giovedì 30 novembre 2017

Guancia di maiale con scalogno e riduzione di Cabernet Sauvignon

Guancia di maiale con scalogno e riduzione di Cabernet Sauvignon


un taglio di carne poco usato e  una salsa al vino da farci la scarpetta.....


La guancia di maiale è un taglio economico che non sempre è facile trovare.
Ho pensato ad una riduzione di Cabernet Sauvignon che ci stava proprio bene e il piatto è piaciuto anche se per mio figlio ho dovuto cuocere ancora un pò la carne....

ingredienti

2 guance di maiale
400 g di topinambur
1 spicchio di aglio
1 scalogno
250 ml di Cabernet Sauvignon
1 cucchiaio di zucchero
2 cucchiai di burro
sale, pepe

Tritare lo scalogno e farlo dorare in padella con un cucchiaio  di burro. Aggiungere la guancia di maiale e portarla alla cottura desiderata. Nel frattempo lavare,pulire e tagliare a fettine sottili i topinambur. In una pentola mettere l'altro cucchiaio di burro e lo spicchio di aglio, aggiungere i topinambur e portarli a cottura, regolare di sale.Preparare la riduzione di vino scaldandolo in un pentolino insieme al cucchiaio di zucchero. Non appena addensato spegnere il fuoco. Impiattare tagliando a fette la guancia , irrorarla con la salsa al vino e accompagnare con i topinambur

50 commenti:

  1. La guancia di maiale non l'ho mai neanche vista al supermercato ma questo piatto mi stuzzica e mi incuriosisce! A presto LA

    RispondiElimina
  2. Carissima Chiara, come sempre un piatto di grande estro e raffinatezza. Ed hai utilizzato uno dei miei vini preferiti.
    Un abbraccio grande,
    MG

    RispondiElimina
  3. Qualche anno fa una conoscenza mi ha fatto conoscere le guance di maiale,portate direttamente da un macellaio, le ho trovate squisite. Se si cuociono a fuoco lento e per più tempo, si sciolgono in bocca. Sono molto buone anche con polpa di pomodoro e accompagnate con della polenta !|

    RispondiElimina
  4. Un piatto di gran classe , lo vedo perfetto anche per le prossime festività , ricetta segnata . Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  5. Chiara non sapevo manco che esistesse!!! Un piatto da chef davvero e sembra tenerissimo! Un bacione

    RispondiElimina
  6. Mi sembra un piatto semplice e economico ma allo stesso tempo raffinatissimo. Non ho mai provato la guancia di maiale tranne come salume. Dev'essere molto saporito.

    RispondiElimina
  7. Un piatto goloso e succulento, adatto alla stagione ed interpretato alla grande, un bacione e buona serata!

    RispondiElimina
  8. This looks delicious, Chiara! I love the cabernet reduction. I don't think I have seen pork cheek but a pork tenderloin would be wonderful in this dish! Warm hugs from Wisconsin, Dear.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a pork tenderloin would be wonderful Susan, hugs

      Elimina
  9. Molto appetitoso questo piatto, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  10. un plat délicieux et gourmand
    bonne journée

    RispondiElimina
  11. non sono un'esperta di carne ma davvero non avevo mai sentito questo taglio. così come l'hai cucinato ha un aspetto davvero invitante. un abbraccio cara, buona serata

    RispondiElimina
  12. Il piatto mi piace ma come tuo figlio preferisco la carne più cotta.
    Brava!

    RispondiElimina
  13. Un secondo piatto insolito ma assai gustoso e soprattutto molto elegante! Sì, ce lo vedo proprio bene nei menù delle feste! Un bacio

    RispondiElimina
  14. Molto elegante questo piatto di carne Chiara, ed anche originale per non servire sempre gli stessi arrosti.. complimenti! un bacio grande

    RispondiElimina
  15. che bellisima recetta Chiara, un abbraccio!

    RispondiElimina
  16. Ma che specialita'! Con quella riduzione al cabernet questo piatto mi sembra un sogno.. una vera bonta' Bravissima!

    RispondiElimina
  17. Dear Chiara, This dish looks delicious and elegantly done. xoxo Catherine

    RispondiElimina
  18. Questi sono i piatti di carne che piacciono a me. Che meraviglia.

    RispondiElimina
  19. Questo taglio di carne è davvero squisito e la cottura così è favolosa. La tua ricetta mi piace davvero un sacco. Me la segno :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Germana, passa un felice weekend, un bacione

      Elimina
  20. sai che non ho mai visto in vendita la guancia di maiale? peccato davvero perchè avrei rifatto volentieri la tua ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bisogna chiederla espressamente al macellaio, non sempre la espongono....Buon we, un abbraccio

      Elimina
  21. Cara Chiara qui c'è della classe! Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie infinite, un bacione e buon we !

      Elimina
  22. Adoro le carni servite con le riduzioni di vini.. Troppo buona la tua ricetta... baci e buon w.e. :-*

    RispondiElimina
  23. Una ricetta sopraffina. Complimenti e buona domenica.
    A rileggerci presto

    RispondiElimina
  24. Davvero una bella preparazione! Un abbraccio

    RispondiElimina
  25. Un gran bel piatto adatto molto raffinato anche per le feste natalizie

    RispondiElimina
  26. Che bella ricetta Chiara molto invitante, complimenti

    RispondiElimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...