martedì 20 marzo 2012

Radiatori al forno con Fontina e Lardo d' Arnad

radiatori con fontina e lardo di Arnad

La cucina della Valle d’Aosta  è ricca di piatti sostanziosi preparati con ottimi prodotti locali alcuni dei quali si fregiano del marchio DOP. I primi piatti sono soprattutto minestre e polenta ma ho pensato di proporvi, per questa raccolta organizzata da Garofalo e " Donne sul Web "  intitolata "20 blogger per 20 regioni d'Italia, le grandi paste della tradizione" ,un piatto di pasta al forno che metta in risalto sia i radiatori Garofalo  sia due prodotti DOP di questa regione: il lardo d’Arnad e la Fontina, un insieme di sapori per un piatto nutriente da gustarsi in compagnia.Nella foto potete vedere sullo sfondo la famosa Grolla dell'amicizia, tipico manufatto in legno della valle d'Aosta,è usanza riempirlo di caffè bollente , grappa, bacche di ginepro, scorza d'arancia e limone, zucchero e un pezzetto di mela.Dopo aver versato il caffe bollente e gli altri ingredienti, si cosparge il bordo della grolla di zucchero e si dà fuoco con un fiammifero . Pochi secondi di fiamma e poi si richiude con il coperchio. La grolla ha diversi beccucci dai quali bere, la si passa di commensale in commensale e la serata si accende di allegria e convivialità.....  




Ingredienti per 4 persone :

400 g di radiatori Garofalo
½ litro di besciamella
200 g di Fontina DOP a pezzetti
100 g di lardo d’Arnad tagliato a striscioline
sale, pepe


Preparare la besciamella come al solito, all’ultimo aggiungere la Fontina tagliata a pezzetti e il Lardo d’Arnad, aggiustare di sale e pepe. Cuocere la pasta, scolarla ed aggiungerla alla besciamella, mescolare bene per far amalgamare i sapori. Ungere una pirofila, versare la pasta e far gratinare in forno a 180/200° per circa un quarto d’ora.









41 commenti:

  1. Questo formato di pasta mi è troppo simpatico e quel condimento lo rende davvero super appetitoso. Così mi fai venir fame anche alle 8 di mattina!!! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Federica, un bacione anche a te!

      Elimina
  2. Ottimi i radiatori e poi abbinati alla fontina e lardo penso diano il meglio di loro stessi. Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In valle d'Aosta non ci sono piatti tradizionali di pasta, ho pensato quindi a crearne una per questa raccolta e penso di esserci riuscita, grazie, un abbraccio...

      Elimina
  3. Primo piatto davvero moooooooolto gustoso ;)

    RispondiElimina
  4. Quel lardo lo conosco bene, è squisito, come l'abbinamento con la tua pasta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io l'adoro, basta scaldarlo un pò su di crostini che l'aperitivo diventa una festa!Un abbraccio..

      Elimina
  5. Questo formato di pasta è sfiziosissimo e assorbe ogni condimento in modo sublime!

    RispondiElimina
  6. mmm...che buona!!! La proverei anche a quest'ora! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tutte le ore sono buone....Un bacione

      Elimina
  7. mi piace...poi i radiatori ogni tanto li uso! ciao

    RispondiElimina
  8. Quanto mi piace quel formato!!!! e anche il condimento... fai venire fame.. son solo le 12!!! baci e buon lunedì .-)
    ps: non mi s'aggiorna il tuo blog.. nel blogroll..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buona settimana Claudia, pazienza spero che lo rimettano a posto....

      Elimina
  9. Una vera goduria questa pasta... e che dire della grolla dell'amicizia? mi hai fatto tornare indietro di un bel pò di anni, quando in un paio di occasioni tra amici abbiamo mangiato e poi bevuto dalla glolla in un clima di grande allegria. Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sembra una pozione magica il caffè bevuto dalla grolla...sono tutti contenti e anche un pò brilli ma è buonissimo!

      Elimina
  10. Non conoscevo questo piatto è davvero interessante! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'ho inventato lì per lì, in Valle non hanno piatti di pasta tradizionale...mi fa piacere che sia piaciuto...

      Elimina
  11. imaggino sia buonissimo, nn conosco il lardo d'Arnad mentre la grolla dell'amicizia l'ho vista ma nn sapevo come si utilizzasse :) c'è sempre da imparare :D ciao carissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se lo trovi assaggialo, è buonissimo anche solo scaldato su dei crostini...un abbraccio..

      Elimina
  12. mmmm ma mi tenti sempre con queste paste golose :)

    RispondiElimina
  13. Un altra delle tue golosità :)
    Un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  14. Chiara ne vorrei un piatto........Bravissima ,bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se ce ne fossero ancora ti farei compagnia anche io, erano buonissimi!

      Elimina
  15. Dear Clare, I love this pasta. Combine it with the fontina and bacon and all is delicious. Blessings my dear, Catherine xoxo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. thank you dear Catherine, have a good day, blessings....

      Elimina
  16. fontina, lardo... perchè? Perchè devo soffrire così!!! Immagino la cremosità e il gusto. Credo sia meglio che io chiuda per almeno un anno il blog, mi sto facendo solo del male a vedere certi piatti.
    Ciao bella.

    RispondiElimina
  17. I could enjoy this with abandon! How delicious and I love the pasta shape. I don't think I've seen them here, sadly. I can imagine all the cheese they can hold :)

    Warm hugs! Susan

    RispondiElimina
  18. Fontina is one of the most famous italian cheese,perfect for baked dishes..Warm hugs !

    RispondiElimina
  19. Ciao, volevo invitarti alla mia raccolta di dolci che si preparano in tutto il mondo per il periodo pasquale. Mi piacerebbe tanto vederti tra le partecipanti :)

    a presto

    http://fairieskitchen.blogspot.it/2012/03/tutta-la-dolce-pasqua-del-mondo-il-mio.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per l'invito paola, passerò a dare un'occhiata!Buon fine settimana...

      Elimina
  20. Ciao! Qualche giorno fa sono rimbalzata qui da Muscaria e, rapita dai tuoi piatti, mi sono trovata un posticino tra i tuoi lettori. Ma andavo di corsa e non ho avuto il tempo di scriverti... lo faccio adesso, perché mi fa piacere dirti che le tue ricette sono davvero appetitose, originali e belle! Ciaoooo *_*

    RispondiElimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...