mercoledì 16 giugno 2010

Morbidoni alle albicocche


morbidoni alle albicocche


Per la prima volta ho utilizzato il latticello, detto in inglese  buttermilk.Usato moltissimo all'estero da noi è difficile da trovare e ancora poco conosciuto,ho seguito le indicazioni trovate in internet e l'ho comperato da NaturaSi. Il latticello conferisce una morbidezza particolare all'impasto; tra l'altro in  questo dolcetto  ho usato la farina autolievitante e devo dire che il risultato è stato davvero notevole...




Ingredienti  per una teglia rettangolare di circa 30 x 20 cm :

150 g di burro
250 g di zucchero semolato
2 uova
250 g di farina autolievitante setacciata
160 ml di buttermilk
1 cucchiaio da the di estratto di vaniglia
1 mela golden
100 g di albicocche secche
zucchero a velo per spolverare

Preriscaldare il forno a 180° Imburrare la taglia o foderarla con carta da forno.Mettere a bagno in acqua calda le albicocche. Nel robot sbattere molto bene il burro e lo zucchero poi aggiungere un uovo alla volta, la farina , il buttermilk e la vaniglia.Stendere una parte dell'impasto nella teglia(conservarne una parte per ricoprire poi la frutta),tagliare a fettine sottilissime la mela e distribuirla sull'impasto.Sciacquare le albicocche ,  strizzarle e tagliarle a pezzettini,asciugarle e adagiarla sulle fettine di mela.Con l'impasto rimanente ricoprire la frutta e mettere in forno circa 35/40 minuti.




41 commenti:

  1. Spettacolare
    ti rubo la ricetta!

    RispondiElimina
  2. Ora ideale .....sto per fare colazione e mi farebbe molto comodo :). Brava

    RispondiElimina
  3. Per me andare al naturasì è come andare in capo al mondo. però mi ispira davvero questo dolcetto!
    ciao e buona giornata.

    RispondiElimina
  4. @ Grazy : ruba pure,sappimi dire se la fai,ci tengo al tuo giudizio..un bacio

    @ Francesco : buona giornata avvocato, un bacio!

    @ Cinzietta : trova il latticello Cinzietta, ne vale la pena,mai avuto tanta morbidezza!un abacio

    RispondiElimina
  5. il latticello mi incuriosisce da tantissimo tempo!!
    devo comprarlo assolutamente!

    RispondiElimina
  6. Non sò dove potrei trovare il latticello....ma questa ricetta mi piace...se vuoi posso fare da cavia per l'assaggio.....baci stefy

    RispondiElimina
  7. Buono! Il latticello non l'ho mai usato ma so che effettivamente lo si trova da NaturaSi, la farina autolievitante è proprio una bella invenzione!

    RispondiElimina
  8. E' vero con il latticello..sono molto soffici e da noi difficile da trovare..ma ti pare che questi compratori di grandi magazzini si sveglianoooooo
    queste varianti , buonebuone, ciao !

    RispondiElimina
  9. Chiara e tanto che nn vengo a trovarti ma spero di reccuperare presto xchè vedo che hai fatto di quele golosità uniche...:D...complimenti x il morbidone...:P.Scusa ma cos'è il latticelo?buona giornata ed 1 forte abbraccio

    RispondiElimina
  10. Chiarè.. sembrano proprio belli soffici!!!!! me ne rubo un pezzo. smack!!!

    RispondiElimina
  11. @ Alem
    @ Stefy : prova da NaturaSi, a Milano il negozio c'è
    @ Manu: è vero, uso spesso la farina autolievitante e non mi ha mai dato problemi
    @ Stefania : prova a cercarlo,ne vale la pena!
    @ Novelinadelorto :naturaSi è anche a Pordenone in via galilei,17,prova a passare, vedrai che lo trovi

    RispondiElimina
  12. @Claudia : Claudietta, te ne manderei due pezzi, peccato che sei lontana!un bacione!

    RispondiElimina
  13. complimenti!
    da mordere subito
    ciao a presto

    RispondiElimina
  14. @ Paolo : grazie per la visita...

    RispondiElimina
  15. Il latticello mi piace moltissimo, fa venire i dolci sofficissimi!! Buoni questi che hai fatto!

    RispondiElimina
  16. Qui da me il latticello si trova facilmente e lo adoro per le torte le rende così morbide e umide... Fantastica la ricetta con i frutti rossi!

    RispondiElimina
  17. ciao Chiara!!!wow sono irresistibili!!!bravissima!!!!é davvero ottimo il latticello..e complimenti per le foto!!baci! ciaooooooooooo

    RispondiElimina
  18. Sembrano buonissimi...e anche dal nome ci si aspetta meraviglie....
    Da provare sicuramente....

    RispondiElimina
  19. Non posso guardare, mi sale la glicemia solo a vedere... figuriamoci cosa succede se lecco lo schermo: vado in shock glicemico!
    Son proprio i dolci che piacciono a me!

    RispondiElimina
  20. @ Fiordiciliegio
    @ Il cucchiaiodoro
    @ Federica
    @ Viola
    @ MarinaV

    grazie a tutti! Sono dolci facili e davvero buonissimi, credetemi!buona serata, un bacione

    RispondiElimina
  21. chiara ,sono veramente ottimi,complimenti!!!!!

    RispondiElimina
  22. Deliziosi e molto invitanti, complimenti per le splendidi immagini! Baci

    RispondiElimina
  23. @ Nitte
    @ Lady Boheme
    grazie ad entrambe,un bacione grosso!

    RispondiElimina
  24. Buongiorno caa!! Prendo un cubetto e scappo!!! Un bacione!

    RispondiElimina
  25. ho una piccola pausa... sono nel forno! ;-)
    porto fuori il cane e al rientro vedro' il risultato.
    da noi il latticello si trova ovunque e in diversi gusti. ho preso il naturale.
    si usa tanto anche per il pane, ma io non ho mai provato.
    grazie chiara.

    RispondiElimina
  26. per il momento..devo ancora
    accontentarmi di sbavare davanti
    a una delizia del genere...ma nell'attesa ti copio la ricetta!!
    Complimenti!!

    RispondiElimina
  27. moi j'adore cuisiner avec le babeurre notamment dan la pâtisserie car il apporte à la texture un moelleux et une légèreté remarquables
    bonne journée

    RispondiElimina
  28. @ Accantoalcamino : ciao cara,un bacione anche a te!

    @ Erika :carissima Erika, è un pò che non ti leggevo,spero con te tutto ok...fammi sapre come sono venuti i dolcetti, un bacione!

    @Enza :copia pure,vedrai ti piacerà!

    @Fimère :Je suis d'accord, maintenant que j'ai découvert le babeurre-je l'utiliser plus souvent! Bonne journée ,bisous

    RispondiElimina
  29. tutto bene grazie Chiara.
    non preoccuparti leggo sempre anche se non scrivo tutte le volte. ;-)
    oddio quei cosi morbidosi sono un attentato alla linea, non fateli!
    deliziosi, moibidissimi davvero e mangiati da caldi... da freddi e... vabbé va ne regalo qualcuno, cosi' ingrassiamo tutti.

    RispondiElimina
  30. Spettacolari questi morboidosi li faro' alla family !! Besos

    RispondiElimina
  31. @ Erika: carissima, mi fa tanto sapere che le mie ricette vengono provate ed apprezzate "dal vivo" !Ti abbraccio forte!

    @ Glu fri :preparati a vederli spazzolati in pochi minuti!Grazie per la visita, baci...

    RispondiElimina
  32. Meno male albicocche secche :) Non avrei resistito fino alla prossima estate! Che meraviglia :) Un bacione

    RispondiElimina
  33. Salvato! Proprio da provare ;)

    RispondiElimina
  34. bello morbisoso......... ^^ bacio Chiara!!!

    RispondiElimina
  35. @ I sognatori di Cucina e nuvole : grazie Ale, un bacione

    @ Fra : sappimi dire, un abbraccio..

    @ Blu notte : morbido e profumato, un bacione...

    RispondiElimina
  36. Hai sempre delle bellissime idee da proporre! Un bacione

    RispondiElimina
  37. Bellissimo ma sarebbe difficilissimo a casa mia....appena trovano le albicocche secche, queste, quasi per miracolo, svaniscono!!!

    RispondiElimina
  38. @ Italians do eat better : grazie cara, un bacione...

    @ Doriana :prova a nasconderle e poi fai una sorpresa a tutti offrendo questo dolce, piacerà a tutti ! Grazie per la visita!

    RispondiElimina
  39. meravigliaaaaaaaaa!!!! anche la foto mostra l'insuperabile sofficità di questi deliziosi dolcetti!!! bravissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Mimma, se ami i dolci soffici prova questo, ti piacerà di certo ! Buona settimana, un bacione !

      Elimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...