lunedì 30 aprile 2018

Cottage pie

cottage pie

Appena rientrata da Londra, dove ho festeggiato il mio compleanno, 
sono già in cucina a sperimentare un cottage pie un po' inglese e un po' italiano



Ho ancora negli occhi Londra e le sue indubbie bellezze
 ma la cucina tipica ahimè non è fra queste...


Abbiamo mangiato in diversi posti gustando specialità di tutto il mondo 
ma almeno un piatto tipico inglese mi è piaciuto 
( naturalmente ho mangiato anche fish and chips ). 

Sarà stata l'atmosfera del pub , la musica dal vivo e l'ottima birra ma il cottage pie che servono  al "Prince Alfred" era davvero delizioso.Ho pensato di farlo aggiungendo un tocco di italianità. E' una ricetta senza dosi, ho adoperato il ragù che avevo nel freezer, a Londra era semplice carne macinata. In pratica c'è uno strato di ragù con aggiunta i piselli lessati e uno strato di patate lessate e schiacciate mescolate  con latte, noce moscata e cheddar. Mezz'ora di forno a 200°
Io ho usato anche Parmigiano Reggiano 
è un piatto unico saporito e facile da fare

Vi lascio qualche indirizzo dove abbiamo mangiato

steak house

cucina indiana

pub 



58 commenti:

  1. Good English food is hard to find in restaurants cottage pie is often made with leftover roast beef which gives it a good flavour. Carrot onion and celery form the base and mashed potato the top. There is also a very similar pie made with leftover roast lamb and so called shepherds pie. The mashed potatoes are made with lots of butter and milk. Cheese is not traditional but a very nice addition.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. thanks for your interesting info Diane !

      Elimina
  2. Interessante, tutto ciò che è inglese ha un certo fascino su di me.

    RispondiElimina
  3. Quanti ricordi! Tu sei bravissima come sempre, nelle ricette e nelle tue splendide recensioni. Finalmente io torno a rileggerti sul tuo blog, ma ti ho sempre seguita su FB. Grazie Chiara

    RispondiElimina
  4. Cosa mi hai fatto tornare in mente!!! Mia figlia è stata tante volte a Londra per studio e altro e al tempo lo facevamo anche noi questo piatto, che a lei piace molto. Io però il cheddar non lo mettevo. Grazie dell'idea e grazie per la condivisione sui social. Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Londra è sempre stata nei miei sogni insieme a Vienna. Chissà se un giorno riuscirò ad andarci. Questo piatto farebbe sicuramente felice mio papà. Bel suggerimento per quando tornerà a trovarmi. UN abbraccio, buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. Londra è una città che adoro e appena posso ci scappo per qualche giorno!ottima proposta!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  7. Bentornata Chiara e grazie x gli indirizzi utili ^_^

    RispondiElimina
  8. Happy Belated Birthday, Chiara! Cottage Pie is such delicious comfort food and I love the Italian touch you gave to your recipe ♥ A warm hug from Wisconsin!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. thank you Susan, a warm hug from Trieste

      Elimina
  9. Mi fa piacere che Londra ti sia piaciuta. Il Cottage e lo Shepherd pie sono ottimi piatti della cucina inglese, semplici e facili da preparare. Anche la tipica roast dinner inglese. Ottima la tua ricetta con tocco Italiano. Ti diro' che io non cucino mai inglese a casa, anche dopo tutti questi anni. Il fish and chips, si mi piace ma lo faccio a casa perche' quello che si mangia fuori non lo digerisco. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Intanto.. buon compleanno in ritardo!!!!! Sapevo che la cucina inglese non è un gran che.. ma questa te la copierei seduta stante!!!! mi ricorda.. per certi versi.. qualche ricetta greca!! baci e buona domenica :-*

    RispondiElimina
  11. Beh, buon compleanno anche se in ritardo! Anche noi adoriamo le pies. ciao da anna e giovanna

    RispondiElimina
  12. Buon compleanno...hai scelto un modo bellissimo per festeggiare...hai fatto proprio bene..questo piatto mi ispira: davvero molto goloso: penso proprio che lo proverò!!! Buona settimana carissima!!

    RispondiElimina
  13. Chiara, auguriiiii! Scusa il ritardo, su Facebook ormai mi connetto pochissimo... è più bello per me scoprire sui blog cosa facciamo, un modo più approfondito, condito magari da qualche racconto o aneddoto... e quindi sei stata a Londra, città che amo ma in cui manco da tanto, da troppo! Deve essere diventata ancora più affascinante... so già che impazzirei a Nottingh Hill, tra i palazzi color pastello! :-) Assaggio la tua cottage pie (mai mangiata) e chissà quando potrò testare in loco la cucina...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. saresti impazzita come me per quel tratto di strada che va dal mercatino di Portobello a Nottingh Hill , bancarelle di brocante ovunque (dopo un lungo tratto con bancarelle di gadget anonimi e di vestiario improponibile),ho comperato alcuni oggetti carini che mi serviranno presto....Un abbraccio

      Elimina
  14. Sono certa che è stato bellissimo festeggiare il tuo compleanno a Londra. Mi sipira moltissimo il tuo cottage pie , è certamente ottimo . Ancora auguri Chiara . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  15. Auguri di cuore cara, anche se in ritardo.... Londra è tra i miei sogni, prima o poi.... Baci!

    RispondiElimina
  16. Che bella ide acara :p
    baci a presto :-)

    RispondiElimina
  17. joyeux anniversaire un plat vraiment gourmand
    bonne soirée

    RispondiElimina
  18. Mi fa piacere che ti sei trovata molto bene, è una grande città

    RispondiElimina
  19. Quando è fatto bene è favoloso con le varianti della cucina italiana sarà ancora più buono, il parmigiano regala molto in fatto di gusto

    RispondiElimina
  20. Bon anniversaire Chiara.
    Un plat plein de saveurs. J'aime beaucoup.
    A bientôt

    RispondiElimina
  21. eh eh se a me lasci quella teglia faccio una strage, ho visto qualche foto del tuo soggiorno londinese, bellissimo modo di festeggiare il compleanno! baci chiari

    RispondiElimina
  22. Ciao Chiara,mi dispiace tanto che abbia avuto un'esperienza non esattamente eclatante,culinariamente parlando,a Londra.Eppure ci sono ristorantini sensazionali.Amo la cottage pie: la pubblicai,8 anni fa (il tempo vola!) sul mio blog,edil primo commento fu proprio il tuo! Un bacione ed un caro saluto, Edith Pilaff

    RispondiElimina
    Risposte
    1. carissima, che piacere rileggerti, grazie per essere passata ! Un bacione

      Elimina
  23. La cucina inglese non sarà particolarmente rinomata ma questo piatto sembra davvero squisito, me lo segno! Un bacio Chiara e ancora tantissimi auguri!

    RispondiElimina
  24. Sicuramente le ricette inglesi rifatte qui acquistano un valore aggiunto!!! Complimenti

    RispondiElimina
  25. Chiara non sapevo fosse stato il tuo compleanno auguri di cuore! Mi piacciono alcuni piatto inglesi non tutti ma questo si è delizioso e ti è venuto benissimo!

    RispondiElimina
  26. Che bello passare il tuo compleanno a Londra. Mi dispiace che non ci siamo visti mentre ero lì allo stesso tempo. Ma sembra che hai trovato ispirazione per una ricetta deliziosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi è dispiaciuto non averti vista a Londra ma spero che ci saranno altre occasioni, un bacio !

      Elimina
  27. Sempre bellissimo festeggiare in vacanza. Questo dolce è davvero super goloso. Buongiorno cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è un dolce Germana, è un pasticcio di carne

      Elimina
  28. Happy Mother's Day Dear Chiara. xoxo Catherine

    RispondiElimina
  29. Bellissimo piatto e tanto gustoso !

    RispondiElimina

policy privacy https://www.ideepercomputeredinternet.com/p/politica-dei-cookie.html
Chi desidera commentare su questo sito potrà farlo solo se è un utente collegato all'Account di Google. Quindi dovrà essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile; ciò potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.

Link attivi o inattivi di qualsiasi genere e commenti anonimi non saranno pubblicati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...