lunedì 20 settembre 2010

Ossobuco in gremolada

 ossobuco in gremolada

Un taglio di carne poco usato ma gustosissimo...Questa ricetta, tipica della Lombardia, utilizza come tocco finale la scorza di limone, l'aglio e il rosmarino....Accompagnato da una buona polenta ( o purè di patate) farà un figurone !Grazie a Rossella per il suggerimento.... 





Ingredienti per 2 persone :

2 ossobuchi di vitello
1 carota
1 gambo di sedano
1/2 cipolla
1 l. di brodo di carne
1 bicchiere di vino bianco
60 g di burro
1 spicchio di aglio
1 rametto di rosmarino
la scorza tritata di 1 limone
1 manciata di prezzemolo
farina

In una padella rosolare in metà burro gli ossobuchi infarinati, basteranno pochi minuti in quanto la cottura proseguirà poi col brodo .In un'altra padella cuocere lentamente nel rimanente burro la carota, il sedano e la cipolla tagliati a cubetti piccolissimi.A doratura delle verdure aggiungere gli ossobuchi e ricoprirli con il brodo caldo.Portare a cottura gli ossobuchi poi toglierli dalla padella; valutare se il sugo è abbastanza ristretto , altrimenti continuare a ridurlo sul fuoco.Adagiare su un piatto da portata gli ossobuchi, irrorarli con il fondo di cottura.Tritare il rosmarino con l'aglio e la scorza di limone e spolverizzare questo trito sopra gli ossobuchi, quest'ultimo trito è chiamato gremolada e conferisce molta freschezza al piatto...



Abbinamento vino : naturalmente ho bevuto lo stesso vino usato nella preparazione, un RIESLING fermo, Oltrepò Pavese DOC, Az. VICOBARONE ,Vicobarone di Ziano Piacentino (PC) 12% Vol, temperatura di servizio intorno agli 8/10°C


38 commenti:

  1. A parte le ostriche... più ti conosciamo e più ci accorgiamo di avere gusti simili... sarà che viviamo in due città di mare ? Bha... Splendidi gli ossi buchi...
    Complimenti Chiara un abbraccio e buona settimana....

    RispondiElimina
  2. @ I Viaggi del goloso : dai che mi salvo con le moules!il mare unisce, è vero...Buona settimana viaggiatori, che sia serena ....

    RispondiElimina
  3. Ciao Chiara ! ossibuchi ?! Wow ! Aspetto che la temperatura scenda ancora un po' e li accompagnerò con la polenta !! Brava ! un abbraccio

    RispondiElimina
  4. @ Rossella : ottimo suggerimento, lo scrivo, anche col purè starebbe benissimo....buona gionata cara...

    RispondiElimina
  5. Hayırlı Haftalar, Ellerinize sağlık. Çok leziz ve iştah açıcı görünüyor. (Bugün bloglardan seçmelerde lezzet adasının saç kavurması tarifi yayınlandı.(http://gencalsabahattin.blogspot.com/)

    Saygılarımla.

    RispondiElimina
  6. L'osso buco è il piatto preferito di mio marito, ma io lo faccio con il pomodoro...devo provare anche la tua ricetta, magari gli piacerà anche di più! Ciao buona giornata

    RispondiElimina
  7. Oh che buono! Mia suocera, da buona lombarda, lo prepara con il risotto allo zafferano. Lo adoro! Visto il tempo dei giorni scorsi, lo trovo un piatto azzeccatissimo

    RispondiElimina
  8. Buongiorno!Profumata e sembra anche abbastanza leggera e poi le ricette tipiche mi fanno sempre un certo effetto!

    RispondiElimina
  9. Buoniiiii!...un piatto davvero gustoso!...bravissima!

    RispondiElimina
  10. E' vero un pezzo di carne poco usato ... se non con il risotto, bella questa versione
    ti auguro Chiara una buon inizio settimana ciao

    RispondiElimina
  11. @ Fuat Gencal :
    teşekkürler,Saygılarımla

    @ Greta : ha un gusto molto fresco, prova e poi sappimi dire, buona giornata e grazie per la visita

    @ Sabri : oggi sembra di nuovo estate...non ci capisco più niente...Un bacio e buona settimana..

    @ Tania : è vero, anche a me! Un abbraccio...

    @ Vanessa : grazie cara, buona settimana!

    @ Stefania: pensa che mio figlio, poco incline alle novità, me l'ha chiesto nuovamente! Un abbraccio e buonissima settimana anche a te...

    RispondiElimina
  12. L'ossobuco...è tanto che non lo preparo...e credo che così sia ottimo...segnato!!
    ciaoooo

    RispondiElimina
  13. ma guarda qui che meraviglia!!!

    RispondiElimina
  14. Sono anni che non li mangio, e con la voglia di carne che mi ritrovo me li mangerei subito con un bel risottino alla milanese! La tua dieta non e' poi cosi difficile da fare eh eh, bacioni

    RispondiElimina
  15. Ciao Chiara è un pò ch enon passo ma sono rientrata da poco e pian piano riprendo il giro,questa ricetta mi piace proprio con quella cremina,ma ho fatto un pò il giro veloce e mi ha colpito il plum-cake che ora vado a leggere con più cura! Davvero delizioso e profumato!
    Baci Donatella

    RispondiElimina
  16. @ Lady Cocca : fammi sapere se lo fai, grazie per essere passata da me, un bacione...

    @ Mirtilla : grazie " Buona settimana...

    @ Chamki : per ora la dieta la seguo abbastamza bene ma certe cose le vedo solo passare......Un bacione...

    @ Il cucchiaiodoro : Ciao Donatella,ben ritrovata...Buona settimana...

    RispondiElimina
  17. complimenti per ossobuco, un pezzo che personalmente cucino poco ma se viene cosi devo cominciare a farlo

    RispondiElimina
  18. complimenti sai io non l'ho mai fatto ma mi piacerebbe provarci..sai questo se lo cucino a mio padre faccio la sua felicità!!=)
    bravissima baci vale

    RispondiElimina
  19. Non lo mangio da una vita!!!! e sbaglio!! mi piace come lo hai cucinato tu.. con quella salsina da scarpetta!!!!! smack smack .-))

    RispondiElimina
  20. Questa tua ricetta mi piace tantissimo, la proverò sicuramente!!! Complimenti per lo splendido e succulento piatto!!!! Baci e buon inizio di settimana

    p.s. Ti ho lasciato un commento anche sul magnifico risotto!!!

    RispondiElimina
  21. adoro gli ossobuchi!! qui da noi si usano di più con il marsala, ma credo che questa versione mi piaccia anche di più!

    RispondiElimina
  22. Miam miam!! Je n'ai encore jamais cuisiner mais à voir tes superbes photos cela m'en donne franchement envie;)

    Bon lundi!!xxx

    RispondiElimina
  23. Un piatto gustoso come querlli che piacciono a me!! L'ossobuco se ben cucinato, come hai fatto te è veramente ottimo. Ciao buona giornata

    RispondiElimina
  24. Ciao,
    siamo una trattoria siciliana di Milano. Siamo in via Savona. Ci piace il tuo blog.
    Siamo appena partiti, ma posteremo tutto all'insegna della Sicilia: ricette, vini, racconti di città e cultura.
    Se ti va puoi seguirci.
    A presto!
    Trattoria Trinacria
    http://trattoriatrinacria.blogspot.com

    RispondiElimina
  25. @ Gunther :provaci Gunther, te lo consiglio vivamente...L'ossobuco di vitell0 è stata una sorpresa anche per me,questa ricetta lo rende davvero gustosissimo, grazie per la visita....

    @ Imbini Pasticcini : prova a farlo e mi raccomando ritorna a dirmi cosa ha detto tuo padre....buona serata...

    @ Claudia : ho fatto un sughetto abbondante, non ti dico poi quante guduriose scarpette abbiamo fatto ! Un abbraccio...

    @ Lady Boheme : cara ormai sei di casa nella mia cucina... vado a leggere il tuo commento sul risotto..buonissima serata...un bacione..

    @ Madama Bavareisa : col marsala mi attira molto se hai la ricetta mi piacerebbe averla, me la scrivi privatamente Norma?Grazie per la gradita visita, un abbraccio...

    @ Lexibule : essayer de le faire, vous verrez que c'est délicieux et facile, bonne soirée...

    @ le pellegrine Artusi : ogni tanto ci vuole un piatto della nostra tradizione, vero? grazie per essere passate da me, un bacio...

    @ jose manuel : gracias jose, hasta pronto

    @ Trattoria Trinacria : è un piacere avervi nel mio blog..Adoro la vostra cucina ..Qui troverete diverse ricette siciliane, vi seguirò di sicuro e spero che farete lo stesso con il mio blog, buona settimana e a presto !

    RispondiElimina
  26. è da un pò che non lo preparo..è davvero invitante!! lo proverò!!buona settimana Chiara!!!

    RispondiElimina
  27. @ Federica : grazie ! Buona settimana anche a te cara ....

    RispondiElimina
  28. ciao chiara sono qui per il blog hop del venerdì, il tuo sito è molto bello fai ricette molto interessanti.
    Ti avviso della mia visita qui perchè non vedo il post del blog hop, fra un attimo mi troverai nei lettori di google.
    Valerio Scialla

    www.cucinacasa.altervista.org

    RispondiElimina
  29. @ Valerio Scialla : grazie per la visita Valerio....il banner del blog hop lo tengo nella colonna di destra, sempre visibile, non l'ho scritto nel post....Passerò a trovarti...Buona giornata...

    RispondiElimina
  30. Un'indicazione dei tempi di cottura? C'è una conoscente olandese che mi sta dietro per la ricetta, le passo la tua, visto che io non li faccio mai. Qui è molto difficile trovare questo taglio di carne.
    Un bacio,
    Marina

    RispondiElimina
  31. @ MarinaV : tutto dipende da quanto sono alti gli ossobuchi,i miei li ho fatti cucinare almeno 20 minuti,non resta che provare...Non devono restare rosati all'interno, non è carne da mangiare al sangue o poco cotta, un bacione...

    RispondiElimina
  32. Grazie tesoro, sei sempre gentilissima!!! Un abbraccio e felice serata

    RispondiElimina
  33. @ Lady Boheme : contraccambio l'abbraccio !

    RispondiElimina
  34. E' vero, l'ossobuco e il brasato sono le prime cose che ho imparato a fare quando sono venuta a vivere qui in Lombardia! :-)
    Dalla foto si direbbe che ti siano riusciti proprio bene: mi sembra di sentirne il profumo!

    RispondiElimina
  35. I do love osso bucco but it's something that I've never made at home. This looks delicious, Chiara!

    RispondiElimina
  36. @ Lucia : grazie per la visita cara Lucia, a dir la verità la foto mostra un ossobuco che sembra un pò grigio ma credimi che è buonissimo! Un bacione

    @ Savoring Time in the Kitchen :

    The ossobuco is very simple to do Susan, try it...kisses

    RispondiElimina
  37. Sono qui per il blog hop e sono felicissima di aver conosciuto il tuo blog perchè è davvero notevole. Gli ossibuchi poi sono fin da quando ero piccola una cosa che adoro! Ti aspetto sul mio blog e ancora complimenti!!!

    RispondiElimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...