lunedì 8 novembre 2010

Patate in tecia alla triestina

patate in tecia alla triestina

E' uno dei piatti più tipici della mia zona,ogni famiglia ha la sua variante,chi lo prepara a forma di tortino chi invece ed io sono fra questi, ama presentarlo a cucchiaiate , è un ottimo contorno agli arrosti e agli spezzatini, è facilissimo da fare e piace a tutti per il suo sapore gustoso e  per la sua crostina croccante ...





Ingredienti :
1 kg di patate lessate
1/2 cipolla
olio ev
sale

In una larga padella  lasciar dorare lentamente nell'olio una cipolla tagliata sottile ,aggiungere le patate lessate , con una forchetta schiacciarle bene e lasciare che si formi sotto la crostina. Girarle e fare la stessa cosa dall'altra parte, salare. A questo punto potete decidere di farne un tortino oppure romperle in più parti con la forchetta. L'importante è che si formi una crostina, è quello il buono delle patate in tecia.... 



Abbinamento vino : essendo il contorno di un piatto di carne,  ho scelto un vino rosso corposo della mia zona ,TERRANO, Az. PAROVEL,San Dorligo della Valle (TS), 11,5%Vol, temperatura di servizio intorno ai 18°C

PAROVEL





42 commenti:

  1. Non le ho mai chiamate così ma a casa diciamo che è il modo preferito per "riciclare" le patate lesse avanzate, quando non di cuociono appositamente per ripassarle così il giorno dopo ^__^ Io preferisco la forma "disordinata" e la crosticina è proprio la parte che ci si litiga fino all'ultima briciola. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Invitante lo proveremo ... Buona settimana Chiara... un abbraccio dai viaggiatori golosi...

    RispondiElimina
  3. Super saporite! a patate e cipolle ci vivrei!
    Un abbraccio, buon inizio settimana:)
    Pat

    RispondiElimina
  4. Le patate le mangerei in qualsiasi modo....quindi grazie anche per questa ricetta che non conoscevo..ciao

    RispondiElimina
  5. mmmmmm adoro le patate....sarà il contorno di questa sera.....buona settimana ciaoooo :)

    RispondiElimina
  6. Sono una mangiapatate quindi me le fò per oggi!!
    Quei lumaconi laggiù sono una goduria Chiara!Baciiiiiiiii

    RispondiElimina
  7. Semplicissimo!!!mi piace.. mis tuzzica tanto.. baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  8. Non conoscevo questo piattino ma lo trovo ottimo!!!...bravissima Chiara!!!

    RispondiElimina
  9. E si queste patate sn proprio guduriose e a casa di mia madre le mangiavamo spesso cm le hai fatte tu...:D...il mangiare che faceva lei e l'unica cosa bella che ricordo xchè era 1a cuoca straordinaria ma io nn ho preso molto da lei solo 1 po di passione di mangiar bn...:D....ti abbraccio forte forte e ti auguro buon inizio settimana...smuack

    RispondiElimina
  10. questa ricettina nn la conoscevo proprio,ma ha un aspetto fantastico!!

    RispondiElimina
  11. ciao Chiara si fa anche da noi, ma abbiamo l'abitudine di lasciare le patate a chips. Molto molto buone è il modo che preferisco dopo le patate al forno.

    RispondiElimina
  12. @ Federica : cambia il nome ma la sostanza no, sono patate e cipolla!Però buonissime...un bacione

    @ I viaggi del goloso : grazie per la visita e buona settimana anche a voi...

    @ Simonetta Nepi : un abbraccio cara...

    @ Patricia : anche io....Un bacione

    @ EliFla: grazie a te per essere passata da me...

    @ Rosmik : fammi sapere...Grazie per la visita

    @ Pagnottina : c'è da ingrassarsi, lo so...però sono buone! Un bacione

    @ Salamander : e io aspetto che poi tu vanga a raccontarmi, sono sicura però che ti piaceranno! Un bacione

    @ Claudia : provale, vedrai...Un abbraccio

    @ Vanessa : è semplicissimo ma veramente buono, un bacio..

    @ Novelinadelorto : le mamme sono tutte brave in cucina e il tuo ricordo di lei è molto dolce...ma valà che sei brava anche tu Alina! Un abbraccio fortissimo...

    @ Mirtilla : mi fa piacere che tu abbia trovato qualcosa di nuovo qui da me..un bacio..

    @ Valerioscialla : si le patate sono il contorno ideale, grazie per la visita valerio, a presto!

    RispondiElimina
  13. Mamma mia quante volte che le ho mangiate...

    ciau triestina

    RispondiElimina
  14. Chiara aiuto, ma io non posso vedere questa foto adesso che è (quasi) ora di merenda (ok, x me è sempre ora di merenda!!)!
    :)
    Cosa c'è di meglio di queste patate saltate..qui da noi ci aggiungiamo anche dello speck e il Paradiso è assicurato!!
    Un bacione e buona settimana a te!
    PS ai lumaconi qui sotto meglio che non ci penso, mi sta brontolando tantissimo los tomaco, gnaaaaaam!!
    :)

    RispondiElimina
  15. A casa mia si fanno allo stesso identico modo e ogni volta sparisce tutto in un attimo!
    Un abbraccio e buona settimana anche a te!!!!!!!

    RispondiElimina
  16. Sono proprio convinta che piace a tutti, baci

    RispondiElimina
  17. Semplici ma gustosissime... come ogni tua ricetta!!!

    RispondiElimina
  18. @ Francesca : ciao bela muleta,grazie per la visita, un bacione....

    @ MeggY :con lo speck dici ? E' una variante molto buona, me ne ricorderò! Grazie per la visita , un abbraccio...

    @ marifra : di che città sei marianna?Un abbraccio forte!

    @ Stefania : si,sono semplici e gustosissime

    @ fantasie : ciao Stefania! Grazie! Un bacione...

    RispondiElimina
  19. Ciao! Ti seguo da un po' di tempo e con grande piacere, io abito a Udine. Racconti le ricette in maniera così fluida che sembrano tutte facili e comunque, questo è certo, invogliano subito alla prova. Bella anche la nota finale dell'abbinamento con il vino...Insomma brava! Buona serata. Alessandra

    RispondiElimina
  20. Mi avanzano 4 papate!! ecco la fine che faranno questa sera :))))
    Baci baci
    Vero

    RispondiElimina
  21. @ Alessandra : Innanzitutto benvenuta Alessandra! Mi fa piacere che il mio blog ti piaccia e che le ricette siano scritte in modo fluido e invogliante, ci tengo tanto anche all'abbinamento vino ma tengo soprattutto a voi che leggete con interesse e che ritronate a trovarmi....Buona settimana, un abbraccio...

    @ Vero : vedrai che ti piaceranno, buona serata, un bacio...

    RispondiElimina
  22. Un piatto gustoso e irresistibile :D

    RispondiElimina
  23. Le farò sicuramente,grazie per le precise indicazioni

    RispondiElimina
  24. Adoro i piatti semplici della tradizione e queste patate sono davvero appetitose

    RispondiElimina
  25. La crosticina mi sa tanto di buono!

    RispondiElimina
  26. ma come non venire a trovarti...??sei accogliente, simpatica...e sai pure cucinare bene!!!! un abbraccio

    RispondiElimina
  27. Ottime le ricette tradizionali, queste patate non le conoscevo con il loro nome originale, le trovo estremamente appetitose. Complimenti carissima. Buona notte. Deborah

    RispondiElimina
  28. @ Milena : carissima, grazie per essere passata da me...Un abbraccio e buona giornata..

    @ Elettra : sappimi dire se ti sono piaciute...io ne sono sicura, un abbraccio..

    @ Barbara : ...i bambini ne vanno matti, provala, un bacione barbara..

    @ Tania : è vero, tutti se la contendono, meglio farne tanta, andrà a ruba! Grazie per la visita Tania, a presto!

    @ Simoff : sei gentilissima cara, allora a presto da me e da te,un bacio...

    @ Il sapore del Verde : grazie per la visita cara Deborah, ti auguro una serena giornata, un abbraccio...

    RispondiElimina
  29. ceh bello ritrovare un'altra delle ricetta della mia adorata nonnaangela!! le patate in tecia! che anche lei presentava come hai fatto tu! buuuuuone!!!

    RispondiElimina
  30. @ Laroby :Mi fa piacere che la mia ricetta ti abbia riportato il ricordo delle patate in tecia che ti faceva tua nonna...era delle mie parti?

    RispondiElimina
  31. My mother used to make something very similar. I love potatoes cooked like this! Thank you for reminding me of a wonderful recipe.

    xx Susan

    RispondiElimina
  32. mia nonna e quindi anche mia mamma e le sue sorelle vengono da fiume (ai tempi italiana, ora slava) e io sono cresciuta con i piatti tipici di quelle zone! piatti che adoro!!non parliamo poi dei dolci!! grazie!!!se dovessi avere qualche dubbio sulle ricette imprecise della mia nonna allora mi sa che ti romperò le scatole! oramai ti ho eletta "esperta assoluta"! a presto

    RispondiElimina
  33. Bene, bene, queste gliele propino presto al Gatto.
    Continua pure con questa serie di ricette triestine, mi interessano molto :)
    Un bacione

    RispondiElimina
  34. @ Savoring Time In the Kitchen :a simple dish of potatoes has attracted so many wonderful comments, I'm glad you also have some great memories ... Thanks for coming Susan, a hug ...

    @ LaRoby : noi triestini siamo tanto legati alle terre che abbiamo perso, l'Istria e la Dalmazia adesso sono Croazia,purtroppo....Conosco Fiume, è una bella città. Se sei interessata alle ricette delle mie parti vai a dare un'occhiata a questa che ho pubblicato sul portale "Donne sul Web" , è stata una delle prime ricette che ho postato lì, poi è arrivato il mio nuovo blog dentro al portale :

    http://www.donnesulweb.it/ricette/sapori-e-tradizioni-d-italia-gnocchi-di-pane-alla-triestina.html Sono contenta se avrai altre informazioni da chiedermi sulla cucina triestina!Grazie per la gradita visita, un abbraccio

    @ MarinaV : sono certissima che il Gatto apprezzerà molto specialmente se le preparerai insieme allo spezzatino piccante che ho postato pochi giorni fa...sappimi dire, un bacione ad entrambi...

    RispondiElimina
  35. Una ricetta veramente eccellente!!! Bravissima, un abbraccio

    RispondiElimina
  36. @ Lady Boheme : è una ricetta facilissima ma ha sempre tanto successo...Un bacione...

    RispondiElimina
  37. buoneee!!! le patate ripassate in padella sono sempre un'ottimo contorno, semplice e gustoso! io di solito uso lo scalogno ed aggiungo il rosmarino...ne abbiamo una "selva" in giardino, per cui è spesso ingrediente immancabile della mia cucina :-)

    RispondiElimina
  38. @ betta : le varianti possono essere infinite, con le patate non si sbaglia mai! Un abbraccio forte!

    RispondiElimina
  39. Patate in tecia ho sempre fatto non con cipolla, ma con aglio. Lascio qualche spicchio d'aglio a insaporire l' olio, si rimuove, e aggiunge le patate...quasi mio cibo preferito!
    Scusi per l'Italiano deficiente.

    RispondiElimina
  40. @ Anonimo : è una buona variante, proverò....

    RispondiElimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...