domenica 1 dicembre 2013

Tronchetti " Barone "...la nobiltà in tavola !

tronchetti di patate Barone con pistacchi e ricotta affumicata


L'ho sempre detto...Quando la materia prima è di qualità non servono ricchi condimenti, bastano due o tre semplici ingredienti e il successo è assicurato...Oggi prima della ricetta vi racconto di questi gnocchi chiamati tronchetti e di altre golose preparazioni.....








Il suo nome è Burni, Gianfranco Burni.....Molti miei lettori ed amici triestini lo conoscono ed lo apprezzano attraverso i suoi prodotti ma non sanno probabilmente chi sia questo  affascinante signore. 


Gianfranco Burni


Sono andata nel suo stabilimento  in Slovenia, a pochi chilometri da Trieste e sono stata travolta da un mare di bontà preparate davanti ai miei occhi da lui in persona...Qui nel 1996 questo audace imprenditore triestino ha deciso di iniziare la sua attività e coadiuvato dalla moglie Nadia  e dai tre figli maschi Jeff, Aaron e Alan ha iniziato a produrre artigianalmente pasta fresca e gnocchi che oggi sono presenti nel menù di buona parte dei ristoranti della mia città e non solo ...decine e decine di formati di pasta lunga e corta, gnocchi e ravioli con innumerevoli ripieni , una serie di prelibatezze che escono ogni giorno dallo stabilimento e trovano sempre più golosi estimatori...C’era un mercato, quello dell’Est e della Slovenia in particolar modo, che era praticamente vergine all'epoca in cui lui decise di lanciarsi in questa audace impresa commerciale, la Slovenia non era nemmeno entrata nella UE.Il segreto del successo è stato puntare su un prodotto fresco di altissima qualità diversificando al massimo la gamma  e venendo incontro ai gusti della clientela  garantendo una consegna veloce e capillare.


In pochi anni il marchio " Barone " è riuscito ad imporsi come  vincente in questa nicchia di mercato, vendere pasta fresca   artigianale non è stato semplicissimo e farlo in terra straniera ancor di più ma il costante impegno di tutta la famiglia Burni è stato premiato facendolo diventare leader del settore.Ho visitato e fotografato i momenti salienti della produzione , ho inoltre  ricevuto l'incarico di  cucinare e condividere con voi le ricette che ho creato per i suoi prodotti....Intanto vediamo come nascono ....



  le tagliatelle


Pastificio Barone a Sezana in Slovenia

Pastificio Barone a Sezana in Slovenia


Pastificio Barone a Sezana in Slovenia


 le penne


Pastificio Barone a Sezana in Slovenia



i ravioli che il signor Burni ha fatto personalmente per me


Pastificio Barone a Sezana in Slovenia


Pastificio Barone a Sezana in Slovenia


i ripieni sono molteplici e molto particolari...Ai ricci di mare,  alla bottarga,agli asparagi, ai funghi.. c'è solo l'imbarazzo della scelta, una scelta di sapori da far girare la testa

Pastificio Barone a Sezana in Slovenia


Pastificio Barone a Sezana in Slovenia


questi si chiamano Sidney, sono ripieni di speck, patate e cipolla

Pastificio Barone a Sezana in Slovenia


  i paccheri

Pastificio Barone a Sezana in Slovenia



E' possibile visitare lo stabilimento previo appuntamento e comperare i prodotti direttamente 

Pastificio Barone a Sezana in Slovenia




Ho scelto un condimento molto semplice per i tronchetti Barone, questa la ricetta :


Tronchetti ai pistacchi e ricotta affumicata 


Ingredienti per 2 persone :

400 g di tronchetti Barone
50 g di burro
una manciata di pistacchi di Bronte tritati grossolanamente
ricotta affumicata grattugiata



sciogliere il burro in una larga padella ,cuocere i tronchetti in acqua bollente salata,quando  vengono a galla scolarli e versarli nella padella, cospargerli con i pistacchi e grattugiare la ricotta affumicata usando una grattugia a fori larghi, saltare quel tanto che basta ad amalgamare i sapori ed impiattare


Abbinamento vino : ho bevuto un vino bianco del Carso, Vitovska, az. Skerk, Prepotto (TS),12,5 % Vol, temperatura di servizio intorno ai 10° C


60 commenti:

  1. Hai ragione, quando c'è la qualità degli ingredienti c'è tutto. Non occorre andare alla ricerac di condimenti elaborati e complicati e questi tronchetti, nella loro "semplicità" sono assolutamente perfetti :)
    Che impressione quel mega rotolo di sfoglia di pasta pronta per il taglio, sembra una bobina di stoffa!!!
    Un bacione, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quel rotolone ha ha impressionato anche me Federica ! Buona settimana cara, un bacio grande !

      Elimina
  2. Condivido il tuo pensiero. bastano pochi ingredienti di altissima qualità per realizzare un gran piatto, come i tronchetti che ci hai presentato oggi.Mi pare si sentirne il profumo. Grazie per l'interessante reportage. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  3. belle foto. veramente stranissimo vedere il rotolone della pasta!
    per il resto sono d'accordissimo con te. la materia prima guadagna con poche cose semplici.
    un bacione e buon fine settimana

    irene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Irene, un abbraccio e buona settimana !

      Elimina
  4. Ho sentito parlare di questi prodotti Barone non ricordo dove, ma qui almeno dove mi fornisco io non li ho mai trovati. Non potendo sobbarcarmi pesi , io vado soltanto alla Pam di fronte a casa mia o alla Coop delle Torri alla domenica che uso la macchina e li a meno che non mi sia sfuggito questi prodotti freschi non li ho mai trovati, Prima o dopo.....bel reportage brava e buona fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. trovi qualcosa al banco fresco di qualche supermercato (Bosco), andando invece a Sezana c'è quello che desideri (telefonare prima), buona settimana, un bacione !

      Elimina
  5. Non conoscevo questi prodotti ma grazie per aver condiviso le prelibatezze Barone con noi :) Che meraviglia!Ora li cercherò qui da me anche se dubito di trovarli :( Bel reportage, mi ricorda la mia esperienza di lavoro in un pastificio, bellissimo e molto interessante!baci e buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per il momento la distribuzione è ancora territoriale ma spero che in futuro possa ampliarsi ! Buona settimana !

      Elimina
  6. Risposte
    1. grazie davvero Günther, buona settimana!

      Elimina
  7. Quando le materie prime sono buone e ben fatte, basta poco. Complimenti per il reportage.

    RispondiElimina
  8. a delicious and beautiful post Cara, I love this!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. thanks a lot Gloria, have a nice week !

      Elimina
  9. Adoro questo piatto, adoro i sapori autentici, adoro le materie prime di qualità. Sei stata formidabile in questo articolo. Complimenti davvero!
    P.S. Quei ravioli...... mmmmmhh!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Erika, quando ci sono delle eccellenze da raccontare è sempre piacevole ! Buona settimana

      Elimina
  10. Bello il post! Vedere le foto mi ha ricordato di quando sono stata alla fabbrica della pasta Andalini! é meraviglioso vedere tutte le fasi della preparazione e la velocità con cui si arriva ad avere la pasta pronta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, è interessantissimo ! Buona settimana a grazie per la visita!

      Elimina
  11. Quando la pasta è di qualità, anche il più smplice condimento è sufficente!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie infinite, buona settimana ad entrambe !

      Elimina
  12. Questa si che è vera bontà.
    Brava Chiara,un bel piatto.

    RispondiElimina
  13. Solo una parola: spettacolare! quella macchina per le tagliatelle con quel rullo gigante di pasta... la i tortelli , la trafilatura.. insomma una magia... immagino ti sarai sentita come una bambina in un negozio di giocattoli... io sarai impazzita... per non parlare poi dei tronchetti che hai preparato... quando la materia prima è di qualità basta davvero poco... hai proprio ragione:* un abbraccio Chiara:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. proprio così, ero estasiata davanti a tante prelibatezze ! Un bacione cara Simona, buona settimana

      Elimina
  14. concordo perfettamente quando le materie prime sono di qualità basta un condimento semplice e il piatto è divino!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Alice, un bacione e buona settimana !

      Elimina
  15. Che spettacolo!!!!
    E pure un pochino di invidia, se vogliamo dirla tutta :D
    Se capito dalle tue parti sicuro che un giretto ce lo faccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una visita merita davvero, buona settimana !

      Elimina
  16. Forte quel rotolone di pasta!!!!!!! e concordo con te..se lamateria prima è di ottima qualità.. bastano pochi ingredienti semplici.. e il risultato è garantito! Baci e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Claudia, buona settimana, un bacione !

      Elimina
  17. Magnifique! Very nice post!
    Thanks & Welcome for your comment and your next visit to my blogs.
    Have a nice day! Cath.

    RispondiElimina

  18. È vero - la qualità è tutto. And I want to visit that factory! Grazie, Chiara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te per la visita Adri, buona settimana !

      Elimina
  19. Des pâtes de qualité et un plat de pâtes très appétissant.
    J'aime beaucoup.
    A bientôt

    RispondiElimina
  20. E' proprio la mia filosofia di vita. dove c'è qualità, basta solo la semplicità. In cucina, poi, ripaga sempre. La tua pasta è molto molto appetitosa. Bello il reportage. Un bacio

    RispondiElimina
  21. La qualità vince sempre cara Chiara e si vede dal tuo piatto, pochi ingredienti ma buoni, chissà se riesco a trovarli da qualche parte in qualche negozio qui! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara Ely, buona settimana ,un abbraccio !

      Elimina
  22. eh beh....se si parte da buoni ingredienti si è già a metà dell'opera....belle queste foto...complimenti.
    ciao katia

    RispondiElimina
  23. Grazie per questo introduzione, Chiara. Da noi qui negli stati uniti finalmente riusciamo a trovare della buona pasta ~ ma mai come avete voi in Italia! Un abbraccio, Domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie della gradita visita Domenica, un abbraccio !

      Elimina
  24. Un primo meraviglioso, del resto se gli ingredienti sono di ottima qualità come giustamente hai dett anche tu, il rsultato non può essere diversamente.

    RispondiElimina
  25. grazie per averci fatto conoscere questa realta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te per la visita ! buona settimana....

      Elimina
  26. Cavoli, mi sarebbe piaciuto moltissimo visitare questo stabilimento con te, immagino sia stata una visita molto interessante oltre che appetitosa! Ti auguro una buona settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarebbe stato bello averti con me , un bacione !

      Elimina
  27. Complimenti per il piatto e per il post, sono rimasta impressionata dal "rotolino" di pasta!!!!!! Mi piacerebbe molto visitare questa azienda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vieni a Trieste ti porto ! Un bacione

      Elimina
  28. Risposte
    1. benvenuta Paola, è un piacere averti fra i miei lettori !

      Elimina
  29. meraviglia:)
    questa cascata di ricotta affumicata e pistacchi di Bronte è eccezionale!
    ti auguro una buona serata!

    ps:fortissimo il mega rullo con la pasta ed anche i tortelli Sidney

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benvenuta Valentina, grazie per esserti aggiunta ai miei followers!

      Elimina
  30. Complimentiiiii, buonissimeeee e poi il tocco finale della grattugiata di ricotta affumicata .....gnammmmmmm che golosità! Bravissimaa
    Ciaooo e buona domenica
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buona domenica anche a te Maria Bruna ! Un bacione

      Elimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...