lunedì 25 aprile 2011

Atmosfere veneziane vicino a Trieste....

Muggia Trieste




Muggia è un comune costiero in provincia di Trieste ,si trova molto vicino  al confine con la Slovenia.Testimonianze dei suoi primi insediamenti risalgono all’età del bronzo, circa al 1660 a.C.

Dopo l’anno Mille, la cittadina si sviluppa a valle soppiantando lentamente i primi insediamenti posti sul colle dei quali rimane la vecchia basilica con i suoi affreschi bizantineggianti.
Donata nel 931 d.C.  al Patriarca di Aquileia,  la cittadina passò nel 1420 alla Repubblica di Venezia, con cui condivise le sorti sino al 1797. Gli influssi veneziani  sono evidenti nelle case che sorgono nelle strette stradine del centro chiamate “calli”, nei vecchi stemmi sulle facciate degli edifici ma soprattutto nella bellissima Piazza Marconi, autentico “campiello” veneziano  sede del Comune e del Duomo dedicato ai Santi Giovanni e Paolo.Approfittando di una giornata di sole quasi estiva ho passeggiato fotografando gli scorci più caratteristici, del Castello di Muggia e della sua storia passata e recente vi racconterò un'altra volta, vedrete le foto esclusive  che ho avuto il permesso di scattare ...

Muggia Trieste

Muggia Trieste

Muggia Trieste

Muggia Trieste

Muggia Trieste

Muggia Trieste

Muggia Trieste


Muggia Trieste

Muggia Trieste

Muggia Trieste

Muggia Trieste

Muggia Trieste

Muggia Trieste

Muggia Trieste

Muggia Trieste

Muggia Trieste

Muggia Trieste

Muggia Trieste

Muggia Trieste

Muggia Trieste


I tradizionali dolci triestini dei quali vi ho già parlato

Muggia Trieste


Ubicata in posizione panoramica il Santuario di Muggia Vecchia è un piccolo gioiello,dal piazzale la vista sul golfo di Trieste è davvero mozzafiato, intorno alla chiesa un percorso archeologico molto interessante.....

Muggia Trieste

Muggia è veramente una piccola perla da visitare.......

19 commenti:

  1. Ma insomma...abito in regione eppure....non sono mai riuscita a vedere questi posti di cui spesso ci racconti. Ecco è la solita vecchia abitudine di andare a cercare posti "nuovi" sempre fuori dai propri confini...ed è lì che si sbaglia!
    Pasquetta è ancora all'inizio....via si parte . destinazione Muggia!
    E grazie
    Alessandra

    RispondiElimina
  2. Mi è difficile descrivere le emozioni che ogni volta i tuoi reportage mi regalano. Ricordi, nostalgia, rimpianti, una dolcezza un po' struggente... Il golfo di Trieste è un posto magico e magiche le terre che lo circondano: ogni tua foto racchiude un po' di quella magia. Persino i sapori sono terra di confine, sospesi in un mondo indefinito dove è più facile sentirsi a casa.

    RispondiElimina
  3. Che bel reportage Chiara!!!! Fai venir voglia di prendere il primo treno!!! buona Pasqua, anche se ormai è passata!

    RispondiElimina
  4. Ah, che bei ricordi a Muggia!
    Il cielo era terso, noi ancora con le scarpe piene di polvere della passeggiata tra gli uliveti alle porte della città, il baretto in piazza, la tua compagnia...
    Grazie mille per questo splendido reportage!

    RispondiElimina
  5. Immagini bellissime e di serenità! Anche se in ritardissimo, cari auguri di buone feste, Chiara.

    RispondiElimina
  6. @ Alessandra :hai proprio ragione, spesso abbiamo a portata di mano luoghi meravigliosi eppure ci ostiniamo a cercare luoghi esotici e lontani....Grazie per la visita Alessandra!

    @ Rosa : carissima Rosa, ho raggiunto il mio scopo: riuscire a interessare con le mie foto i luoghi che amo tanto;tu che li conosci li ricordi con piacere ed io ne sono felice...Un abbraccio e ancora auguri...

    @ Giulia Pignatelli : grazie cara Giulia, un abbraccio...

    @ Novelinadelorto : cara Alina,un abbraccio forte con tantissimi auguri!

    @ Mary e Fiorella :grazie per la visita, buona pasdquetta anche a voi...


    @ Lady Boheme : Grazie cara Paola, tanti cari auguri anche a te...

    @ MarinaV : vi ho pensato molto quel giorno mentre fotografavo le calli di Muggia,bellissimi ricordi insieme a te e Rudi, abbraccio entrambi con affetto!

    @ taglia46 : un abbraccio e un caro augurio anche a te....

    RispondiElimina
  7. Che spettacolo di posto!!! E che golosità!

    RispondiElimina
  8. @ Federica : grazie per la visita Federica e buona pasquetta anche a te....

    @ LauraDV :è davvero un posto carino...Grazie per essere passata, un bacione...

    RispondiElimina
  9. Que cette ville est belle.
    Ces paysages sont magnifiques.
    Le menu n'est pas mal non plus.
    A très bientôt.

    RispondiElimina
  10. @ Nadji : merci Nadji,a bientôt...

    RispondiElimina
  11. Che posti incantevoli Chiara, l'Italia è piena di scorci sognanti e splendidi... anch'io in questi giorni ho girato un pò, mi ha ritemprata moltissimo, ho un grande desiderio di viaggiare a lungo, a lungo... ti abbraccio con affetto. A presto. deborah

    RispondiElimina
  12. @ Il sapore del verde : se potessi viaggerei di più ma purtroppo non lo posso fare,è splendido vero? Un abbraccio cara Deborah, a presto!

    RispondiElimina
  13. Ciao Chiara, sono venuta qui ieri sera e volevo commentare ma ho perso la connessione. Volevo dirti che mi hai fatto proprio venire la voglia matta di venire da quelle parti perche' il Friuli io lo conosco solo da Pordenone in su' e per quante volte mi sia ripromessa di andare a Trieste, che anche Peter (mio marito) vorrebbe visitare, non l'abbiamo mai fatto. La prossima volta che vengo in Italia devo assolutamente riuscirci!!

    Grazie per il reportage

    ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  14. How beautiful! I would love to walk those narrow passages with such beautiful architecture on either side of me.

    I am happy your are my tour guide :)

    Hugs to you,

    Susan

    RispondiElimina
  15. @ Alessandra : cara Alessandra se decidi di venire da questa parti fammelo sapere per tempo, ti organizzerò a Trieste e dintorni un soggiorno che non dimenticherai. La scorsa primavera un'amica italiana che vive in Olanda e il suo compagno olandese sono stati qui e li ho porati in giro, erano entusiasti. Guarda i reportage che ho fatto in quell'occasione, li trovi nel menù alla voce ITINERARI IN FRIULI VENEZIA GIULIA oppure sotto TRIESTE,sarebbe bello scambiarci le visite, io da appassionata di vela sogno Auckland...Un abbraccio...

    @ Savoring time in the kitchen :Dear Susan,I'd love to have you here in Trieste, you would know wonderful places! Hugs & Kisses....

    26 aprile 2011 06:54

    RispondiElimina
  16. grazie ci hai fatto conoscere qualcosa di nuovo, per me , ma di molto interessante, ahimè triste e il friuli sono lontani da me e mi piacerebbe parlarne più spesso

    RispondiElimina
  17. @ Carmine Volpe : ahimè lo so che Trieste e il Friuli Venezia Giulia sono un pò fuori dalle solite rotte dei viaggiatori, peccato, meriterebbe davvero più spazi...Grazie per essere passato Carmine, buona serata

    @ Betta :vorrei farli più spesso i reportage! bel viaggio che avete fatto! Un abbraccio..

    RispondiElimina
  18. Ciao Chiara, complimenti per le bellissime foto che mi hanno ricordato la terra natia di mia mamma: Fiume. E quando ho visto le pinze poi ho provato una forte emozione perchè mia mamma le preparava in occasione della Pasqua.
    Grazie.

    RispondiElimina
  19. @ Erika : scusa per il ritardo con il quale ti ringrazio per la visita, mi era sfuggito il tuo commento!Mio padre ha vissuto a Fiume diversi anni....Un abbraccio...

    RispondiElimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...