giovedì 27 agosto 2015

Mini sandwich al cetriolo con avocado aneto e menta

sandwich al cetriolo con avocado aneto e menta

Un piatto di questi mini sandwich al cetriolo è quello che ci vuole per accompagnare un calice di Prosecco, freschi e stuzzicanti si preparano in anticipo e si lasciano in frigorifero per un pò.....




domenica 23 agosto 2015

" Ristorante Pergola " da Fabricio Veznaver per un'estasi gastronomica in Istria....

Zambrattia Istria

 A Zambrattia ,delizioso posticino della riviera istriana vicino a Salvore, non si va solo per il mare cristallino ma anche per mangiare e aggiungerei mangiare molto bene.... 


Zambrattia Istria

"Pergola" non è un ristorante qualunque...Il suo chef Fabricio Veznaver appartiene al ristretto gruppo dei "Jeunes Restorateurs d'Europe"

quindi aspettatevi ottima cucina e location raffinata......


Ristorante Pergola di Fabricio Veznaver

figlio di Riccardo, ristoratore da tantissimi anni,attento e simpaticissimo, Fabricio ci accoglie con il suo sorriso solare e contagioso..... 

 Fabricio Veznaver

gli interni sono molto gradevoli, i colori riposanti, il verde si mescola con il bianco delle tovaglie regalando angoli di  fresco relax accanto ai tavoli

Ristorante Pergola di Fabricio Veznaver


Ristorante Pergola di Fabricio Veznaver

la pergola c'è davvero e ha i grappoli belli grossi

Ristorante Pergola di Fabricio Veznaver

la raffinatezza dei particolari si nota già dall'apparecchiatura, olio di loro produzione e olio della zona, il pluripremiato Mate


Ristorante Pergola di Fabricio Veznaver

pane e grissini fatti in casa

Ristorante Pergola di Fabricio Veznaver

vino della  cantina  Kabola di Momiano in Istria servito con grazia da Susy, presenza elegante e discreta in sala

Ristorante Pergola di Fabricio Veznaver

il menù particolarissimo..........


tonno, pagello sogliola e spada con salsine tropicali e wasabi
un quadro da gustare prima con gli occhi 

Ristorante Pergola di Fabricio Veznaver

sardoni marinati con spuma di Malibù (liquore al cocco) 
sardoni con marmellata di cipolle 
 spuma di ricotta e prezzemolo

Ristorante Pergola di Fabricio Veznaver

calamari del golfo in savor con olio di zucca e popcorn
un'alternativa molto riuscita al classico  "sardoni in savor "

Ristorante Pergola di Fabricio Veznaver

 vetrocottura con crema di scampi con tartufo nero
un insieme  di sapori sorprendenti

Ristorante Pergola di Fabricio Veznaver

spaghetti alla chitarra homemade con scampi e limone
sapori freschi e deliziosi

Ristorante Pergola di Fabricio Veznaver

risotto con formaggio pecorino istriano ,fois gras
pistacchio di Bronte e marmellata di fichi
esaltante !

Ristorante Pergola di Fabricio Veznaver

spiedini di gamberi fritti con popcorn, spinaci bietole e cicoria con menta e salsa agrodolce
croccanti e gustosi


dentice sul sale e verdure
delicato e leggero

Ristorante Pergola di Fabricio Veznaver

un pò di spazio per il dessert l'ho trovato a fatica ma era obbligatorio assaggiare la
rivisitazione di cannolo siciliano
la ricotta è rivestita di gelatina
da urlo !!

Ristorante Pergola di Fabricio Veznaver

cosa posso aggiungere se non che è stata un'estasi di sapori dal primo all'ultimo piatto.....
Se passate da queste parti e volete mangiare con classe lasciando da parte per una volta grigliate di carne o calamari fritti "Pergola" è un posto imperdibile.....


" Pergola "
Suncana, 2
Zambrattia (Salvore)
tel . 0038 552759685
chiuso il lunedì (solo in inverno)

mercoledì 19 agosto 2015

Focaccia di verdure , scamorza e pomodori secchi

focaccia di verdure scamorza e pomodori secchi

Un piatto nato lì per lì , volevo fare una torta salata con quella pasta simil fillo che compero in Slovenia ma non avevo uova .Ho guardato in giro per il web e l'idea di mettere a cuocere in forno le verdure prima di farcire la focaccia mi è piaciuta, sono risultate più gustose e tenere,alle verdure ho aggiunto i pomodori secchi sott'olio e cubetti di scamorza affumicata.....

Ingredienti :

pasta fillo 6 fogli rettangolari
1 melanzana grande
1/2 kg di zucchine
1 cipolla rossa
una dozzina di pomodori secchi sott'olio
1 scamorza affumicata
timo e maggiorata tritati
olio ev

Tagliare a cubotti la melanzana, le zucchine e a fettine la cipolla. Distribuirle sopra una larga teglia da forno sulla quale andrà stesa della carta forno, irrorare con olio ev ed infornare a 170/180° per circa un'ora.Lasciar raffreddare.Aggiungere i pomodori secchi spezzettati, la scamorza tagliata a cubetti e le erbe. Srotolare con attenzione i fogli di pasta ed ungerli uno per uno sovrapponendoli. Distribuire nel centro del rettangolo di pasta le verdure,chiudere i lati corti per evitare che il ripieno fuoriesca e arrotolare solo una volta, i lembi devono sovrapporsi, niente di più. Mettere il lato sovrapposto sotto, ungere con olio ed infornare per circa 40 minuti a 180°

 La versione di Giuliana del blog " La cuoca imperfetta " la potete leggere qui


sabato 15 agosto 2015

Cortina d'Ampezzo tra vette mozzafiato e ricordi meravigliosi....

Cortina d'Ampezzo zona pedonale

Cortina è da sempre il mio posto del cuore, fin da ragazzina trascorrevo lì le mie vacanze estive ed invernali, sono cresciuta tra quelle vette, tra quelle persone , le stesse che anni dopo mi hanno aiutato nella stesura delle tesi di Laurea,lì mi sono divertita come solo un'adolescente può fare, adesso ripensandoci sorrido all'idea di quelle che giudicavamo all'epoca delle pazzie, adesso sarebbero piccole marachelle senza importanza, è cambiato tutto, la gioventù odierna si diverte in modo diverso, noi eravamo più ingenui, più ruspanti....Vi lascio qualche scatto del centro cittadino, scorci famosi e no di quella che è chiamata la Regina delle Dolomiti....


Cortina d'Ampezzo insegna Hotel de la Poste


Cortina d'Ampezzo ingresso Hotel de la Poste


Cortina d'Ampezzo zona pedonale



la mia montagna preferita, il Pomagagnon

Cortina d'Ampezzo sullo sfondo il Pomagagnon

questo il panorama dalle finestre del nostro appartamento,il tempo è stato molto mutevole , ci ha riservato molte ore di sole ma anche qualche acquazzone, il gruppo delle Tofane col le onnipresenti nuvole

Cortina d'Ampezzo panorama dalla terrazza sullo sfondo le Tofane

la Croda da Lago

Cortina d'Ampezzo panorama dalla terrazza Croda da lago

le cinque Torri

Cortina d'Ampezzo panorama dalla terrazza  le 5 Torri

abbiamo fatto delle gite non troppo impegnative, volevamo una vacanza rilassante ...Abbiamo preso la funivia e dal Col Drusciè siamo ridiscesi a valle, lo spettacolo della conca ampezzana dall'alto è straordinario

Cortina d'Ampezzo funivia " Freccia nel Cielo "


Cortina d'Ampezzo panorama da Col Drusciè

un viottolo nei boschi ci ha portato al delizioso lago Ghedina, un piccolo smeraldo racchiuso fra vette e boschi

Cortina d'Ampezzo lago Ghedina


Cortina d'Ampezzo lago Ghedina


Cortina d'Ampezzo sentieri nel bosco

scendendo ancora siamo arrivati fino in paese

Cortina d'Ampezzo

un'altra gita spettacolare parte dal Rifugio Son Forca e ridiscende la Val Padeon, alle spalle il Monte Cristallo con le sue guglie imponenti

Cortina d'Ampezzo  gruppo del Cristallo rifugio Son Forca


Cortina d'Ampezzo  gruppo del Cristallo

una bella scarpinata che ci ha fatto venire appetito, come rinunciare ad un piatto di spezzatino di cervo con polenta ?Assolutamente imperdibile al Ristorante Lago Scin verso Passo 3 Croci

Cortina d'Ampezzo  ristorante Lago Scin

molto carine le sale interne

Cortina d'Ampezzo  ristorante Lago Scin interni


Cortina d'Ampezzo  ristorante Lago Scin  spezzatino di cervo con polenta

ma la gita più bella è stata quella dei ricordi più gioiosi quando in compagnia di una ventina di amici si arrivava con le jeep piene di ogni ben di Dio e si mangiava in questa casina di caccia, ci sono ritornata volentieri e ho pensato molto a quei tempi felici....

Cortina d'Ampezzo sentieri nel bosco


Cortina d'Ampezzo casa di caccia
il posto è sconosciuto alla massa dei gitanti e il pianoro permette una vista mozzafiato del Gruppo dei Cadini,l'acqua scorre fresca nel "brento", il tronco scavato e trasformato in abbeveratoio,fuori  è allestito un tavolo con delle panche per mangiare comodamente, le chiavi della casetta le hanno solo i guardiacaccia, ricordo di essere entrata  perchè la guida che ci accompagnava era autorizzato ad averle e ho dato una sbirciatina agli interni...sono molto spartani ma permettono di poter dormire , prepararsi qualcosa da mangiare  sul vecchio focolare, anche il riscaldamento è funzionante, la legna non manca, sarebbe un posto ideale per isolarsi dal mondo per qualche tempo, credo che qui uno scrittore o pittore troverebbe gli stimoli giusti per la sua arte.....

Cortina d'Ampezzo casa di caccia


Cortina d'Ampezzo casa di caccia

vi ho pensato tanto amici della mia gioventù, ho pensato anche a te papà che qui ti ritempravi prima di riprendere il lavoro e a te mamma che sgambettavi senza difficoltà sui sentieri anche impervi,adesso hai grandi difficoltà a camminare e ricordi con rimpianto quel tempo, consolati avevo il fiatone anche io.... è stato bellissimo ritornare,sànin dapò Cortina, arrivederci !

Buon Ferragosto a tutti !

Cortina d'Ampezzo relax


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...