giovedì 1 aprile 2010

Guancia di maiale al Nero d'Avola

guancia di maiale al Nero d'Avola


Ecco un'altra facilissima ricetta con un taglio di carne poco conosciuto ma veramente gustoso: la guancia.Questo taglio è piuttosto economico e usato in questo modo è davvero tenero... 




Ingredienti per 4 persone :


1 kg e 1/2  di guancia di maiale

1 cipolla
1 carota
1 gambo di sedano
olio ev
 una spruzzata di concentrato di pomodoro
1 bottiglia di Nero d'Avola (o altro vino rosso corposo)
brodo
sale, pepe

tagliare a pezzetti la guancia, metterla a freddo in un tegame con l'olio , la carota, la cipolla e il sedano tagliati grossolanamente. Lasciare che  la carne cambi colore,aggiungere il concentrato sciolto in un pò di brodo caldo, mescolare bene.Ricoprire con il vino e , a fiamma bassa, lasciar cuocere un' ora e mezza(anche due).Durante la cottura aggiungere qualche mestolo di brodo. A cottura ultimata togliere dalla pentola i pezzi di carne e passare il sughetto con il minipimer.Rimettere i pezzi di carne in pentola, mescolare bene e impiattare,talmente facile da meritare un posto nell'elenco delle ricette per dummies.....


Abbinamento vino : consiglio lo stesso vino  usato nella preparazione del piatto, un rosso siciliano di grande spessore :  DUCA ENRICO  Doc, da uve Nero d'Avola , Az. Duca di Salaparuta,Casteldaccia (PA) 14% Vol, temperatura di servizio intorno ai 16°/18°C



DUCA DI SALAPARUTA




23 commenti:

  1. Come lo conosco bene quel vino.. nonostante non ami i rossi.. per quello faccio uno strappo!!! Ottima sta ricetta.. Io intanto ti faccio gli auguri .. non si sa mai non ci dovessimo leggere domani :-) Buona Pasquaaaaaaaaa a te ed alla tua famiglia .-))

    RispondiElimina
  2. E 1a squisitezza questo guanciale cn nero d'avola...complimenti 6 bravissima...:-D

    RispondiElimina
  3. Ciao davvero prelibato ed invitante!!! complimenti, un bacione e buona Pasqua

    RispondiElimina
  4. un " pezzo " di carne non solito e quindi da intenditori, brava !

    RispondiElimina
  5. @ Claudia
    @ Novelinadelorto
    @ Luciana
    @Stefania

    un abbraccio affettuoso a voi tutte ed un augurio per una serena Pasqua...grazie di avermi fatto visita...

    RispondiElimina
  6. Ciao carissima!Passavo per un saluto!Per gli auguri ripasso

    RispondiElimina
  7. @ marifra : grazie! sono passata anche io ad ammirare la tua treccia....ci risentiamo per gli auguri, un bacione

    RispondiElimina
  8. la sauce doit être à tomber, j'adore
    bonne journée

    RispondiElimina
  9. ma che bello quel sughetto Chiara, fa venire una gran voglia di scarpettare. Un bacione

    RispondiElimina
  10. adoro questo taglio di carne ...si scioglie in bocca è abbinato ad un vino favoloso come il Nero d'Avola che dire...
    ho fame.....complimenti.
    ciao sono una nuova lettrice...Claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benvenuta Claudette, grazie per esserti aggiunta ai miei followers!

      Elimina
  11. Un piatto davvero sfizioso,perfetto con la polenta. Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. verissimo Daniela, grazie per essere passata, buona serata anche a te!

      Elimina
  12. Mai cucinato la guancia, adoro scoprire alimenti e ricette che non conosco!!!
    Credo che anche una bella polentina ci starebbe bene, con quel sughetto!!!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eccome se ci sta bene Carla! Buona giornata, un bacione...

      Elimina
  13. Risposte
    1. quel vino è magnifico e in questa preparazione ci sta benissimo, un bacione !

      Elimina
  14. ciao, ti scopro con questa ricetta magnifica, io conosco bene la guancia ma di solito uso quella di manzo che già è difficile trovare, infatti se ci penso non ho mai visto in vendita quelle di maiale. La preparazione è davvero gustosa e ti faccio i miei complimenti anche per il blog, mi sono unita ai tuoi lettori e se ti fa piacere passa a trovarmi, sarai la benvenuta.
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benvenuta nel mio blog! Grazie per i complimenti e per esserti aggiunta, adesso passo a trovarti!

      Elimina
  15. Sai che non ho mai cucinato la guancia? sembrano delicatissimi e morbidi questi bocconi proverò senz'altro:*

    RispondiElimina

I commenti anonimi non verranno pubblicati
Link attivi o inattivi di qualsiasi genere non saranno pubblicati
All ANONYMOUS comments and links will not be considered

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...