venerdì 25 dicembre 2015

Blogs Got Talent ! (146)

Blogs Got Talent !

Per questa puntata natalizia vi porto in un posto bellissimo , andremo nel verde della campagna inglese,  Alida ci aspetta !



venerdì 18 dicembre 2015

Torta di spinaci pancetta e fontina in sfoglia di patate


 Avevo voglia di una torta salata diversa dal solito, questa volta niente pasta sfoglia , ho usato delle patate lessate, passate allo schiacciapatate e distese nella teglia a creare un nido. Il ripieno è fatto con spinaci, pancetta croccante e quadretti di formaggio fontina. 

martedì 15 dicembre 2015

Ristorante " La Bottega di Trimalcione " a Trieste we've moved ...

La Bottega di Trimalcione a Trieste


Decidere di traslocare un pezzo della propria vita insieme a piatti, bicchieri & co. dal popoloso quartiere di San Giacomo non è stato facile dopo essere stato per anni punto di riferimento per affezionati gourmet. Walter Zacchini il patron di " La Bottega di Trimalcione " però aspirava al centro città e lo ha fatto con lo stile che lo contraddistingue da anni.....

sabato 12 dicembre 2015

mercoledì 9 dicembre 2015

Coccole all'arancia



Un dolcetto da colazione, una coccola all'arancia. Per avere i due strati ben distinti ho adoperato qualche goccia di colorante alimentare , aiuta cromaticamente ma non si sente, c'è tanto zucchero, siete avvertite....


sabato 5 dicembre 2015

Osteria " Salvagente " a Trieste il futuro nella tradizione....

Osteria " Salvagente " a Trieste

Quando gli anziani proprietari decisero di chiudere l'Osteria , gli affezionati clienti rimasero sulle spine per qualche tempo...Chi l'avrebbe rilevato quel locale così caro ai triestini,quel posticino nascosto nel quale si può mangiare bene a costi onesti ?Sarebbe diventato un fast food, una pizzeria o uno di quegli orribili locali etnici spuntati come funghi un po' ovunque ?

giovedì 3 dicembre 2015

Blogs Got Talent ! (145)




Blog's Got Talent !

La puntata di oggi vede come protagonista Jessica, conosciuta sul web come LasTrega,una blogger toscana, inglese d'adozione che vive a Prato.Agente immobiliare e arredatrice d'interni ama la cucina e la fotografia  ma il suo grande amore è la musica.

martedì 1 dicembre 2015

Zuppa contadina con patate farro ceci cicerchie e lenticchie



tovaglia personalizzata



Oggi vi propongo un piatto semplice , delizioso e facile da fare, è nel mio stile, vero? Immagino che la foto vi abbia colpito, se volete saperne di più cliccate sul link e potrete avere anche voi la tovaglia con il logo del vostro blog, penso sia un tocco originale per la tavola, a me piace tantissimo, in alternativa tante simpatiche idee tutte personalizzate !La zuppa mi ricorda l'Umbria, ho portato a casa tanti sacchetti con legumi  e cereali particolari e li ho usati per questo piatto,il freddo si fa sentire e non c'è niente di meglio che una zuppa calda per coccolarsi un pò..... 


Ingredienti per  4 persone

300 g tra farro cicerchie ceci e lenticchie (le mie erano spezzate)
1/2 costa di sedano(pulita dai fili)
1 piccola cipolla  rossa di Cannara
1 patata
1 carota
olio ev
sale

In un pentolone di coccio fare un soffritto con olio ev, cipolla , carota e sedano tritati. Aggiungere la patata tagliata a cubetti piccoli e i legumi.Lasciar tostare un paio di minuti e poi aggiungere 1 litro e mezzo di acqua calda. Cuocere circa 1/2- 3/4 d'ora, regolare di sale. La cottura dipende dal tipo di legumi e cereali che avete scelto, i miei non avevano bisogno di ammollo in quanto spezzati

domenica 29 novembre 2015

Crepes con cotechino e crema di robiola

crepes con cotechino e crema di robiola

Ormai manca meno di un mese a Natale ,le giornate voleranno e per non arrivare impreparate è meglio iniziare a pubblicare qualche ricetta adatta. Se vi piace il cotechino e volete qualcosa di buono e originale vi consiglio queste gustose crepes, potete prepararle in anticipo e vi faranno fare una splendida figura, buona giornata a tutti !


Ingredienti per 8 crepes farcite

per le crepes

2 uova intere + 1 tuorlo
125 g di farina
250 g di latte

per il ripieno

500 ml  di besciamella classica
1 cotechino lessato
100 g di robiola
paprika affumicata

fiocchetti di burro


Preparare le crepes e metterle da parte. Per quanto riguarda la besciamella potete prepararla al momento ( o comperare quella pronta se non avete tempo) all'ultimo aggiungere la robiola, mescolare bene affinchè i sapori si amalgamino bene, spolverizzare con un po' di paprika affumicata. Sminuzzare il cotechino lessato e aggiungerlo alla besciamella. Con questo composto farcire le crepes, piegarle a fazzoletto, ungere una pirofila , sistemarle e cospargere di fiocchetti di burro, gratinare qualche minuto in forno

giovedì 26 novembre 2015

Umbrichelli con gamberi fagiolina del Trasimeno e cipolla rossa di Cannara

Umbrichelli con gamberi, fagiolina del Trasimeno e cipolla rossa di Cannara


Amo l'Umbria , ci sono stata tre volte nell'ultimo anno,  ogni viaggio si è trasformato in un banchetto di emozioni, profumi, colori e naturalmente di buon cibo e buon vino.Ho comperato tanti prodotti eccellenti e oggi vi propongo un primo che unisce il sapore del mare che purtroppo l'Umbria non ha con i sapori dei suoi orti.

lunedì 23 novembre 2015

Ristorante " Al Pescada " a Trieste una rete ricca di pesce ....

Ristorante "Al Pescada " Trieste

Il centro storico triestino riserva molti angoli suggestivi, qui siamo nel ghetto ebraico dove  botteghe di rigattieri e di artigiani convivono con localini alla moda, "Al Pescada "è uno di questi,se siete qui per  un aperitivo, una pausa pranzo o una cena il livello sarà sempre alto e l'atmosfera vi incanterà....

sabato 21 novembre 2015

Camembert cremoso con pomodori secchi sott'olio e glassa di aceto balsamico

camembert cremoso con pomodori secchi sott'olio e aceto balsamico


Sto cominciando a pubblicare qualche  ricetta  che farà bella figura sulle tavole delle feste, questa è particolarmente veloce e sfiziosa. Potete usare una forma di camembert o anche una di brie. Servitelo spalmato su crostini accompagnato da un calice di Prosecco, il successo è assicurato !


mercoledì 18 novembre 2015

Caramelle al tartufo " Barone" con pesto di prezzemolo e nocciole




caramelle al tartufo  "Barone"


La mia collaborazione con il Pastificio " Barone " di Sezana continua oggi con una ricetta creata per assaporare al meglio l'ultimo dei loro prodotti, le caramelle ripiene al tartufo. Fatte a mano una per una , racchiudono questo prezioso tubero e faranno la felicità anche dei più raffinati gourmet.


domenica 15 novembre 2015

Ristorante "Al Bragozzo" a Trieste..... dolcemente...pesce

Ristorante " Al Bragozzo " Trieste

.....e poi ci sono quei giorni in cui si ha voglia di osare...Osare col pesce è davvero difficile ma i piatti di Carmine Maiellaro, patron del ristorante  "Al Bragozzo ", prima mi hanno incuriosito e poi mi hanno convinto !

giovedì 12 novembre 2015

Salmone con salsa alla Ribolla Gialla " Villa Parens "e cavoletti di Bruxelles ai pinoli


 Oggi vi propongo un secondo piatto di pesce molto semplice ma raffinato e di sicuro effetto. Continuo con piacere la mia collaborazione con Elisabetta e Giovanni Puiatti proprietari della prestigiosa azienda vinicola " Villa Parens " di Farra d'Isonzo in privincia di Gorizia.
 Il vino che ho scelto è una Ribolla Gialla, presente nella salsa di accompagnamento al salmone.Un contorno di cavoletti di Bruxelles saltati in padella con pinoli completa il piatto.....

mercoledì 4 novembre 2015

Favette triestine a modo mio

favette triestine


Le fave dei morti, questa è la corretta denominazione, sono dei dolcetti  triestini  tipici di questo periodo dell'anno. Molto spesso però è possibile trovarle nelle pasticcerie anche nelle settimane seguenti. Sono piuttosto costose ma è facile farle in casa, io non ho seguito la classica ricetta che prevede anche l'uso della farina ( M. Stelvio "Cucina triestina" Stabilimento Tipografico nazionale 1942) e ho fatto un po' di testa mia...Le classiche favette hanno tre colori, marroni col cacao, rosa con l'Alchermes e l'acqua di rose  e avorio con il rosolio. Le mie sono marroni, rosa e......verdi fatte con i miei amati pistacchi !

domenica 1 novembre 2015

" Le Dune di Piero " sapori abruzzesi a Trieste

" Le Dune di Piero " a Trieste

Abito nella stessa zona ma non ero mai stata a mangiare da Piero,pensare che  ci passo davanti in macchina  decine di volte ma forse troppo attenta alla guida non avevo notato la piccola insegna, è ubicato fuori dal centro in una zona residenziale dove  non ti aspetti di trovare un ristorante....Ho dovuto ovviare a questa mia mancanza e , meglio tardi che mai, sono stata a pranzo ...


giovedì 29 ottobre 2015

Un libro...una ricetta (13) " Afrodita " di Isabel Allende Champignon briosi


un libro...una ricetta



Isabel Allende "Afrodita "

Isabel Allende   "Afrodita " Ed. Feltrinelli

champignon briosi


Per la rubrica "un libro...una ricetta" oggi parliamo di cucina e sensualità, un connubio che trova nel libro di Isabel Allende terreno fertilissimo....L'autrice sudamericana descrive con dovizia di particolari ricette intriganti  e  piccoli momenti di seduzione da gustare in due....Sesso e cibo sono legati da sempre e questo libro è un viaggio senza carta geografica attraverso regioni della memoria sensuale, là dove i confini tra l'amore e l'appetito a volte sono talmente labili da confondersi completamente, ho scelto un antipasto perfetto per questa stagione, semplice da fare sarà un successo anche sulla tavola delle feste.....




                                               Champignon briosi


ingredienti

8 champignon medi
il succo di mezzo limone
1/2 cucchiaio di burro
2 cucchiai di patè di fegato
1 cucchiaino di panna
1 cucchiaino di olio di oliva al tartufo(facoltativo)
sale e pepe


lava i funghi sotto l'acqua corrente per togliere bene la terra. Stacca i gambi.Metti a bagno teste e gambi in acqua e limone per 10 minuti.Scolali, asciugali e passali al burro sciolto.Cuocili per 3 minuti sulla fiamma viva (io li ho cucinati un po' di più). Lascia sgocciolare, stendili su un piatto con della carta assorbente e lasciali raffreddare.Trita i gambi più teneri e mescolali con il patè e la panna;condisci con sale,pepe e olio tartufato. farcisci le teste con l'aiuto di una siringa e  servile tiepide o fredde di frigo

martedì 27 ottobre 2015

Biscottini all'arancia e Teavivre

biscottini all'arancia e Tea Vivre

Buon lunedì a tutti ! Cominciamo dolcemente la settimana facendo colazione con dei golosi biscottini all'arancia e con una tazza di tè bianco di Tea Vivre l'azienda cinese specializzata in tè di altissima qualità che possiamo acquistare direttamente dal loro sito on line. I biscottini che vi propongo oggi sono semplicissimi e molto profumati, li ho abbinati ad un tè bianco chiamato Chamomile Rose Silver Needle White Tea , è un tè proveniente da Fuding, nella provincia cinese di Fujian. Dentro è racchiusa camomilla di Sinkiang e Rose francesi ,il profumo delicato è adatto ad accompagnare una golosa pausa pomeridiana....


sabato 24 ottobre 2015

Trattoria "La Pineta" sul Carso triestino , cucina casalinga e rassicurante...

Trattoria " La Pineta " a Opicina, sul Carso triestino

Il Carso  è da sempre la meta dei pranzi domenicali dei triestini, notoriamente goderecci e alla costante ricerca di posti meno noti e nascosti, magari suggeriti  da qualche amico gourmet....Questa  trattoria è a metà strada fra Opicina e Monrupino, un po'defilata dalla strada principale è però una piccola gemma, rassicura il cuore  sapere che esistono ancori posti così...

giovedì 22 ottobre 2015

martedì 20 ottobre 2015

Filetto di maiale con scalogni stufati e riduzione di Pinot Nero " Villa Parens "

filetto di maiale con scalogni stufati


Continua la mia collaborazione con l'azienda " Villa Parens " dei fratelli Puiatti. Oggi vi propongo, in linea con la stagione autunnale, un piatto di carne molto gustoso, un filetto di maiale accompagnato da scalogni stufati in una riduzione di Pinot Nero , il loro prestigioso vino rosso.....


venerdì 16 ottobre 2015

Ventagli di mele alla cannella con uvette e pinoli e Tea Vivre dalla Cina con sapore....

ventagli di mele alla cannella, uvette e pinoli


Avere un blog per me significa aprire la mente a nuove esperienze e conoscenze,  Miss Alison di Tea Vivre, mi ha contattato tempo fa per farmi conoscere un'azienda cinese specializzata in tè che ha un bel sito on line Tea Vivre lì è possibile acquistare i loro prodotti e tutto l'occorrente per preparare al meglio questo che è un vero e proprio rito. Tea Vivre è formata da un gruppo di estimatori del tè provenienti da diversi paesi che però vivono in Cina.



giovedì 8 ottobre 2015

Blogs Got Talent ! (143)

Blogs Got Talent !

Questa è una puntata speciale nata da una conoscenza fatta in modo fortutito su Google+. Marisa Franca commentava in inglese le mie ricette e ho scoperto, con molto piacere,che è nata vicino a Trieste, per la precisione in una cittadina istriana che si chiama Isola d'Istria.

martedì 6 ottobre 2015

Risotto con gamberi e carote e visita all'azienda vinicola " Villa Parens "


risotto con gamberi e carote


Ho scelto questo risotto per iniziare una collaborazione alla quale tengo molto.Sono giuliana e di questo vado fiera ed è proprio in questo piccolo lembo di terra della regione Friuli Venezia Giulia che  la famiglia Puiatti vinifica dal 1967 ma andiamo con ordine....


mercoledì 30 settembre 2015

martedì 22 settembre 2015

Quenelle di ricotta di pecora con pancetta croccante funghi chiodini e Naonis Jadér Brut di La Delizia

quenelle di ricotta di pecora con pancetta croccante e chiodini

Una ricetta che mette in risalto sapori autunnali , il piatto  semplicissimo che verrà esaltato dalle bollicine di Naonis Jadér Brut di La Delizia perfetto per sgrassare la bocca dall'untuosa succulenza della pancetta croccante, buon lunedì a tutti !


domenica 20 settembre 2015

Rotolini sfiziosi e Naonis Prosecco Doc brut di La Delizia



La ricetta di oggi è perfetta per un aperitivo fra amici, sono dei rotolini di pancarrè integrale farciti di crema al formaggio arricchita da salmone, da olive taggiasche , olive verdi e peperoni.
  
ho scelto il Prosecco DOC brut della linea Naonis di La Delizia




martedì 15 settembre 2015

domenica 13 settembre 2015

giovedì 10 settembre 2015

Blogs Got Talent ! (142)



Blogs Got Talent !


Oggi andiamo in una città che mi piace tanto, in una regione che adoro e che ho riscoperto negli ultimi anni, siamo ospiti di Sara a Perugia ! La blogger di questa puntata è un architetto libero professionista ma per me è soprattutto l’ abile grafica che ha cambiato faccia al mio blog. Dotata di intuito raro è riuscita a capire subito quale impronta volevo dare a “La Voglia Matta”, mi ha suggerito dei colori e io le ho trasmesso le mie idee, l’atmosfera che volevo si respirasse quando si entra nel mio spazio, per me è riuscita perfettamente allo scopo, sono ultra felice del mio nuovo header e di tutto il resto che condivido giornalmente con voi. 



martedì 8 settembre 2015

Pappardelle con polpettine di carne melanzane e pomodori

pappardelle con polpettine di carne melanzane e pomodori


Cominciamo la settimana con un piatto gustoso e molto semplice da fare.Secondo me può essere considerato un piatto unico in quanto ci sono verdure, carne e carboidrati,provatelo, vi piacerà !



Ingredienti per 2 persone :

200 g di pappardelle
1/2 melanzana grande
una manciata di pomodori pachino o datterini
una dozzina di polpettine di carne mista già cotte in precedenza
basilico
1 spicchio di aglio
olio ev
sale, pepe

Tagliare a cubetti molto piccoli la melanzana e farla cuocere in una padella con olio ev e uno spicchio di aglio. Aggiungere i pomodori pachino a cubetti e far amalgamare i sapori. Più piccoli saranno i cubetti prima si cucinerà il sugo. Alla fine aggiungere le polpettine già cotte,aggiustare di sale, pepe e basilico.Scolare la pasta e spadellarla insieme al sugo

Abbinamento vino :ho bevuto un vino rosso che amo particolarmente, Montepulciano d'Abruzzo DOC, Az. Dragani,Caldari di Ortona (CH), 12,5 % Vol, temperatura di servizio intorno ai 16/18° C

Dragani



domenica 6 settembre 2015

Cannoncini di frutta e ricotta alla cannella

cannoncini di frutta alla cannella

Una ricetta senza dosi di una facilità imbarazzante.....

Alcuni cannoncini sono stati spalmati con crema di ricotta e kiwi, altri solo con marmellata di fragole, utilizzate la frutta che avete in casa, magari quella non più "di giornata", e finite i vasetti di marmellata che stazionano da tempo in frigorifero,sarà una golosa merenda!

martedì 1 settembre 2015

Timballini di pane azzimo con zucchine e menta



Avevo comperato tempo fa una confezione di pane azzimo e oggi facendo un po' d'ordine nella dispensa l'ho ritrovata. Ho pensato ad un modo carino per utilizzarla e questi timballini monoporzione ,facili da fare  molto graziosi,delicati e leggeri, hanno risolto la cena. Io ho usato le zucchine ma qualunque altra verdura può andare molto bene, piselli, melanzane, spinaci, carciofi, insomma il piatto si presta a diverse varianti. Ho dimenticato di aggiungere i pomodori secchi sott'olio, avrebbero dato una marcia in più al piatto, voi fatelo, buon appetito e buon lunedì !



giovedì 27 agosto 2015

Mini sandwich al cetriolo con avocado aneto e menta

sandwich al cetriolo con avocado aneto e menta

Un piatto di questi mini sandwich al cetriolo è quello che ci vuole per accompagnare un calice di Prosecco, freschi e stuzzicanti si preparano in anticipo e si lasciano in frigorifero per un pò.....




domenica 23 agosto 2015

" Ristorante Pergola " da Fabricio Veznaver per un'estasi gastronomica in Istria....

Zambrattia Istria

 A Zambrattia ,delizioso posticino della riviera istriana vicino a Salvore, non si va solo per il mare cristallino ma anche per mangiare e aggiungerei mangiare molto bene....


mercoledì 19 agosto 2015

Focaccia di verdure , scamorza e pomodori secchi

focaccia di verdure scamorza e pomodori secchi

Un piatto nato lì per lì , volevo fare una torta salata con quella pasta simil fillo che compero in Slovenia ma non avevo uova .Ho guardato in giro per il web e l'idea di mettere a cuocere in forno le verdure prima di farcire la focaccia mi è piaciuta, sono risultate più gustose e tenere,alle verdure ho aggiunto i pomodori secchi sott'olio e cubetti di scamorza affumicata.....

Ingredienti :

pasta fillo 6 fogli rettangolari
1 melanzana grande
1/2 kg di zucchine
1 cipolla rossa
una dozzina di pomodori secchi sott'olio
1 scamorza affumicata
timo e maggiorata tritati
olio ev

Tagliare a cubotti la melanzana, le zucchine e a fettine la cipolla. Distribuirle sopra una larga teglia da forno sulla quale andrà stesa della carta forno, irrorare con olio ev ed infornare a 170/180° per circa un'ora.Lasciar raffreddare.Aggiungere i pomodori secchi spezzettati, la scamorza tagliata a cubetti e le erbe. Srotolare con attenzione i fogli di pasta ed ungerli uno per uno sovrapponendoli. Distribuire nel centro del rettangolo di pasta le verdure,chiudere i lati corti per evitare che il ripieno fuoriesca e arrotolare solo una volta, i lembi devono sovrapporsi, niente di più. Mettere il lato sovrapposto sotto, ungere con olio ed infornare per circa 40 minuti a 180°

 La versione di Giuliana del blog " La cuoca imperfetta " la potete leggere qui


sabato 15 agosto 2015

Cortina d'Ampezzo tra vette mozzafiato e ricordi meravigliosi....

Cortina d'Ampezzo zona pedonale

Cortina è da sempre il mio posto del cuore, fin da ragazzina trascorrevo lì le mie vacanze estive ed invernali, sono cresciuta tra quelle vette, tra quelle persone , le stesse che anni dopo mi hanno aiutato nella stesura delle tesi di Laurea,lì mi sono divertita come solo un'adolescente può fare, adesso ripensandoci sorrido all'idea di quelle che giudicavamo all'epoca delle pazzie, adesso sarebbero piccole marachelle senza importanza, è cambiato tutto, la gioventù odierna si diverte in modo diverso, noi eravamo più ingenui, più ruspanti....Vi lascio qualche scatto del centro cittadino, scorci famosi e no di quella che è chiamata la Regina delle Dolomiti....


Cortina d'Ampezzo insegna Hotel de la Poste


Cortina d'Ampezzo ingresso Hotel de la Poste


Cortina d'Ampezzo zona pedonale



la mia montagna preferita, il Pomagagnon

Cortina d'Ampezzo sullo sfondo il Pomagagnon

questo il panorama dalle finestre del nostro appartamento,il tempo è stato molto mutevole , ci ha riservato molte ore di sole ma anche qualche acquazzone, il gruppo delle Tofane col le onnipresenti nuvole

Cortina d'Ampezzo panorama dalla terrazza sullo sfondo le Tofane

la Croda da Lago

Cortina d'Ampezzo panorama dalla terrazza Croda da lago

le cinque Torri

Cortina d'Ampezzo panorama dalla terrazza  le 5 Torri

abbiamo fatto delle gite non troppo impegnative, volevamo una vacanza rilassante ...Abbiamo preso la funivia e dal Col Drusciè siamo ridiscesi a valle, lo spettacolo della conca ampezzana dall'alto è straordinario

Cortina d'Ampezzo funivia " Freccia nel Cielo "


Cortina d'Ampezzo panorama da Col Drusciè

un viottolo nei boschi ci ha portato al delizioso lago Ghedina, un piccolo smeraldo racchiuso fra vette e boschi

Cortina d'Ampezzo lago Ghedina


Cortina d'Ampezzo lago Ghedina


Cortina d'Ampezzo sentieri nel bosco

scendendo ancora siamo arrivati fino in paese

Cortina d'Ampezzo

un'altra gita spettacolare parte dal Rifugio Son Forca e ridiscende la Val Padeon, alle spalle il Monte Cristallo con le sue guglie imponenti

Cortina d'Ampezzo  gruppo del Cristallo rifugio Son Forca


Cortina d'Ampezzo  gruppo del Cristallo

una bella scarpinata che ci ha fatto venire appetito, come rinunciare ad un piatto di spezzatino di cervo con polenta ?Assolutamente imperdibile al Ristorante Lago Scin verso Passo 3 Croci

Cortina d'Ampezzo  ristorante Lago Scin

molto carine le sale interne

Cortina d'Ampezzo  ristorante Lago Scin interni


Cortina d'Ampezzo  ristorante Lago Scin  spezzatino di cervo con polenta

ma la gita più bella è stata quella dei ricordi più gioiosi quando in compagnia di una ventina di amici si arrivava con le jeep piene di ogni ben di Dio e si mangiava in questa casina di caccia, ci sono ritornata volentieri e ho pensato molto a quei tempi felici....

Cortina d'Ampezzo sentieri nel bosco


Cortina d'Ampezzo casa di caccia
il posto è sconosciuto alla massa dei gitanti e il pianoro permette una vista mozzafiato del Gruppo dei Cadini,l'acqua scorre fresca nel "brento", il tronco scavato e trasformato in abbeveratoio,fuori  è allestito un tavolo con delle panche per mangiare comodamente, le chiavi della casetta le hanno solo i guardiacaccia, ricordo di essere entrata  perchè la guida che ci accompagnava era autorizzato ad averle e ho dato una sbirciatina agli interni...sono molto spartani ma permettono di poter dormire , prepararsi qualcosa da mangiare  sul vecchio focolare, anche il riscaldamento è funzionante, la legna non manca, sarebbe un posto ideale per isolarsi dal mondo per qualche tempo, credo che qui uno scrittore o pittore troverebbe gli stimoli giusti per la sua arte.....

Cortina d'Ampezzo casa di caccia


Cortina d'Ampezzo casa di caccia

vi ho pensato tanto amici della mia gioventù, ho pensato anche a te papà che qui ti ritempravi prima di riprendere il lavoro e a te mamma che sgambettavi senza difficoltà sui sentieri anche impervi,adesso hai grandi difficoltà a camminare e ricordi con rimpianto quel tempo, consolati avevo il fiatone anche io.... è stato bellissimo ritornare,sànin dapò Cortina, arrivederci !

Buon Ferragosto a tutti !

Cortina d'Ampezzo relax


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...