giovedì 7 luglio 2011

Pappardelle con mazzancolle, pistacchi e cognac

pappardelle con mazzancolle, pistacchi e cognac

Le pappardelle sono uno dei formati di pasta che  amo di più e uso spessissimo le mazzancolle per condirle ma non avevo mai tentato l'accostamento con il pistacchio! Perchè non provare? E' stata un'ottima scelta, ho anche  spruzzato  un pò di cognac che ha fatto da filo conduttore della ricetta, buonissime, facili , veloci  e sfiziosamente alcoliche !





Ingredienti per 2  persone :

200 g di pappardelle
due manciate di mazzancolle
50 g di pistacchi di Bronte
uno spruzzo di cognac
qualche pomodorino tagliato a pezzetti
olio ev
prezzemolo
1 spicchio di aglio
un pò di pistacchi tritati per guarnire
sale, pepe

In una padella  versare un filo di olio e far imbiondire leggermente  lo spicchio di aglio, toglierlo. Pulire e togliere il budello alle mazzancolle, metterle in padella, farle cuocere un paio di minuti quindi spruzzarle con il cognac, aspettare che evapori poi aggiungere i pomodorini e i pistacchi interi.Lasciare amalgamare i sapori senza cuocere troppo, le mazzancolle devono rimanere abbastanza croccanti, aggiustare di sale e pepe. La pasta andrà scolata e fatta saltare in padella. Alla fine spolverizzare con un pò di prezzemolo e con la granella di pistacchi


Abbinamento vino :generalmente bevo lo stesso vino che ho usato in cottura ma avendo spruzzato del cognac non mi sembrava il caso di pasteggiare con quello! Ho bevuto un buon  Chardonnay DOC, Az. Felluga,Brazzano di Cormòns (GO)13% Vol. temperatura di servizio intorno ai 10/12°C

36 commenti:

  1. Un piatto molto delicato e ben accompagnato, bravissima Chiara!Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Mi fido ciecamente sulla parola: gamberoni e pistacchi insieme son perfetti e queste pappardelle da assalto immediato ^__^ Un bacione tesoro, buona giornata

    RispondiElimina
  3. Un formato che adoro anche io, si prestano benissimo con tanti sughetti...ottimo questo e papaprdelle ben amalgamate. Ciao.

    RispondiElimina
  4. Un primo molto raffinato...da cenetta romantica!!

    RispondiElimina
  5. Chiaraaa!!! i pistacchi con i gamberiiii!! devo provarlii!! si si!! poi con il cognac i gamberi mi piacciono esageratamente!! bravaaa...hai fatto benissimo a provare!! ^_^

    RispondiElimina
  6. un'ottimo piatto da fare per questo weekend

    RispondiElimina
  7. buonissime le mazzancolle! ci ho fatto un risotto ieri :)

    RispondiElimina
  8. quando ci sono i gamberetti, non posso non copiare .. stavolta i pistacchi e il cognac, me la segno!!

    RispondiElimina
  9. Ciao Chiarè... la frutta secca mi piace molto per i primi piatti.. ma non l'ho mai accostata ai crostacei.. hai avuto una bella idea.. e poi i pistacchi di Bronte sono una vera bontà!!! smack :-)

    RispondiElimina
  10. Anche solo per il bellissimo accostamento di colori è assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  11. Buono abbinamento di sapori e di colori!Bravissima,carina!Un bacio!

    RispondiElimina
  12. Non ho mai pensato di abbinare mazzancolle e pistacchi...mi piace, la proverò!
    Buona giornata :)

    RispondiElimina
  13. I never would have thought to add nuts to that beautiful pasta.I really would have loved to be at your table when it was served. I hope you have a great day. Blessings...Mary

    RispondiElimina
  14. Che bella ricetta...Gnam Gnam...

    RispondiElimina
  15. I love pappardelle too and pistachios are my favorite nuts. This dish sounds wonderful!

    Hugs and thanks,

    Susan

    RispondiElimina
  16. @ Valentina: grazie ! buona serata...

    @ Federica : grazie cara Federica, un bacione grosso...

    @ Max : grazie per la visita, un abbraccio...

    @ Francesca : si, andrebbe benissimo, un bacione...

    @ Debora : grazie 2 Un bacione e buona serata...

    @ Sulemaniche : provalo, vedrai che ti piacerà, un abbraccio...

    @ Sulemaniche : io le adoro, proverò anche io a metterle nel risotto! Un abbraccio....

    @ Cinzia : segna pure Cinzia, un bacione..

    @ Claudia : si, sono i migliori in assoluto! Un bacione grosso!

    @ Onde 99 : si, è molto colorato, proprio estivo, un abbraccio...

    @ Lenia : grazie Lenia, un bacione...

    @ Dolceamara : provala, secondo me è super !

    @ Mary : It would be nice to have you here to dinner, heve a lovely day...

    @ Memole : grazie per la visita!

    @ Savoring Time in the Kitchen :
    we love the same ingredients Susan! a warm hugs...

    RispondiElimina
  17. your recipe is too good..will surely try this..:)
    Tasty Appetite

    RispondiElimina
  18. @ Jay : thanks a lot for coming Jay! have a good weekend....

    RispondiElimina
  19. Davvero molto invitanti e anch'io bevo volentieri i vini di Felluga, un'ottima azienda secondo me. Ciao!

    RispondiElimina
  20. @ SpirEat : sono d'accordo, Felluga è una delle migliori aziende del Collio ! Buon we e grazie per la visita!

    RispondiElimina
  21. uhhh mazzancolle e pistacchi... che meraviglia di gusti e consistenze! i tuoi primi son uno meglio dell'altro!

    RispondiElimina
  22. @ Terry : grazie Terry, sei un tesoro!

    RispondiElimina
  23. Un primo spettacolare, raffinatissimo e gustosissimo!

    RispondiElimina
  24. M'ero sfuggito questo post!!! ma che bontà.. pistacchi e mazzancolle.. da provare sicuro! smackkk

    RispondiElimina
  25. Ora lo mangerei volentieri, è davvero un bel piatto! un bacione

    RispondiElimina
  26. uno dei miei piatti preferiti, perchè le mazzancolle le mangio!!!

    RispondiElimina
  27. Una ricetta molto raffinata, complimenti Chiara. Buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina
  28. Queste pappardelle hanno un aspetto davvero invitante...

    RispondiElimina
  29. Che piatto squisito!!!!...mi piace da matti!!! :-)

    RispondiElimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...