lunedì 29 agosto 2011

La zuppa turchina di Bridget

zuppa turchina di Bridget

Oggi vi ripropongo una ricetta postata tempo fa, ebbe molto successo, probabilmente per il suo colore particolare...




Ricordate il delizioso film " Il diario di Bridget Jones "? Si raccontano le avventure della simpatica ma imbranatissima Bridget, interpretata dall'attrice Renée  Zellweger,sempre a caccia dell'amore della sua vita.....Anche la semplice preparazione di una zuppa di porri per la cena del suo compleanno la vedrà in terribile difficoltà : dimentica infatti  di togliere lo spago blu che avvolge i porri e la zuppa si colorerà di un vivace turchino. Io non ho dimenticato di togliere lo spago blu ho volutamente usato un cucchiaino di colorante alimentare che non lascia assolutamente sapori sgradevoli in bocca...

Ingredienti per 2 persone :


400 g di porri
1 scalogno
olio ev
2 cucchiai di panna
crostini
1/2 litro di brodo
1 cucchiaino da caffè di colorante alimentare blu


Mettere il brodo a scaldare; nel frattempo tritare lo scalogno e lasciarlo appassire a fuoco basso in un pò di olio ev. Affettare sottilmente il porro e aggiungerlo allo scalogno. Versare tutto il brodo e lasciar cuocere circa una ventina di minuti, regolare di sale e alla fine aggiungere la panna. A cottura ultimata passare con il frullatore ad immersione per rendere la zuppa cremosa e liscia ,versare il colorante e mescolare bene. Impiattare e guarnire con i crostini.







22 commenti:

  1. Me la ricordo questa zuppa e l'effetto che mi fece quel colore turchino. Quasi quasi gioco uno scherzetto alla talpa. chissà che faccia farebbe davanti al piatto :))! Un bacione tesoro, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Anche io mi ricordo benissimo la zuppa del film, penso a che faccia farebbe mio marito se gliela presentassi !!!

    RispondiElimina
  3. Questa sarebbe forse una bella idea per far mangiare le zuppe ai più piccoli :).
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  4. Che figata!!!!! E' troppo bella! Aoro quel film e a volte mi ci immedesimo così tanto da avere paura...
    Buona settimana
    Marcella

    RispondiElimina
  5. Infatti appena l'ho vista mi suonava familiare...ricordo che quando la postasti qualche mese fa mi piacque parecchio, che dire ottima e bellissima cara...Buona settimana :)

    RispondiElimina
  6. Looks very interesting and yumii!:)

    Kisses and nice week:)

    RispondiElimina
  7. ahahaha si..si ricordo perfettamente quella scena!!!! ottima proposta la tua.. bel colore .-D smack buona giornata

    RispondiElimina
  8. si!! mi ricordo sia della tua zuppa che del film! molto bella! il colore la rende così particolarmente invitante! buona giornata!

    RispondiElimina
  9. Bellissima idea!!
    Il film mi ha fatto veramente divertire e mi ricordo benissimo la scena!!
    Quasi quasi la preparo la prox volta che invito le mie amiche a cena!
    Buona giornata.
    Mariangela

    RispondiElimina
  10. @ Federica : Grazie per la visita cara, un abbraccio!

    @ Arabafelice : credo che dopo il primo stupore la mangerebbe di gusto, basta non esagerare con il colorante! un bacione..

    @ Dolceamara : sorprende tutti, grandi e piccoli! un bacione..

    @ Marcella : grazie per la visita, buona settimana..

    @ Luciana : grazie, sei sempre gentile, un bacione...

    @ Zondra Art : thanks a lot dear, have a great week! Kisses from trieste...

    @ Claudia : grazie Claudia, un abbraccio e buona settimana..

    @ Vickyart : grazie per la visita, un abcione..

    @ Nonna Luisa : grazie Mariangela, un abbraccio e buona settimana!

    RispondiElimina
  11. ma che curiosa la tua zuppa, di sicuro sbalordisce appena la si vede nel piatto, la prossima volta però ne farai una bianco-rossa e alabardata per esportare un pò di triestinità? bacione

    RispondiElimina
  12. @ Stefania : è una buona idea Stefania, ci devo lavorare su....un bacione...

    RispondiElimina
  13. Mi piace come hai presentato questa zuppa, con un bellissimo contrasto di colori! Buona giornata Chiara!

    RispondiElimina
  14. @ Emanuela : grazie mille! Buona giornata anche a te.....

    RispondiElimina
  15. Mitica questa zuppa, l'avevo dimenticata !! Devo assolutamente farla, e devo assolutamente diventare una tua follower perchè hai un blog bellissimo !
    A presto Mascia

    RispondiElimina
  16. @ Mascia : grazie per i graditi complimenti Mascia, benvenuta nel mio blog!

    RispondiElimina
  17. Sono stato nella tua splendida città purtroppo solo per un giorno: ma che stupenda!!!

    RispondiElimina
  18. @ Lefrancbuveur : mi fa piacere che ti sia piaciuta, io l'adoro !Ritorna e fermati un pò di più....

    RispondiElimina
  19. ciao, complimenti per il tuo blog, è bellissimo e le tue ricette sono squisite, mi sono unita tra i tuoi sostenitori e se vorrai passare a visitarmi mi farà piacere ciao.

    RispondiElimina
  20. @ Elena : grazie Elena, sei molto gentile, sono passata da te...A presto!

    RispondiElimina
  21. I still haven't seen that movie! The blue leek soup makes me want to look for it now :)

    RispondiElimina
  22. @Savoring Time in the kitchen : It's very good, you have to use food coloring sparingly, a few drops are enough ...kisses

    RispondiElimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...