martedì 3 aprile 2012

Sformatini di melanzane e provola affumicata

 timballini di melanzane e provola affumicata



 La battaglia per far mangiare le verdure a Marco continua oggi con le melanzane, finora gradite solo impanate e fritte!Ricette di polpettine di melanzane ne ho trovate tante in giro ma desideravo qualcosa di più light ma comunque saporito, penso di esserci riuscita ,gli sformatini sono piaciuti e la battaglia è stata vinta,cercherò altre ricette con melanzane, si deve battere il ferro finchè è caldo, vero?






Ingredienti per 6 sformatini :


2 melanzane abbastanza grandi
100 g di provola affumicata 
pangrattato q.b.
1 uovo
1 cucchiaio di pecorino grattugiato
sale, pepe


far cuocere in forno a 180° per circa 30/45 minuti le melanzane tagliate a metà. Una volta cotte lasciarle raffreddare e poi svuotarle con un cucchiaio. Mettere nel robot con le lame la polpa delle  melanzane,tritarle bene e poi aggiungere l'uovo e qualche cucchiaio di pangrattato, giudicate voi il quantitativo a seconda della consistenza dell'impasto, non deve essere nè molle nè troppo compatto. Aggiustare di sale e pepe. Fuori dal robot amalgamare la provola tagliata a pezzettini e il pecorino grattugiato. Ungere degli stampini e distribuire l'impasto. cuocere a 180° per circa 30 minuti

Abbinamento vino :ho bevuto un vino bianco friulano, Traminer aromatico, Az.Principi di Porcìa e Brugnera, Azzano Decimo (PN), 12,5% Vol, temperatura di servizio intorno ai 12°C



82 commenti:

  1. Sì sì, concordo! Il ferro va battuto finchè è caldo e di questo passo farai di Marco un vero divotarore di verdure :) Sono deliziosi questi sformatini, vado pazza per le malanzane. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si infatti continuerò a trovare altre ricette con le melanzane, poi passerò ai peperoni, quella si che sarà una battaglia dura!Buona settimana anche a te, un abbraccio...

      Elimina
  2. con questi sformatini vinci anche la guerra,non solo la battaglia

    RispondiElimina
  3. Sono bellissimi ... e chissà che buoni ...
    Un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per la visita, buona settimana...

      Elimina
  4. Mamma quanto mi mancano le melanzane, ma manca proprio poco ormai e mangerò solo quelle...mi segno questi sformatini, sono perfetti anche per il brunch di Pasqua! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, sono pratici da fare e li puoi anche preparare in anticipo, un bacione

      Elimina
  5. Come avrebbe potuto resistere alla bontà di questi sformatini?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti non ha resistito, me ne ha lasciato solo uno...

      Elimina
  6. Uh che buoni!!! I miei bimbi le melanzane le mangiano, ma cosi' ne mangerebbero anche di più!
    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provali e poi sappimi dire Alessandra!

      Elimina
  7. Li mangio iooooooooooooooooooo.. che buoni sono con melanzane e provola..cacchiarola!!!! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, sono venuti buoni, devo rifarli!bacioni anche a te

      Elimina
  8. Che begli sformatini!!! Bravissima!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao Chiara! Se vuoi io ti posso dare una ricettina facile facile per le polpette di melanzane cotte in forno. Le prepara spesso la mia mamma con diverse varianti: una delle mie preferite è questa:
    - 2 melanzane tagliate a dadini e cotte nel microonde coperte con la pellicola fino a che non saranno tenere (5 minuti circa)
    - 2 scatolette di tonno
    - 100 g di riso bollito
    - pangrattato q.b.
    - prezzemolo, aglio, sale e pepe
    - 1 uovo

    Scola le melanzane, una volta fredde da eventuale acqua di cottura, schiacciale con i rebbi di una forchetta in modo da ottenerne una purea. Unisci tutti gli altri ingredienti fino ad ottenere un impsto abbastanza consistente (aiutati eventualmente con un pò di pangrattato). Forma quindi delle polpettone ovali e schiacciate (spessore circa 1,5 cm).
    Passa le polpette nel pangrattatato e disponile in una placca da forno ben unta di olio. Puoi anche ricoprire le polpette con una salsa al pomodoro (ma a me piacciono in bianco!!!!).
    Cuoci a 180° fino a che non saranno dorate (circa 30').
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'ho copiata subito, grazie ! buona settimana !

      Elimina
  10. Ciao Chiara! I tuoi piatti sono sempre ottimi!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  11. Ciao Chiara!!
    Sono stata latitante per un sacco di tempo, e mi dispiace essermi persa moltissime delle tue ricette.. Ho appena raccolto il tuo invito e mi sono subito aggiunta di nuovo fra i tuoi followers, anche se non ti avevo mai persa tra i blog che seguo!!
    Queste tue polpettine sono favolose, e sarà per le sempre impeccabili foto, e per l'oretta che s'è fatta canonica, ma mi hai messo una fame pazzesca, te le spolvererei tutte!!
    Bravissima, e ancora complimentoni!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Infinite Debora!Buona settimana

      Elimina
  12. se marco non vuole questi sformatini li mangio io moooooolto volentieri :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se li è mangiati tutti meno uno che mi ha lasciato quasi con dispiacere....missione compiuta!buona settimana...

      Elimina
  13. Se da piccola mi avessero messo davanti piattini simili avrei fatto molte meno storie ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lui è grande ma le storie continua a farle....con non si fa per far mangiare questi figli! Buona settimana Stefania

      Elimina
  14. Se non mangia questa bontà tuo figlio, la vedo davvero difficile! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mangiato tutto, meno male! un bacione

      Elimina
  15. Ma che golostà pazzesca!! Pronta per il pranzo pasquale!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per essere passata, un abbraccio...

      Elimina
  16. a me convinceresti subito.. anche perchè adoro le verdure ma fatte cosi golose mmm come rifiutarle ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lui ha rifiutato di tutto ma adesso le sue difese stanno cedendo....Fiuuu

      Elimina
  17. Sanno di buono e sono semplicissime!

    RispondiElimina
  18. ci credo che le ha gradite!!! chissà che buone!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono buone anche fatte in forno, cerco di evitare i fritti ! Grazie per essere passata a trovarmi...

      Elimina
  19. io adoro le melanzane quindi segno.....baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ricordo ancora le melanzane siciliane, una meraviglia, sei molto fortunata a vivere in una terrà così piena di sapori e colori !

      Elimina
  20. Si presentano molto bene questi sformati! E' un'idea nuova per cucinare le melanzane! Ci proverò anch'io! Bravissima Chiara! ^_^

    RispondiElimina
  21. Dear Chiara, It is sometimes difficult to please the tastes of the little ones. When you find something that they like and it is healthy then you have won.
    This dish is perfect. Blessings my dearest. Catherine xoxo

    RispondiElimina
  22. Thank you dear,have a great week, blessings, xoxoxo

    RispondiElimina
  23. se i tuoi figli l'hanno mangiati allora ho speranze per i miei....a me basta che nomini le melanzane e mi tieni in pugno...segno e ripeto...ciao chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Rosy, cosa non si fa per farli mangiare, pensare che il mio è grande!!!

      Elimina
  24. Proverò anche io con il mio Gianmarco, mal che vado sarò disposta a sacrificarmi e mangiarle io ;) ehhh quanti sacrifici queste mamme

    RispondiElimina
  25. ma sono buonissimi....mmm che fame....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per la visita Angela, buona settimana

      Elimina
  26. Provola e melanzana... direi abbinamento più che azzeccato!!! Approvo alla grande ;)

    RispondiElimina
  27. Ciao Chiara, stasera mi sono unita al tuo blog. E' molto interessante, sopratutto trovo che, oltre a ottime ricette, posti bellissime foto. Se ti va di fare un passo, anche io ho un blog di cucina www.laraandthekitchen.blogspot.com
    Ancora complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Lara, benvenuta! grazie per i graditi complimenti e per esserti aggiunta ai miei amici, certo che passo da te , vengo subito!

      Elimina
  28. sfiziosissimo l'accostamento di sapori e consistenza che hai creato!
    Che buoni devono essere, slurppppppp

    RispondiElimina
  29. Yes, whatever works in getting the vegetables eaten is worth the try ;) This sounds like a delicious way to eat eggplants!

    Warm hugs, Susan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. It's true Susan!Thank you dear, have a good week...warm hugs...

      Elimina
  30. Che delizia!Adoro le melanzane!Bravissima!Un bacione,carina!

    RispondiElimina
  31. ottima idea!! Lo so, è una guerra far mangiare le verdure....Alice, 10 anni, quando era molto piccola assaggiava di tutto, ora è un delirio...ha solo due o tre verdure che le piacciono....ti puoi immaginare....il fatto è che non vuole nemmeno assaggiare....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. marco ha molti più anni di Alice ma si comporta allo stesso modo, che stress!

      Elimina
  32. Beh...sicuramente molto gustosi nella loro totale semplicità...Me gustano mucho. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ormai mi conosci e sai che prediligo la semplicità, grazie per essere passato, un abbraccio...

      Elimina
  33. Io adoro le melanzane e fatte così sono davvero sfiziose! Baci

    RispondiElimina
  34. Belline, secondo me riesco a farle mangiare pure al Gatto :D
    È una lotta impari, la nostra, carissima....
    Un bacione e spero davvero a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e pensare che non sono due bambini....vabbè prima o poi li convertiremo alle verdure, ce la faremo cara! Anche io spero di rivedervi presto, un abbraccio forte a te e al Gatto!

      Elimina
  35. mi prendi per la gola Chiara, questi sformatini sono irresistibili!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per la visita Federica! un bacione....

      Elimina
  36. bellissimi!! adoro le miniporzioni!! poi ci sono le melanzane che io adoro :D
    devo camuffare anche io melanzane e zucchine in particolare..quindi fritto o al forno in questo modo vengono spazzolate di sicuro!! ciao carissima un'idea che me gusta!

    RispondiElimina
  37. Bellissimi Chiara, me li ero persa. Non che io abbia problemi con le melanzane, anzi, ma mi hai dato un'occasione in più di consumo. Buona Pasqua :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la visita Sabri, felice Pasqua anche a te!

      Elimina
  38. Ciao Chiara! Anche mia mamma si disperava con me! Ma adesso non c'e una verdura che non mi piace!!!!
    Questi sformatini mi piacciono un bel pò ... E sicuramente li proverò! Poi ti faccio sapere!!
    Un bacione
    Tania

    RispondiElimina
  39. grazie Tania!Un bacione e tanti auguri per una felice Pasqua!

    RispondiElimina
  40. Questi li devo proprio provare. Serena Pasqua, Chiara!

    RispondiElimina
  41. Adoro le melanzane e non ho mai abbastanza ricette per gustarle! Grazie per questo nuovo suggerimento!

    RispondiElimina
  42. Questa ricetta me la segno, non per i bambini ma per mio marito che è goloso di melanzane!! Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. con questa ricetta sono riuscita a far mangiare le melanzane a mio figlio che finora le voleva solo fritte!sappimi dire, grazie per esserti aggiunta ai miei followers....

      Elimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...