giovedì 28 ottobre 2010

" Un celiaco a cena " Il contest di GLU.FRI.

indivia belga con gorgonzola e noci

Un menu gluten free all’insegna della frutta secca…..

Con questo menù per celiaci partecipo alla raccolta di Simonetta del blog   GLU FRI






ANTIPASTO :


involtini di zucchine grigliate con brie e nocciole


Si grigliano delle fettine di zucchina,si tagliano dei bastoncini di brie e si rotolano nella granella di nocciola. Su ogni fettina di zucchina si appoggia un bastoncino di brie,si arrotola la zucchina e si ferma con uno stuzzicadenti



PIATTO CENTRALE   quello fotografato


indivia belga al forno con gorgonzola piccante e noci


Ingredienti per 2 persone :

2 cespi di insalata belga
100 g di gorgonzola piccante
2 cucchiaiate di Philadelphia
latte q.b.
olio ev q.b
1 scalogno
prezzemolo
1 manciata di noci


Tritare lo scalogno e imbiondirlo in un po’ di olio. Tagliare per lungo i cespi di insalata belga, lavarli, sciacquarli , asciugarli e farli dorare nello scalogno. Bagnare eventualmente con un po’ di brodo,spezzettare le noci e versarle sui cespi di indivia,lasciar cuocere qualche minuti, dovranno risultare morbidi ma non sfatti. Disporli in una teglia unta; amalgamare il gorgonzola con il Philadelphia, aggiungere un po’ di latte per rendere morbida la salsina,all’ultimo aggiungere un po’ di prezzemolo tritato. Versare questa salsina sull’indivia, gratinare qualche minuto a 200°


DESSERT :

bavarese in crosta di mandorle (ricetta di Giuliana leggermente adattata da me)

ingredienti :

½ litro di latte
½ litro di panna fresca
4 uova
20 g di colla di pesce
180 g di zucchero
200 g di mandorle pelate
100 g di mandorle a filetti


Tostare leggermente in forno le mandorle e poi tritarle finemente. Mettere a bagno la colla di pesce. Portare ad ebollizione il latte. Montare i tuorli con lo zucchero. Quando il latte arriva ad ebollizione versarlo poco alla volta sulle uova ben montate; rimettere su fuoco basso e mescolare fino a che il cucchiaio si velerà, a quel punto aggiungere la colla di pesce ben strizzata. Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare sempre mescolando, non dovrà rapprendersi. Aggiungere le mandorle tritate e dopo qualche minuto la panna che sarà stata montata. Foderare lo stampo, meglio se da plumcake, con della pellicola,versare le mandorle a scaglie sul fondo e versare il composto. Lasciar raffreddare qualche ora in frigorifero. Capovolgere lo stampo e togliere delicatamente la pellicola


33 commenti:

  1. Con un menù del genere la prima domanda che mi viene in mente è: chi ha detto che un celiaco deve rinunciare al gusto in tavola? sarà pure che adoro la frutta secca ma è di mio altissimo gradimento. Complimenti, un bacio

    RispondiElimina
  2. Che bel menu' ottimo per tutti, perche' secondo me tutti dovremmo diminuire le dosi di glutine e bilanciare la dieta con alimenti come questi. Bacioni, e oh bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  3. bravissima chiara, un ottimo menù. son solo le 8 di mattina ma quel grgonzola lììììì.....mi fa già venire l'acquolina....

    RispondiElimina
  4. perfetto chiara, hai colto nel segno!
    buonissimo!

    RispondiElimina
  5. Chiara..ma è un menu favoloso.....brava, credo che in tanti te ne saranno grati!!Ciao e buona giornata

    RispondiElimina
  6. Che ricco questo tuo post Chiara, baci e grazie

    RispondiElimina
  7. I celiaci hannomolte limitazioni ma se trovano una grande cuoca come te non si accorgono nemmeno dell'assenza di glutine!!! Un menù ricco e molto goloso, bravissima

    RispondiElimina
  8. che bello questo menù... quella belga poi è splendida, devo proporla ai miei!

    RispondiElimina
  9. mamma mia..da leccarsi i baffi!!!!! smack e buona giornata .-D

    RispondiElimina
  10. Bravissima Chiara...è davvero un menu perfetto!!!da leccarsi i baffi, come dice la cara Claudia...mi associo assolutamente!!! :)

    RispondiElimina
  11. WOW!
    Ariwow!
    E' bellissimo tutto!
    complimentissimi Chiara
    Un bacio e buona giornata ^_^

    RispondiElimina
  12. Se questo mangiano i celiachi allora fa anche x me dato che penso di esserlo anch'io.Nn so se ho capito bn cosa significhi ma mi devo assolutamente informare.Me la scrivo xchè e troppo bello il menu.Ti abbraccio forte forte...smack

    RispondiElimina
  13. Complimenti per lo splendido menu, ottimo per tutti, indistintamente!!! Baci e buona giornata

    RispondiElimina
  14. un contest importante :)
    ottimo menu',baci

    RispondiElimina
  15. Davvero un ottimo menu!!!...bravissima Chiara!!!

    RispondiElimina
  16. wowwww...ottimi abbinamenti, amo molto le verdure al forno con il formaggio!! ho dei celiaci in famiglia, purtroppo anche dei bimbi piccoli che l'hanno appena scoperto...per loro è difficile da capire il perchè non possono più mangiare la solita pasta e la solita pizza (pare che quelle con farine alternative siano "gnucche" ed appicicose) e non potersi più scambiare le merendine con i compagni ;-( poverini....
    p.s.: però la foto di quella bavarese potevi inserirla, mi piacciono molto da guardare, ma non mi ci sono mai cimentata ;-) Buona giornata a tutti!

    RispondiElimina
  17. cappero che bontà!!!!! mi sembra perfetto anche per i non celiaci! e ti rubo le ricette :-)
    baci Ely

    RispondiElimina
  18. @ Federica : infatti è così, si può mangaire cose buonissime anche essendo celiaci...Un bacione

    @ Chamki :condivido pienamente le tue parole...Un abbraccio e grazie per i complimenti

    @ Salamander : è buonissimo infatti il tipo piccante! Baci...

    @ la Gaia Celiaca : il tuo giudizio mi rasserena, pensavo di aver messo qualcosa di vietato...un abbraccione....

    @ Eli Fla : grazie cara, sei gentilissima! Un bacione e buona giornata

    @ Stefania : grazie per la visita cara Stefania...

    @ Zondra Art : thanks Zondra, many kisses from Trieste...

    @ Le Pellegrine Artusi : ma grazie , mi fate arrossire!!!!Un bacione e grazie per essere passate da me...

    @ Madama Bavareisa : la belga ha conquistato anche me, devo rifarla! Un abbraccio Norma...

    @ Claudia : grazie cara Claudia, un abbraccio forte...

    @ Luciana: grazie infinite Luciana, a presto!

    @ Cranberry : grazie cara, buona giornata e un bacio...

    @Novelinadeorto : cara Alina se hai qualche sospetto sulla tua salute parlane con il medico,intanto dai un'occhiata a questo sito :

    http://www.celiachiaitalia.com/approfondimenti/glossario/i-test-per-la-celiachia-esami-analisi-e-diagnosi-per-scoprire-lintolleranza-al-glutine.html

    @ Lady Boheme : è vero può andar bene per tutti! Grazie per la visita, un abbraccio...

    @ Mirtilla : si, è vero è un contest che può servire a sensibilizzare le persone su un argomento ancora poco conosciuto...grazie di essere passata, un bacio...

    @ vanessa : grazie cara, un abbraccio

    @ Betta : si, per i bambini è dura rinnunciare alle cose che piacciono di più...la foto non l'ho messa perchè.....Ho dimenticato di farla, ero tutta presa dal menù che me ne sono accorta quando la bavarese era ormai quasi finita.....Un bacione...

    RispondiElimina
  19. ...che bella idea,
    noi abbiamo un amico celiaco ed ogni volta per paura di ripetermi vado a cercare cercare ricette improbabili.
    Grazie
    Barbara

    RispondiElimina
  20. Chiara: sono senza parole..meraviglioso e grazie !!

    RispondiElimina
  21. wow che bel menù!!!
    Grazie per la tua visita, credo proprio che anch'io diventerò una tua sostenitrice!

    RispondiElimina
  22. allora devi rifare la bavarese e dedicarle un post!!!! slurp...

    RispondiElimina
  23. Non avevo capito che eri da Trieste, una città molto bella che ho conosciuto anni fa durante un viaggio in Jugoslavia (dove questo era ancora un paese intero). ... La ricetta è unica tutto ciò che è già Gongorzola sembra delizioso.

    RispondiElimina
  24. @ Massimiliano Tessaris : grazie Max, a presto !

    @ Barbara : ti consiglio il sito "Glu.fri cosas varias sin gluten" di Simonetta e "La gaia celiaca" di Gaia, loro sono le vere esperte, grazie per essere passata, un abbraccio...

    @ Glu.Fri. : cara è stato un piacere per me! Un abbraccio fin laggiù....

    @ LauraG : benvenuta Laura, grazie di cuore per la visita e per esserti aggiunta ai miei contatti...

    @ Betta : prima o poi la rifaccio, magari nelle prossime feste! Un bacione...

    @ El Oteador de los mercados : grazie, amo molto la mia città....Grazie per la visita...

    RispondiElimina
  25. per rispondere al tuo dubbio sul menu.
    è tutto a posto!
    l'unica cosa potenzialmente a rischio di tutto il menu è la colla di pesce.
    tutto il resto è libero.
    basta usare quella consentita (si può consultare il prontuario online sul sito www.celiachia.it)
    oppure te lo dico io: di colla di pesce consentite a tutt'oggi ce n'è una sola, quella di Lo Conte linea Decorì. Lo so perché dalle mie parti non è facilissimo trovarla, quando la trovo faccio incetta.

    l'alternativa è usare l'agar-agar. ma non quello in polvere, che è a rischio pure lui, ma quello ancora in foglie, praticamente le alghe essiccate. non facili da trovare, a firenze le ho trovate solo in un negozio. si triturano con un tritatutto, e si usano come quelli in polvere.

    la dura vita del celiaco... :-))))

    RispondiElimina
  26. scusa chiara se mi sono permessa questo commento che può sembrare saccente, ma visto che si parla di celiachia secondo me è sempre giusto precisare, dato che è un po' un terreno minato.
    tanto ormai la celiachia è così diffusa che statisticamente prima o poi tocca a tutti invitare un celiaco a cena. meglio essere preparati :-))))

    RispondiElimina
  27. Caspiterina che menu! Roba da celiaci di lusso... Appunto e metto da parte.
    Grazie!

    Sabrine

    RispondiElimina
  28. Uno spettacolo, sia per gli occhi che per il palato!

    Un bacione! :-))))

    RispondiElimina
  29. @ La Gaia celiaca : carissima Gaia, hai fatto bene a fare quelle precisazioni,è assurdo rischiare di far star male qualcuno per un ingrediente che è stato sottovalutato. Prima di postare questo menù ho chieso a Simonetta di illuminarmi proprio sulla colla di pesce e mi ha detto le stesse cose che mi hai detto tu,ho avuto infatti il dubbio che proprio quell'ingrediente dovesse essere controllato meglio...Grazie cara,la prudenza non è mai abbastanza!Mi fa piacere aver avuto tanti commenti che dimostrano un crescente interesse verso questo problema.Ho segnalato anche il sito dove trovare informazioni in merito alle analisi da fare per diagnosticare la celiachia, bisogna parlarne e grazie a te e a Simonetta abbiamo colto nel segno!Un bacione...

    @ Sabrine d'Aubergine :grazie per la visita...Una buona giornata

    @ Muscaria :grazie cara, un abbraccio...

    RispondiElimina
  30. veramente appetitosi i suoi piatti...e non solo per i celiaci!...li metterò presto in pratica!
    un abbraccio affettuoso

    RispondiElimina
  31. @ Simoff : sono sicura che ti piaceranno, grazie per la visita..Ti auguro una buona settimana, un bacione....

    RispondiElimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...