sabato 20 giugno 2015

un libro...una ricetta...(9) " I segreti della tavola di Montalbano " Polpette di polipetti

un libro...una ricetta...


I segreti della tavola di Montalbano

Il leone verde Edizioni

Alzi la mano chi, almeno una volta , ha guardato in tv le avventure del commissario più famoso d'Italia...Mamma mia quanti siete ! Io sono una fan sfegatata di Luca Zingaretti e del personaggio che interpreta da tanti anni  ma  soprattutto di Andrea Camilleri ,uno scrittore siciliano che ammiro sia per il suo stile inimitabile  che per il suo lato umano.Sono stata in Sicilia a visitare i luoghi dove sono stati girati gli episodi della famosa serie,Ragusa Ibla, Scicli, Marinella dove sulla spiaggia si trova la sua casa(trasformata in un b&b), Santa Croce Camerina, Scoglitti, luoghi che ho nel cuore ; ho comperato i libri scritti sia da Camilleri che da altri autori ,tutti trattano  il "Fenomeno Montalbano ",in ogni sua forma ,tra questi un paio  di cucina e ricette, non dimentichiamo che il Commissario ha sempre un "pititto lupigno" che gli fa apprezzare sia la cucina casalinga che gli viene preparata con solerzia e  devozione dalla sua  "cammarera"  Adelina, sia quella più professionale dei ristoratori Calogero ed Enzo che tanto si dedicano a lui ed esaudiscono al volo i suoi desideri gastronomici,mangiare per Montalbano è un'arte silenziosa, chi disturba con le chiacchiere il suo desinare non credo potrà sedersi con lui a tavola una seconda volta ....Da questo simpatico libro di Stefania Campo  ho scelto una ricetta che fa parte del menù di Calogero ed Enzo, anche stavolta vi parlerò di polpette, sospetto che sarete molto interessate....Tra parentesi le mie piccole variazioni


polpette di polipetti


Polpette di polipetti

ingredienti per 8 persone :

2 kg di polpo
prezzemolo
1 spicchio di aglio
1 uovo
mollica di pane raffermo
pane grattugiato
(farina q.b.)
vino bianco secco q.b.
150 g di pecorino dolce grattugiato
olio ev
sale pepe

Sbattete il polpo, pulitelo e lessatelo.Tagliatelo a pezzi e macinatelo al tritacarne.Unite lo spicchio di aglio e il prezzemolo tritati e la mollica di pane intrisa nel vino bianco allungato con dell'acqua e strizzata con le mani;aggiungete l'uovo intero, il pecorino,sale e pepe. Impastate bene con le,  mani e formate delle polpette della misura di una noce, passatele prima nella farina poi nell'uovo sbattuto ed infine nel pangrattato e friggetele in abbondante olio extra vergine(io nell'olio di arachide),facendo attenzione che la temperatura non sia troppo alta, altrimenti all'esterno risulteranno scure e all'interno saranno crude. Adagiate le polpette su carta assorbente per qualche minuto e servitele ben calde


58 commenti:

  1. Mia cara!!! Hai interpretato magistralmente un piatto ,sicuramente,non facile. Adoro anch'io Montalbano e Camilleri ma io sono siciliana ,mi vuene naturale. Conosco la stupenda provincia di Ragusa ,affascinsnte..di una bellezza accecante che toglie il fiato. Grazie oer il tuo bellissimo post!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Mimma, i complimenti di una siciliana mi fanno doppiamente piacere, un bacione !

      Elimina
  2. Certo anch'io sono una di quelle persone che vedeva in tv il commissario Montalbano, non ne perdevo una puntata. ADavvero interessante questa ricetta, sono certa che queste polpette sono irresistibili . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  3. Non guardo spesso la TV ma della serie Montalbano non ho perso una puntata. E non voglio perdermi neanche questi sfiziose polpettine :)
    Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Federica,un bacione anche a te !

      Elimina
  4. Anch'io sono innamorata di Zingaretti e soprattutto di Camilleri, del quale ho letto tanti libri. Sicuramente buone queste polpette che sanno di mare. Buona giornata.

    RispondiElimina
  5. Adoro questo personaggio e ho provato tante ricette tratte dai libri di Camilleri.
    Ottime queste polpette ho un debole per le polpette.

    RispondiElimina
  6. Hai proprio ragione credo che Montalbano l'abbiano visto tutti e tu l'hai descritto in maniera eccellente. Le polpette di polpo non le ho mai mangiate, ma non mancherò occasione mi stuzzicano molto :)
    Bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provale, ti piacerebbero di certo Rosalba, grazie, un bacione !

      Elimina
  7. Queste polpettine sono favolose, se li avessi davanti, mangerei molto volentieri un bel paio. Il polpo mi fa venire acquolina in bocca ! Felice giornata !

    RispondiElimina
  8. Conosco la serie.. conosco benissimo l'attore.. ma non ho mai visto un episodio! Queste polpette son pazzesche.. non mi sarebbe mai venuto in mente di farle con il polpo... Un baciotto

    RispondiElimina
  9. Deliziose queste polpette di mare!!!

    RispondiElimina
  10. conosco la serie ma mai visto un eposodio!! Le polpette però sono spaziali, me le segno!! ^__^

    RispondiElimina
  11. Ciao Chiara!!! Come sono appetitose, ho preso la ricetta al volo e non vedo l'ora di provarla!! Adoro Camilleri... sono in buona compagnia :)
    Un abbraccio stretto e buon pomeriggio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Lory, fammi sapere se la fai, un bacione !

      Elimina
  12. Chiara - Ho letto alcuni libri di Camilleri e quando abitavo in Italia guardavo il programma con Zingaretti. Dopo che sono tornata in America, mi sono iscritta con RAI international, e continuavo a guardare Montalbano. Ma quando hanno fatto "Il Nuovo Montalbano" non mi interessava più'. Zingaretti l'aveva; il nuovo Montalbano, no. Adesso, c'e' un libro con le ricette? Si può' trovarla facilmente nelle biblioteche? Torno in Italia questa settembre e non vedo l'ora di comprarla. Hai scelto una deliziosa ricetta, e l'hai interpretata benissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il nuovo Montalbano non piaceva nemmeno a me, Zingaretti è insuperabile ! Prova su Amazon o Ebay, credo che ci sia,ma secondo me ti conviene aspettare quando verrai in Italia, grazie per la visita Linda !

      Elimina
  13. Queste polpette sono stupende ma quanto amo Montalbano e Camilleri?!?!!! Adoro la Sicilia e pur non essendo siciliana ne parlo continuamente. Ci sono stata tre volte in vacanza e ho diversi amici che abitano lì. Trovo che i siciliani siano molto simpatici e ospitali. Bravissima comunque, ottima interpretazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io non sono siciliana ma adoro quell'isola, ci torno sempre volentieri !Grazie per essere passata Terry

      Elimina
  14. Stimo molto Camilleri e le sue produzioni letterarie, tra cui naturalmente Montalbano! Le tue polpette di pollo mi hanno fatto venire voglia di tornare in Sicilia per gustare la sua cucina sempre buonissima! Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Andrea, un caro saluto anche a te !

      Elimina
  15. chiara ma sono stupendissime! le mangerei accompagnandole con il raki!!!! anche io sono una fan di camilleri anche se gli ultimi suoi non li ho comprati.
    ma il commissario greco più famoso lo conosci? e i ghemista di sua moglie? :)


    RispondiElimina
    Risposte
    1. non conosco il commissario greco, devo informarmi Irene!

      Elimina
  16. non so quante ne mangerei, hanno un aspetto delizioso!!!! sempre più golosa ed interessante la tua rubrica, un abbraccio.

    RispondiElimina
  17. I lkove all these cook books you present Chiara! Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  18. Scommetto che una tira l'altra :) bella ricetta davvero, brava Chiara!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  19. Proprio lo scorso anno anche noi abbiamo visitato Scicli e dintorni...luoghi incantevoli e mare da favola! E che dire di questa ricetta: semplicemente fantastica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero, sono posti stupendi ! Grazie, un abbraccio !

      Elimina
  20. ricetta davvero interessante, la proverò

    RispondiElimina
  21. Dear Chiara, I have not had octopus is a very long time. My mother made it in a salad and that is how I have made it too, but this sounds wonderful!! I would love to try this. xoxo Catherine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I'm sure you'll like this recipe, thank you dear, xoxo

      Elimina
  22. adoro Montalbano e queste polpette devono essere sfiziosissime!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  23. polpette da provare presto, molto presto!

    RispondiElimina
  24. Ma pensa, questo libro proprio non lo conoscevo e se le ricette sono tutte così intriganti come queste polpette... beh mi sa che me lo regalerò per il prossimo compleanno ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ce ne sono di sfiziose, ti piacerà ! Grazie per essere passata, buon we !

      Elimina
  25. It must have been a good TV show to watch :) These meatballs with octopus would be a delicious treat! A warm hug from warm Wisconsin :) xo

    RispondiElimina
  26. The sicilian locations of this fiction are absolutely stunning and meals always so amazing ! Thank you dear, have a good day, hugs

    RispondiElimina
  27. Queste polpettine le devo fare, sono tanto sfiziose, bravissima Chiara!!!

    RispondiElimina
  28. proprio una gran bella ricetta hai selezionato mai provata molto invitante

    RispondiElimina
  29. Ecco un'idea assolutamente nuova per mangiare il polpo! E' vero che amo farlo a insalata ma ogni tanto un buon fritto ci vuole... :D
    Montalbano mi è simpatico e quanto mi piacerebbe tornare nei suoi luoghi e nel suo mare...

    RispondiElimina
  30. mmm non vedo il mio commento, ad ogni modo sono una di quelle con la mano abbassata :-p forse l'unica, mai visto una puntata, intravista da mia mamma che lo seguiva però le polpette di polpo mi piacciono! le farò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a volte qualche commento non viene pubblicato, non so perchè, grazie per averlo scritto di nuovo !

      Elimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...