lunedì 16 febbraio 2015

Magnar Ben 2015 guida ai migliori ristoranti dell'Alpe Adria

guide Magnar Ben



Il primo numero uscito venti anni fa e l'ultimo, la guida ne ha fatta di strada !





Il Club Magnar Ben è un'associazione culturale nata con lo scopo di promuovere e valorizzare  l’enogastronomia di qualità nel territorio dell’Alpe Adria (Italia-Slovenia-Austria-Croazia), macroregione europea crogiuolo di culture e tradizioni. L’associazione opera sia a livello editoriale, con pubblicazioni annuali nel settore della cucina e dell’enogastronomia, sia con meeting, incontri ed eventi tematici nazionali ed internazionali, con chef, produttori, giornalisti e opinion leader del settore."Deus ex machina" è Maurizio Potocnik, poliedrico ideatore  ed editore, il suo trascinante entusiasmo ha contagiato un gruppo di giornalisti che si sono prestati con passione alla ricerca "solo di ristoranti che sanno ristorare", hanno visitato 430 luoghi ubicati sul territorio Alpe Adria  e , chi acquisterà questa guida, si renderà conto di quanto variegata e qualitativamente ottima  sia la proposta gastronomica di questi luoghi così unici . Sono stata invitata alla presentazione a Conegliano della guida che quest'anno festeggia la sua 19° edizione. Presso il centro commerciale Conè si sono susseguiti gli interventi dei giornalisti  che hanno raccontato le loro esperienze sul territorio di Alpe Adria.


presentazione guida con i giornalisti




 ospite d'onore  il cuoco sloveno  pluripremiato Tomaz Kavcic, un esempio di simpatia e di umiltà(cosa rarissima fra i cuochi famosi) ha "iniziato" con una cerimonia molto suggestiva gli allievi della Scuola Alberghiera Beltrame di Vittorio Veneto, l' azoto liquido ai profumi di erbe aromatiche del fiume Vipava( fiume che scorre nella zona da cui proviene Tomaz) ha inebriato il folto pubblico che assisteva alla manifestazione.



Tomaz Kavcic e Maurizio Potocnik


Tomaz Kavcic azoto profumato


sfilata allievi scuola alberghiera


saluto





 Alla presentazione è seguita una degustazione di prodotti  una scelta fra formaggi freschi, delicata e deliziosa la ricotta del casaro Sante Rugo di Socchieve, gustoso il formaggio di fossa e inebriante l'aceto d'uva  di Josko Sirk del Ristorante  La Subida di Cormòns  , i salumi di Silvano Paier del Salumificio Follinese di Follina , il tocco dolce lo ha portato Dorbolò con la sua famosa Gubana ,gli appassionati di vino hanno potuto degustare una selezione di 50 vini. Anche la bellezza ha avuto la sua parte, era presente Miss Alpe Adria Italia Jessica dal Bò, la diciottenne padovana finalista per l'Italia alla manifestazione Miss Alpe Adria di Budapest 2015

 a seguire una cena al famoso ristorante "Tre Panoce " , location particolarmente vocata a manifestazioni di alto livello


ristorante Tre panoce a Conegliano




ristorante Tre panoce a Conegliano




Tema dal menù di questa prestigiosa serata è stato "Il mare tra Venezia, Istria e Slovenia ", si sono succeduti ai fornelli quattro chef , filo conduttore è stato il meraviglioso Olio Mate, prodotto nel frantoio di Zambrattia (Istria croata) da Aleksandra Vekic

zuppetta alla veneziana




Zuppetta alla veneziana di Tino Vettorello, chef del ristorante ospite "Tre Panoce", Vettorello è stato cuoco di "Casa Italia" durante le olimpiadi di Sochi e durante la Mostra del Cinema di Venezia

Il piatto è stato abbinato al vino che quest'anno ha vinto la Selezione Best of Alpe Adria 2015,il Cuveè Blanc di Moreno Degrassi un viticultore di Bassania (Istria croata)

Tagliolino fatto in casa con capesante  e ganache di foie gras


Tagliolino fatto in casa con capesante  e ganache di foie gras dello chef  Fabricio Veznaver del ristorante Taverna Pergola di Zambrattia (Istria Croata)

Il piatto è stata abbinato al vino Burja Bela (Bora bianca) dell'azienda Tenuta Burja di Primoz Lavrencic di Podnanos (Slovenia)
vino premiato a Best of Alpe Adria come miglior vino biologico

Filetto di branzino in crosta di pane ed erbe fini


Filetto di branzino in crosta di pane ed erbe fini, un piatto originalissimo  già premiato e visto in tv in una puntata di TG5 Gusto, è stato proposto dallo chef Moris Damiani del ristorante Badi di San Lorenzo di Umago (Istria croata)

Al piatto è stato abbinato un vino storico, la Malvazja di Moreno Degrassi di Bassania (Istria croata)



gin tonic al cucchiaio




gran finale con il dessert ,il  gin tonic al cucchiaio dello chef Tomaz Kavcic del Ristorante Pri Lojzetu Villa Zemono a Zemono (Slovenia)

Una serata riuscitissima, un insieme di piatti che dimostrano quanto importante sia la sinergia e l'amicizia tra popoli vicini, uniti per tramandare alle giovani generazioni l'amore per la buona tavola e per le tradizioni . Il marchio delle manifestazioni itineranti del Club Magnar Ben ha ricevuto il patrocinio di Expo 2015 Padiglione Italia

Se volete conoscere questa meravigliosa realtà gastronomica potete acquistare la guida direttamente nel book shop del sito dell'associazione










30 commenti:

  1. molto, molto interessante.
    perlomeno per me che non conosco praticamente nulla di questa area.

    irene

    RispondiElimina
  2. Splendida esperienza, complimenti Chiara, trovo che sia molto interessante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Paola, si è stato molto interessante !

      Elimina
  3. Intéressant.
    Bonne semaine et à bientôt

    RispondiElimina
  4. interessante davvero per una serata diversa!

    RispondiElimina
  5. Caspita! Un evento veramente interessante!

    RispondiElimina
  6. Molto interessante. Mi piace quando parli di questi eventi. Un bacio

    RispondiElimina
  7. Sempre , sempre interessantissimi i tuoi reportage !

    RispondiElimina
  8. grazie dell'informazione, terrò presente nei miei giri da quelle parti

    RispondiElimina
  9. ti ringrazio per la segnalazione, ne farò tesoro. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  10. salvaguardare, promuovere il territorio e il patrimonio è sempre una cosa bella, se poi parliamo di cucina ancora meglio :D interessante l'azoto liquido aromatizzato

    RispondiElimina
  11. forte, questa guida è del tutto nuova per me, grazie per avermela fatta conoscere!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. Una parte dell'Italia che non conosco bene, purtroppo. Grazie per questo "virtual tour" culinario. xx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è molto interessante, in pochi chilometri sono compresi tre stati, Italia, Slovenia e Croazia, grazie per la visita Domenica !

      Elimina
  13. Dear Chiara, What a wonderful event to enjoy. The food looks delicious and exciting to try.
    xoxo Catherine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. thank you my dear, have a good day,xoxo

      Elimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...