei mandarini bio profumatissimi e stasera la preparo per la colazione di domani! Una domanda: Per mandorle intendi farina di mandorle o mandorle tritate?
    Grazie
    Eva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mandorle intere che poi messe insieme al resto nel mixer verranno polverizzate...Grazie a te per la visita!

      Elimina
  36. Ciambellone sfornato poco fa! Ci attende in bella mostra sul tavolo della cucina per la colazione di domani. Per ora direi che il lato olfattivo promette decisamente bene ;), il profumo di mandarino si sente fino sopra nelle camere da letto! Che fame!!!!
    Eva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Eva, fammi sapere se ti è piaciuto !Buon sabato !

      Elimina
    2. purtroppo il tuo ultimo commento non è arrivato nel blog ma l'ho letto nella mail...sono contenta che ti sia piaciuto, grazie !

      Elimina
  37. Figurati, grazie a te per la ricetta, farti sapere che è stata molto gradita mi sembra il minimo!
    A presto
    Eva

    RispondiElimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...