domenica 23 ottobre 2016

Pistoia capitale italiana della cultura 2017 e pranzo all'osteria " La BotteGaia "

Pistoia

Pistoia è una città Toscana poco conosciuta ma bellissima.....




E' stata un' incredibile scoperta, Pistoia non era mai rientrata nei miei itinerari toscani e adesso dopo averla visitata posso dire che è bellissima, elegante, ricca di storia , piena di scorci interessanti e si mangia benissimo....


E' stata proclamata capitale italiana della cultura 2017 e deve il suo successo alla combinazione di differenti fattori come la gestione dell'area urbana rispetto al territorio, l'organizzazione del sistema bibliotecario, la predisposizione verso l'apertura internazionale e la qualità delle partnership poste a sostegno del progetto. Noi purtroppo ci siamo fermati poche ore ma abbiamo già pensato di ritornare per visitarla con più calma...


Piazza del Duomo

Pistoia


il campanile della Cattedrale di San Zeno
del XII secolo

Pistoia


sulla sinistra il Palazzo degli Anziani, detto anche Palazzo di Giano, ospita il Comune ed il Museo Civico, sulla destra il campanile

Pistoia

la Cattedrale di San Zeno prototipo del romanico pistoiese
fu eretto nell'XI secolo

Pistoia

nella volta e nella lunetta centrale le splendide decorazioni in terracotta invetriata
 di Andrea della Robbia

Pistoia

Pistoia

a Cellino di Nese si deve l'aspetto dell'elegante struttura
 a pianta ottagonale del Battistero

Pistoia

un po' di folklore dei nostri viaggi non manca mai, andar per mercati e mercatini ci piace molto
questo in Piazza della Sala è particolarmente vivace. In primo piano c'è il Pozzo del Leoncino, opera del 1453 di Cecchino di Giaggio

Pistoia

intorno localini e negozi di specialità tipiche

Pistoia

Pistoia

nella vicina Piazza dell'Ortaggio un'opera in bronzo dell'artista pistoiese Roberto Barni
il "Giro del Sole"

Pistoia

ma fra tutti  l'edificio che mi ha maggiormente colpito è l'Ospedale del Ceppo.
La storia narra che nel 1277 la Vergine apparve in sogno ad una coppia particolarmente pia di pistoiesi e ordinò loro di erigere un ospedale per i bisognosi in un luogo dove avrebbero trovato un albero fiorito in pieno inverno.Divenne nei secoli un'importante istituzione assistenziale, la prima raccolta fondi venne fatta in un ceppo di castagno da cui il nome.
Il complesso vanta un elegante portico di tipo fiorentino e un'eccezionale decorazione in terracotta invetriata

Pistoia

di Giovanni Della Robbia sono i clipei con storie della Vergine, lo stemma dell'Ospedale e l'insegna del Comune, della Bottega di Santi e Benedetto Buglione è il fregio continuo con le Sette opere di misericordia

Pistoia

dal Seicento l'Ospedale fu sede di una rinomata scuola di medicina della quale rimangono molte attrezzature e testi medici raccolti all'interno del Museo dei Ferri Chirurgici, in un'antica saletta dell'Ospedale

Pistoia


ci siamo fermati a pranzare nel centro storico, avevamo adocchiato un localino proprio dietro al Battistero che ci era piaciuto
al primo sguardo....

Pistoia

l' Osteria "La BotteGaia " ha due ingressi, non mancano quindi i tavoli all'aperto

Osteria "La BotteGaia" a Pistoia

Osteria "La BotteGaia" a Pistoia

il nostro pranzo innaffiato da  buon vino

Chianti Montalbano DOC

Osteria "La BotteGaia" a Pistoia

prodotti del territorio e presidi Slow Food

battuta al coltello di carne cruda con insalata e zabaione al parmigiano

Osteria "La BotteGaia" a Pistoia

immancabili i crostini toscani

Osteria "La BotteGaia" a Pistoia

tortino croccante ai funghi con fonduta di pecorino della montagna pistoiese

Osteria "La BotteGaia" a Pistoia

trippa alla fiorentina con pomodoro e parmigiano

Osteria "La BotteGaia" a Pistoia

maccheroni pistoiesi di pasta fresca fatta in casa sull' anatra

Osteria "La BotteGaia" a Pistoia

fagioli di Sorana all'olio

questo tipo di fagiolo  dalla buccia sottile (presidio Slow Food) è detto anche piattellino, si coltiva nella zona di  Sorana nell'entroterra di Pescia (PT)

Osteria "La BotteGaia" a Pistoia

cheese cake con formaggi della montagna pistoiese

Osteria "La BotteGaia" a Pistoia

tiramisù rivisitato

Osteria "La BotteGaia" a Pistoia


il simpatico oste è proprietario anche di un negozio di specialità lì accanto, 
consiglio sia l'Osteria che il negozio....

Aggiungete Pistoia al vostro tour in Toscana, ne resterete affascinati....


38 commenti:

  1. Che bella città e quante prelibatezze.
    Grazie per averle condivise.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te Manu per la visita, buona settimana, un abbraccio

      Elimina
  2. vedere dei luoghi attraverso le tuo foto è un'esperienza che non mi perderei per nulla al mondo!!! bravissima mia cara!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Mimma, buona settimana, un abbraccio

      Elimina
  3. Che cavolo Chiara.. ho finito pranzo da poco e mi hai fatto venire una fame boia!
    Hai ragione è una città più defilata. Io che detesto il caos, la adorerei di sicuro. Grazie per i consigli! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per questo piace anche a me Simo, buona settimana, baci

      Elimina
  4. E io non ci sono mai stata a Pistoia. Proprio bella.
    E quel tiramisu' mi fa impazzire. Buona questa cucina casalinga. Mi viene fame!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, è una città bella ed elegante, buona settimana Alida

      Elimina
  5. Ci sono stata innumerevoli anni fa ... nella mia vita precedente. Città molto bella che ricordo con nostalgia. Piacerebbe tornare anche a me. Poi, ora che mi hai fatto vedere questi scorci, ancora di più! Grazie e buona serata Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Terry, un abbraccio e buona settimana

      Elimina
  6. Non sono mai stata a Pistoia, ma dopo aver visto le tue foto, e letto il post, ho la voglia di andarci. Grazie Chiara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spero tu abbia occasione di visitarla, merita davvero Linda ! Buona settimana

      Elimina
  7. hai ragione; probabilmente la città non è così conosciuta come meriterebbe, ma l'occasione della capitale culturale 2017 le darà il lustro che si merita.
    il cibo che dire..... buonissimo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per la visita Irene, buona settimana

      Elimina
  8. Pensa non ho mai visto Pistoia, ma il tuo reportage mi conferma che è una città molto bella. Ottimo come sempre anche il ristorante che sei riuscita a scovare. Bacio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. devi andarci Laura, è veramente carina e si mangia benissimo !Un bacio

      Elimina
  9. Pistoia non la conosco, ma mi hai fatto venire voglia di passarci la prossima volta che vado in Toscana. Anche l'osteria non è male! Grazie dei consigli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te Alessandra, buona settimana

      Elimina
  10. sono stata a Pistoia a marzo per un blog tour, ho apprezzato appieno questa città sia per le bellezze storiche che per gli ottimi ristoranti, si anche qui ho mangiato, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi ricordo il tuo post, mi ha fatto venire voglia di andarci e...come vedi ci sono andata ! Buona settimana Silvia, un abbraccio

      Elimina
  11. What a wonderful place to visit! Your photos make me long to make the trip as soon as possible. And the meat dish reminds me of Steak Tartare. It looks delicious as well as the other dishes. Abbracci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. thank you Marisa, Pistoia it's a lovely place ! Have a good week, un abbraccio

      Elimina
  12. Mai stata a Pistoia Chiara; grazie di questo bellissimo reportage... e quante cose buone!!!

    RispondiElimina
  13. Una città molto bella che merita d'essere visitata non sono mai stato a Pistoia, grazie

    RispondiElimina
  14. Come sempre ci fai scoprire luoghi e sapori fantastici. Vien voglia di partire subito... e sai che io lo farei hehehe Bacioni e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo sei che sei una viaggiatrice appassionata, beata te, viaggerei più spesso anche io se potessi! Buona settimana, un abbraccio

      Elimina
  15. Hai la grande capacità di fare conoscere virtualmente i luoghi che descrivi così bene che sembra di esserci stati.Bellissima Pistoia e bravissima tu! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Cristina, sei un tesoro ! Buona settimana, un abbraccio anche a te

      Elimina
  16. Ancora non ho mai visitato Pistoia , mi sono innamorata di lei e della sua cucina dopo aver letto questo post . Grazie per le info. Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  17. bellissima Pistoia, devo andarci assolutamente. >Ti ringrazio per la segnalazione, molto interessante, i piatti sono irresistibili!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. merita davvero, Pistoia è bellissima !

      Elimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...