giovedì 16 giugno 2011

Tacchino alle ciliegie e marsala


La solita fettina di tacchino vi ha stancato? Ecco in aiuto le golose ciliegie e uno spruzzo di marsala secco, in pochi minuti avrete un secondo originale , appetitoso e gradevole alla vista! 




Ingredienti per 2 persone :

2 fettine di petto di tacchino (o pollo)
200 g di ciliegie snocciolate
½ bicchierino di marsala secco
una noce di burro
farina q.b.
sale, pepe

Infarinare le fettine e farle rosolare nel burro, regolare di sale e pepe. Spruzzare il marsala e lasciar evaporare. Frullare una parte delle ciliegie ed aggiungerle alla carne. Unire anche quelle intere e far cuocere qualche minuto. Se il sughetto dovesse troppo rapprendersi aggiungere qualche cucchiaio di acqua calda.











16 commenti:

  1. Quelle ciliegie rosse e succose mi ispirano un sacco. Non le ho mai provate in chiave salata ed è ora di rimediare. Ho giusto quelle "contadine" riportate da casa e del tacchino in freezer. La cena è servita :D! Un bacione tesoro, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Che delizia con le ciliegie, bravissima ciao felice giorno

    RispondiElimina
  3. Ma questa si che è nuova.. mi piace abbinare la frutta alla carne.. ma credimi che le ciliegie in versione salata sono un'assoluta novità... mi ispira parecchio... baci :-)

    RispondiElimina
  4. Une délicieuse combinaison.
    J'aime beaucoup.
    A très bientôt.

    RispondiElimina
  5. Un piatto fantastico che preparerò al più presto!!! Bravissima, un bacione

    RispondiElimina
  6. Non mangio il tacchino, ma visto che sono qui ti lascio un saluto :-)

    ciao
    A.

    RispondiElimina
  7. bellissimo!! e particolarissimo!! una delizia insomma!! ecco. mi sono dovuta munire di ciotolina ricca di ciliegie!! eheheh

    RispondiElimina
  8. uhmmm che originale!! domani viene mia sorella a trovarmi! adesso so cosa le preparo a cena:-))) un bacio!!!

    RispondiElimina
  9. Quelle ciliegie in primo piano dicono solo una cosa: mangiami...
    Hai ragione, io adoro la fettina di pollo al limone ma adesso è proprio l'ora di cambiare!! Mi appunto l'idea e la replicherò quanto prima.
    Adesso mi hai messo il tarlo della ciliegia in mente....

    RispondiElimina
  10. Brava insolito e squisito abbinamento!

    RispondiElimina
  11. strano abbinamento...tutto da provare! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  12. gnammmmmmmmmmmmm che bontà! complimenti, un bacione! :D

    RispondiElimina
  13. @ Federica : è un accostamento originale, provalo ! Un bacione

    @ Stefania : buona giornata e grazie Stefania !

    @ Claudia : se ti piace l'agrodolce la ricetta fa per te, un bacione!

    @ Mirtilla : grazie !

    @ Nadji : merci nadji !

    @ Lady Boheme : grazie per la visita Paola!

    @ Alessandra : grazie per la visita, un abbraccio..

    @ Debora : grazie !

    @ Colores : grazie per la visita!

    @ Ilaria : provale, vedrai che ti piacerà, un abbraccio...

    @ Cannella : grazie, a presto e buon we..

    @ Sississima : grazie Silvia!

    @ le ricette dell'amore vero :grazie!

    RispondiElimina
  14. Chiara, only two words for your photo, mamma mia!! What a tantalizing looking dish..wonderful flavour combination.
    Ciao

    RispondiElimina
  15. @ Anna C : thank you dear Anna, have a lovely weekend, a hug...

    RispondiElimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...