giovedì 20 maggio 2010

Crumble di orzo e mandorle con albicocche e agrumi

crumble di orzo con albicocche e agrumi

Strana ricetta ....partita male e poi invece arrivata benissimo!...ero sicura di avere in dispensa i fiocchi d'avena e invece erano fiocchi d'orzo...Il forno era già acceso, gli altri ingredienti c'erano tutti..che fare? Rinunciare?Assolutamente no....Il risultato è stato molto goloso, molto croccante e molto profumato...



Ingredienti :

150 g di albicocche secche
185 g di farina
1 cucchiaino da the di lievito
185 g di zucchero di canna
200 g di fiocchi di orzo
200 g di burro freddo e tagliato a cubetti
300 g di marmellata di albicocche
1 cucchiaino da the di scorza grattugiata di limone
1 cucchiaino da the di scorza grattugiata di arancia
50 g di mandorle a lamelle

Accendere il forno a 180°.In una ciotola mettere le albicocche secche,bagnarle con mezzo litro di acqua bollente e lasciarle immerse per 10 minuti,poi scolarle, strizzarle  e tagliarle a pezzetti piccoli . Preparare la base unendo la farina, il lievito, lo zucchero e l'orzo;amalgamarli bene, aggiungere il burro e portare l'impasto ad un aspetto bricioloso. Metterne da parte  almeno una tazza , servirà per la copertura del dolce.Pressare l'impasto in una teglia da forno unta ed infornare per 15 minuti circa.Lasciar raffreddare.Mettere in una terrina le albicocche a pezzetti, la marmellata e le due scorze di agrumi. Mescolare bene e spalmare sulla base.Aggiungere alla tazza  avanzata le lamelle di mandorle e spargere sul dolce uniformemente.Infornare ancora per altri 15/20 minuti.

Con questa ricetta partecipo al contest di Francesca :






31 commenti:

  1. una ricetta davvero nuova, croccante e...svuota dispensa: brava!

    RispondiElimina
  2. Buongiorno!!!!!Ricetta molto particolare!!!!Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. @ Stefania
    @ Angela
    @ la belle Auberge
    @ marifra

    Un abbraccio a tutte voi e grazie per i complimenti!

    RispondiElimina
  4. Mi piacciono queste torte con la frutta in cui si sente il croccante dei cereali. L'improvvisazione è stata ripagata!
    Ho visto che mi hai aggiunto nel tuo blogroll, ma non so per quale motivo così non si aggiorna, se ti va cambia l'indirizzo con questo Inserite questo indirizzo http://feeds.feedburner.com/ColazioniALetto dovrebbe funzionare
    Un bacio, Sabri

    RispondiElimina
  5. ..delizioso. Da provare assolutamente! ti farò sapere..

    RispondiElimina
  6. @ Colazioni a letto :

    grazie cara, erano giorni che non ne venivo fuori, sono imbranata...Un abbraccione!

    @ Christian :

    grazie per la visita e per i complimenti, fammi sapere, ci tengo molto che le mie ricette vi piacciano...a presto!

    RispondiElimina
  7. Uh come mi piacciono queste barrette, delle merendine sane e golose!!! voglio provarli sti fiocchi d'orzo... mi hai incuriosito!
    bravissima!

    RispondiElimina
  8. io adoro i crumble...devo trovare un'alternativa ai fiocchi d'orzo, insomma qualcosa senza glutine, credo che faro' un mix con Chia, semi di lino e quinoa...un po' piu' croccante ma l'idea delle alboccocche e degli agrumi e' bellissima !

    RispondiElimina
  9. Ma sì, orzo o avena...il risultato sembra eccezionale comunque!!

    RispondiElimina
  10. Mooooolto particolare.. però mi piace!!!!!! Smackkkk e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  11. @ Terry

    @ glu fri

    @ Fiordiciliegio

    @ Claudia

    se la provate sappiatemi dire, ci tengo! Un abbraccione!

    RispondiElimina
  12. Buono questo crumble! con frutta secca che adoriamo e dolcissimo!
    un bacione

    RispondiElimina
  13. ciao Chiara, sono arrivata da te grazie al tuo link sul post di oggi di Nepitella! mi attirano proprio le vostre ricette croccantose e fruttose...mi ricordano un'ottima torta preparata da una mia prozia tedesca: torta di mela e fiocchi di avena...fantastica! ciao ciao ed a presto

    RispondiElimina
  14. Avevi ragione buonissimo questo crumble :-) A presto

    RispondiElimina
  15. Un dessert davvero goloso e sano .Brava Chiara,un bacione!!!

    RispondiElimina
  16. sembra ottimo e mi piace l'accostamento.bravissimaaaaa

    RispondiElimina
  17. @ Manuela e Silvia : un bacione anche a voi e grazie per la visita!

    @ Betta : benvenuta da me,mi piacerebbe avere la ricetta della torta di tua zia,me la scrivi? Grazie per i complimenti, mi fanno molto piacere

    @ Nepitella : allora ho fatto bene ad invitarti!un bacione, a presto!

    @ Nitte :
    pensa è nato per caso e si è rivelato ottimo! Un bacione

    @ Lucy : grazie! Un abbraccio

    RispondiElimina
  18. Che nervoso quando hai tutto pronto..ingredienti pesati, attrezzi in pole position forno in riscaldamento ed uno degli ingredienti è sbagliato!!!..a me verrebbe da aprire la finestra e buttare fuori tutto..tu invece hai fatto bene a non rinunciare visto il risultato che ha un aspetto favoloso..ma quanta bontà!!!!!

    ciao Morena

    RispondiElimina
  19. @ Morena : ho fatto bene ad arrangiarmi con quello che avevo e sono stata ripagata! grazie infinite per la visita, poi passo da te, mi iscriverò al tuo contest,mi piace l'idea !A presto!

    RispondiElimina
  20. adoro i crumble, e questo mi sembra particolarissimo e da provare assolutamente.
    orzo a parte che non posso mangiar,e ma troveremo una soluzione alternativa

    RispondiElimina
  21. @ la gaia celiaca : pensa che la ricetta prevedeva avena ma non l'avevo...fammi sapere se la fai, un bacione!

    RispondiElimina
  22. Mi piace!!! complimenti per l'originalità e.....per non aver ceduto ad eventuale sconforto da mancanza di ingredienti :))
    ma perchè lievito nel crumble?

    RispondiElimina
  23. Ottima davvero complimenti iper ottima.Da intendotori del gusto. Brava Chiara.
    Ciao buon fine settimana
    Maurizio

    RispondiElimina
  24. @ Pamirilla : me lo ero chiesto anche io ma dato che avevo già dovuto fare un cambiamento(l'orzo al posto dell'avena) non me la sono sentita di toglierlo,avevo paura di dover buttare tutto e invece...buon we e grazie di essere passata da me

    @ UIFPW08 : benritrovato Maurizio!Grazie per le tue gentili parole,anche per te un we speriamo pieno di sole!

    RispondiElimina
  25. ok, la devo pescare tra i miei libri in cucina e tradurre dal tedesco, ma prometto che te la mando (la torta di mele coi fiocchi d'avena)! a presto...

    RispondiElimina
  26. @ betta : grazie , la aspetto...mandamela qui :

    ch.giglio@gmail.com

    RispondiElimina
  27. Apetitoso e, decerto rapido... o ideal para a correria do dia-a-dia!
    Marie
    http://mistura-dartes.blogspot.com/

    RispondiElimina
  28. @ marie e Rita :

    Obrigado pela visita!

    RispondiElimina
  29. Carissima, oggi ho voluto preparare un crumble di mele per mio marito (ma so già che vorrà assaggiarlo anche Alby, come al solito) e mi sono ricordata di questa tua ricetta, quella che mi ha fatto approdare sul tuo blog! ho mischiato alla farina i famosi fiocchi d'avena della torta di mele della zia tedesca; alle mele ho aggiunto dell'uvetta, bagnandole poi di rum alla vaniglia e le ho fatte marinare più di 3 ore! causa intemperanze del pupo, avevo iniziato la preparazione stamattina...ed ho infornato ora! Ti saprò dire com'è venuto! Un bacione e buon we!!

    RispondiElimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...