martedì 3 giugno 2014

Gnocchi al pesto di rucola anacardi, mandorle e pistacchi

gnocchi al pesto di rucola,anacardi,mandorle e pistacchi

La ricetta di oggi è tratta dal secondo numero della rivista " Gusto Sano " in edicola in questi giorni. Anche questa volta ho avuto l'imbarazzo della scelta, erano proposte tantissime ricette interessanti e questa in particolare mi ha attratto: si tratta di gnocchetti fatti di ricotta e farina di farro conditi con un pesto di rucola. Ho apportato qualche piccola variante ma nella sostanza la ricetta è quella pubblicata nella rivista, veramente buonissima ! Mi raccomando passate in edicola ,  in questo numero si parla di colazioni per iniziare la giornata da re, di insalate piatto unico,di olio d'oliva, di dolci attenti alla linea,l'itinerario gustoso di questo mese è dedicato alle Marche ...






Ingredienti per 4 persone

250 g di farina di farro, più quella necessaria per infarinare il piano di lavoro
375 g di ricotta magra * (per me ricotta di pecora)
1 uovo grande
1/2 cucchiaino di pepe nero macinato fresco
40 gr. di rucola
15 g di noci non salate, tostate * (per me 20 g tra anacardi non salati e mandorle)
1 cucchiaio di Parmigiano Reggiano grattugiato fresco
2 cucchiai di olio ev
1/2 cucchiaino di sale
un pizzico di noce moscata

Mettere a bollire l'acqua per la pasta. Nel frattempo in una ciotola unire ricotta, uovo, sale,pepe, noce moscata.Aggiungere poca alla volta 190 g di farina e mescolare bene fino a formare una palla. Togliere l'impasto dalla ciotola e continuare ad impastarlo sulla spianatoia aggiungendo la farina rimanente. Dividere l'impasto in 8 pezzi. Lavorare un pezzo alla volta ricavando dei cilindretti lunghi circa 40 cm. Tagliarli in diagonale in pezzetti di 2 cm di spessore. Usando i rebbi di una forchetta(io ho usato una tavoletta in legno con scanalature apposita per gnocchi) fare  una leggera pressione sugli gnocchi e trasferirli a riposare su una teglia precedentemente infarinata. Nel mixer, usando la funzione ad impulsi,sminuzzare la rucola, il mix di anacardi e mandorle e aggiungere l'olio a filo. Trasferire il pesto di rucola in una ciotola e incorporare il formaggio. Buttare gli gnocchi nell'acqua bollente salata. Quando riparte il bollore cuocere gli gnocchi fino a che vengono a galla. Scolare conservando un paio di mestoli di acqua da aggiungere la pesto. Condire la pasta con il pesto ed impiattare

Abbinamento vino : ho abbinato un vino bianco della mia regione, Sauvignon Blanc Friuli Isonzo DOC, Az. Vie di Romans , Mariano del Friuli (GO) 14 % Vol, temperatura di servizio intorno ai 12/14°C


Vie di Romans

63 commenti:

  1. che bel piatto! gli gnocchi li provo senz'altro, mai fatti così.
    irene

    RispondiElimina
  2. già alla parola gnocchi vado in brodo di giuggiole. quel pesto è il top :)
    un bacione, buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Federica, buona settimana, un abbraccio

      Elimina
  3. Ottima proposta, amo il pesto di rucola e mi piace molto anche la frutta secca!!!!! Non ho mai acquistato questa rivista, da quello che leggo mi sa che è interessante, oggi passo dall'edicola! Buona domenica Chiara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Mariangela, buona settimana, un bacione !

      Elimina
  4. Sembrano buonissimi! Buona domenica Chiara :-)

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  5. Buongiorno Chiara e buona domenica mattina!! anche noi siamo innamorate di questa rivista, la sfogliamo entusiaste e come dici tu ci sono così tante proproste che c'è l'imbarazzo della scelta!! avevamo visto questi gnocchetti e siamo sicuri che anche il sapore sarà buono come l'immagine che ci regali!!un abbraccioneeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie ragazze, un grande abbraccio !

      Elimina
  6. no va beh mi auto invito ^_^ buona domenica <3

    RispondiElimina
  7. Vengo per pranzo pure ioooooo!!!!!! :PPP
    Troppo buoniiii,bravissima!!!:-)
    Bacioni

    RispondiElimina
  8. Splendidi. Approfitto del giorno di festa, per farli domani! Grazie, Chiara!
    Un caro saluto e buon pomeriggio!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara, a prestissimo, un bacione !

      Elimina
  9. Amo gli gnocchi.. e ormai li faccio semplicemente di acqua e farina.. Peròla versione con la ricotta la devo assolutamente provare!!! Ottimo anche il pesto di rucola che io preferisco al classico.. e poi qanta bella frutta secca! baci e buona serata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Claudia, buona settimana, un abbraccio !

      Elimina
  10. Ho mangiato per la prima volta gli anacardi solo qualche mese fa, a volte arrivo un po' in ritardo con le scoperte dei cibi ma poi recupero, eh... :-) Come gli gnocchi, so che verrà il momento di farli in casa prima o poi e l'idea della ricotta, che metterei ovunque, mi solletica molto! Da quando ho sul davanzale una piantina di rucola la uso spesso e un pesto in effetti non può mancare... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gli anacardi salati sono irresistibili ma in cucina uso quelli "sciapi",sono ottimi ! Buona settimana e grazie per essere passata !

      Elimina
  11. devo comprare più spesso le riviste :D bel piatto, mi piace, gli anacardi non li trovo,sono da sostituire per me, annoto, questi li farò :)

    RispondiElimina
  12. Risposte
    1. grazie Gloria, have a good week, un abbraccio !

      Elimina
  13. Grazieee cara Chiara, buonissima ricetta, complimenti! bella la tua idea degli anacardi e mandorle anzi chè le noci!
    Ciaoo e buona giornata
    Ti abbraccio
    ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara Maria Bruna, buona settimana, un abbraccio !

      Elimina
  14. Davvero un ottimo piatto dai sapori intensi ed estivi ^_^ Mi piace un saccho Chiara!!!!

    RispondiElimina
  15. Che splendido piatto...saranno sicuramente squisiti!!
    Grazie Chiara per essere passata da me, ricambio volentieri la visita:una bella scoperta il tuo blog!
    Un saluto,a presto.
    Annarita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per la visita Annarita, buona settimana !

      Elimina
  16. Io al pesto non dico mai di no. Mai. Che sia quello tradizionale con il basilico o quello che invece "osa" essere più stravagante come questo... quindi non posso non provarlo!

    RispondiElimina
  17. questi gnocchi devono essere una vera delizia mi tentano davvero un abbraccio simmy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provali Simmy, ti piaceranno, un bacione !

      Elimina
  18. Carissima Chiara,ti ho lasciato un messaggio al facebook. Apetto la tua risposta!
    Bacioni da Grecia!

    RispondiElimina
  19. sono una golosità unica davvero spettacolari chiara

    RispondiElimina
  20. Sai Chiara che non ho mai abbinato la rucola alla frutta secca ... ma solo il pensiero mi fa capire di quanto buono debba essere . Abbinamento molto elegante e goloso. Che bel piatto!!
    un bacione

    RispondiElimina
  21. Grande Chiara che l'hai citata di nuovo, ci pensavo l'altro giorno e non ricordavo il nome della rivista, piatto squisito sano, di un colore splendido! baci!

    RispondiElimina
  22. Una ricetta sublime!!! Complimenti!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Dear Chiara, I love this dish. It is fresh and bright and perfect for the warmer weather. Blessings, Catherine xo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. thank you dear, have a nice week, blessings, xoxo

      Elimina
  24. Che meraviglia questo pesto , una vera delizia, perfetto per condire gli gnocchi. Un abbraccio, buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  25. grazie Daniela, buona settimana , un bacione !

    RispondiElimina
  26. Ciao, ma che spettacolo questi gnocchi alla rucola! Con tutta questa frutta secca per condire poi...irresistibbili e originalissimi.
    baci baci

    RispondiElimina
  27. Chiara - non ho mai provato un pesto fatto con rucola e noci, ma senz'altro lo farò quest'estate. Non conosco cosa sono anacardi, però. Cosa sarebbe il nome in Inglese?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In inglese è cashews,ho usato il tipo non salato, a presto Linda !

      Elimina
  28. Mmmm what a delicious dish, Chiara! I couldn't think of anything better than gnocchi and pesto. I want to try this :)

    Toodles,
    Tammy<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. thank you Tammy , I'm sure you'll like it !

      Elimina
  29. Nella ricerca dei sapori, questo pesto è splendido! Poi unisce anche degli alimenti funzionali tra loro e quindi bene per la nostra salute. Certo, anche in questo caso un po' di moderazione non guasta, però questo peccato di gola ci fa sentire appagati e meno colpevoli.
    Buon fine settimana, cara, e sorrisi per te :-D

    RispondiElimina
  30. I love arugula but would have never thought of making pesto with it. It's such a wonderful idea and I hope to try it soon! Good weekend and warm hugs :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. thank you dear, have a nice weekend , warm hugs

      Elimina
  31. Questa ricetta mi piace tantissimo! Un bacione

    RispondiElimina
  32. molto gustosi anche per l'aggiunta degli anacardi, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...