martedì 10 maggio 2011

Il tocco di Livia.....

ricetta pasta fredda col pesto

Cosa significa il tocco di Livia? E soprattutto chi è Livia?Beh...andiamo con ordine.Qualche giorno fa girovagando nei blog delle amiche mi sono imbattuta in un contest...Ce ne sono centinaia direte voi...Certo,c'è solo l'imbarazzo della scelta, purtroppo io non riesco a partecipare a tutti quelli che vorrei ma questo di sicuro non me lo sono lasciato scappare.....





L'ha pensato  la simpatica Claudietta del blog



è dedicato alle ricette citate nei libri di Andrea Camilleri con protagonista il commissario di Polizia più amato d'Italia, Salvo Montalbano...Il contest prevede una scelta di ricette che si possono consultare qui : " Fan Club Camilleri " bisogna sceglierne una ed  eseguirla pari pari ma è necessario aggiungere un nuovo ingrediente, ecco appunto la mia detta "Il tocco di Livia". Livia ,  l'eterna fidanzata di Salvo, in perenne conflitto su quale scelta di vita vada presa : resto con Salvo o è meglio chiudere questa storia?Camilleri ha già scritto l'ultimo episodio della serie e l'ha consegnato all'editore, alla sua morte(speriamo più in là nel tempo possibile) sarà pubblicata e sapremo come  andrà a finire questa storia d'amore , di baruffe , di riappacificazioni e di distanze....Livia vive in Liguria e più precisamente vicino a Genova, a Boccadasse, secondo voi quale poteva essere il suo tocco? Il pesto naturalmente....la ricetta prevedeva il basilico fresco e  io ho voluto renderla ancora più profumata aggiungendo anche qualche cucchiaiata di pesto...la ricopio dal sito :

Insalata di pasta

Ingredienti :

500 g di pennette
pomodoro
pesto
olive nere
basilico
capperi
olio
sale

Lessate la pasta e scolatela al dente. Conditela con pezzetti di olive nere,qualche cappero,basilico in abbondanza, pomodori a pezzetti, qualche cucchiaiata di pesto, olio di oliva, sale. Mescolate bene e mettete in frigo.Dopo qualche ora servite fredda

36 commenti:

  1. Simpatico il contest che hai segnalato e brava a te che hai preparato questo piatto succulento.

    Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Davvero molto simpatica l'idea di questo contest e soprattutto Livia è una gran bella buongustaia ^__^ L'aggiuta di pesto a questa pasta è molto più che perfetta. Un primo fresco che profuma d'estate. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  3. MMM qui sentiamo aria di casa ...
    Bellissima ricetta ...
    Ciao Chiara un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  4. A me invece mi avevi spiazzato con la fotto, per il "tocco" in Liguria è un sugo di carne... Poi ho capito a qule tocco ti riferivi, quello che si intende in tutto il resto d'Italia!
    Buona giornata mia cara!

    RispondiElimina
  5. Bravissima Chiara, quel tocco in più la rande ancor più buona e profumata, questa pasta!!

    RispondiElimina
  6. e'spettacolare questo piatto teso' :P

    RispondiElimina
  7. montalbano lo seguo in tv, ma nn ho mai letto i romanzi che cmq sono sulla lista di quelli da leggere!!! di lui mi viene in mente la "Pasta con i broccoli" che spesso si mangia a cena, in casa propri; il contest mi piace molto anche a me, devo solo andare a sbirciare il link... ma ora veniamo a te, bella insalata, ottimo piatto azzecatissimo! bava chiara, un bacio!

    RispondiElimina
  8. Che buona deve essere! Da provare sicuramente. Ciao Paola

    RispondiElimina
  9. Questo contest è davvero originale e tu hai pensato ad un ottima ricetta per parteciparvi...questa pasta è così gustosa che mi ha fatto venire l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina
  10. Complimenti per il piatto molto appetitoso e profumato e in bocca al lupo per l'originale contest!!! Un bacione

    RispondiElimina
  11. Pesto e pachino lo faccio anche io.. ma le altre aggiounte!! che buoneeeeee ciaooo :-)

    RispondiElimina
  12. Mamma mia che buona questa pasta! La preparo spesso anch'io anche se adesso che la vedo è da un po' che non la preparo! Buona con i capperi! Grazie per questa ricettina e il simpatico contest! Bacione

    RispondiElimina
  13. What a beautiful pasta for spring and summer, Chiara! I would love this.

    Thank you, Dear!

    RispondiElimina
  14. Camilleri è uno dei miei giallisti preferiti...e questo primo è invitante e sfizioso! come poteva essere altrimenti il tocco di Livia?? Un abbraccio Chiarabella. Letizia

    RispondiElimina
  15. @ Claudia : grazie per la visita, un abbraccio...

    @ Federica : non poteva che essere l'aggiunta di pesto, vero? Così mi sembra perfetta! Un bacione...

    @ I viaggi del goloso : è vero..è un post tutto ligure!un abbraccio...

    @ fantasie : è vero, avevo il dubbio se intitolare così il post, potevo creare malintesi ma poi l'ho lasciato così, un abbraccio Stefania!

    @ Dolceamara : grazie Lisa, un bacione!

    @ Salamander : grazie Cinzia, un bacio grande!

    @ Mirtilla : grazie cara, un abbraccio...

    @ Dolcipensieri :grazie Serena, sei sempre un tesoro...

    @ Paoladany : provala, sono sicura che ti piacerà..

    @ Claudia : è facile, veloce e molto gustosa, prova a farla! un bacio..

    @ Lady Boheme : grazie Paola! Un abbraccio..

    @ Claudia : grazie per la visita Claudia!

    @ Kiara : grazie di essere passata a trovarmi, un abbraccio..

    @ Savoring Time in the kitchen : Thank you dear Susan, You are always so kind ! Hugs...

    @ Taglia46 :cara Letizia, mi fa tanto piacere la tua visita, grazie!

    RispondiElimina
  16. ...io l'avevo capito subito...sia chi era Livia,sia che ci sarebbe stato il pesto!! si vede proprio che entrambe amiamo Camilleri,Montalbano e la Liguria (ma anche la Sicilia!!)...questa te la copio sicuro sicuro!! Notte... :-)

    RispondiElimina
  17. Ottima, ho capito anche te di pesto...comunque è condita eccellentemente...inghiottisco perche mi piacciono queste paste...aggiungerei solo una alicetta, ma solo perchè piace tanto in questo contesto...le polpettine di merluzzo le ho annotate, auguri per il contest e alla prossima, ciao.

    RispondiElimina
  18. @ Betta : abbiamo un bel feeling cara Betta! Grazie per le tue visite sempre gradite!

    @ Max : anche io avrei aggiunto un'alicetta ma le regole prevedevano solo 1 ingrediente aggiunto e ho scelto alla fine il pesto.....Grazie per essere passato...un abbraccio...

    RispondiElimina
  19. devo ammettere che la tua interpretazione è perfetta. Ottima idea, un bacione.

    RispondiElimina
  20. @ Claudietta : grazie cara, mi fa piacere partecipare ad un contest così bello, complimenti a te!

    RispondiElimina
  21. proprio un bel contest, peccato per me che nn l'ho guardato bene, non leggendo Camilleri l'ho un po' trascurato. La tua preparazione è molto bella, le cose così rustiche trovo sian le migliori!

    RispondiElimina
  22. @ Cinzia :io invece sono una fan di Camilleri e partecipare a questo contest è stato naturale! grazie per la visita Cinzai, un bacione....

    RispondiElimina
  23. non posso immaginare Salvo e Livia separati, assolutamente, in perenne discordia, lui impaurito da un ipotetico matrimonio, ma insieme....quelle penne sono stuzzicanti, il pesto è una delle cose più buone che i liguri abbiano inventano...buon we anche a te

    RispondiElimina
  24. @ Tamtam : grazie di essere passata, buona serata..

    RispondiElimina
  25. Montalbano l'ho fatto leggere anche ai miei alunni quando abbiamo trattato il romanzo giallo :-) Che dire? Il contest è simpaticissimo e la tua ricetta perfetta! Ti auguro di stravincere ;-)

    RispondiElimina
  26. @ Lucia : Grazie cara Lucia! Un abbraccio...

    RispondiElimina
  27. ma che buona...le paste fredde sono le mie preferite...complimenti per il blog

    RispondiElimina
  28. @ Rosaria : grazie! sono passata da te e sono la n.150 !Complimenti anche a te e grazie per la visita....

    RispondiElimina
  29. un tempo guardavo Montalbano... poi l'ho odiato.. però questa ricetta dedicata (citata nei libri mi par di capire) è spettacolare!! bravissima!! un bacione

    RispondiElimina
  30. @ Debora : grazie cara! Buon we...

    RispondiElimina
  31. Ho tutti gli ingredienti in casa voglio fare questo piatto, mi piace molto! Un bacione

    RispondiElimina
  32. che bella ricettina.....anche io come te adoro Montalbano!!bacini

    RispondiElimina
  33. Che bella ricetta, anch'io adoro montalbano.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...